*

Autore Topic: La manifestazione della Dea  (Letto 2322 volte)

Offline Garrett

  • -
  • **
  • Post: 299
  • Ogni medaglia ha tre facce
    • Il Portale di Ecate
La manifestazione della Dea
« Risposta #15 il: Novembre 01, 2005, 05:31:50 pm »
Ringrazio tutti infinitamente per avermi esposto il loro punto di vista. E' stato davvero davvero utile!  ;)  

Se hai una chiave, puoi pensare che ci sia una serratura.
Ma non fare l'errore di presupporre che la tua sia l'unica chiave.[br

Offline Proudence

  • -
  • **
  • Post: 316
    • http://www.AntroDiProudence.com
La manifestazione della Dea
« Risposta #16 il: Novembre 06, 2005, 02:00:06 pm »
Sono contenta che siamo riusciti a farti riflettere...
...è molto meglio porre domande banali (la banalità è un concetto relativo..)
che non farle affatto e restare nel dubbio per vergogna o peggio orgoglio,
Love,
Proudence
« Ultima modifica: Novembre 06, 2005, 02:04:38 pm di Proudence »

figliadellaluna

  • Visitatore
La manifestazione della Dea
« Risposta #17 il: Gennaio 16, 2006, 07:50:55 pm »
forse no eri "molto aperto" (in fondo in fondo) con dio...

Witch

  • Visitatore
La manifestazione della Dea
« Risposta #18 il: Gennaio 25, 2006, 08:50:02 pm »
Citazione
Ringrazio tutti infinitamente per avermi esposto il loro punto di vista. E' stato davvero davvero utile!  ;)
Se può ancora interessarti potrei darti la mia opinione, che dati gli anni in cui sono una wicca potrebbe essere abbastanza valida, ma non certa, come nulla nella vita, del resto!

Partendo dal punto di vista, dato per scontato, che il Dio e la Dea, sono uno, in quando si sta parlando di energia pura, energia vita, vita, chiamalo ciò che vuoi ma di un qualcosa che non è uomo ne donna, ne maschio ne femmina, andiamo avanti.

Potrebbe essere che in te, sia rischiesta una maggiore attenzione verso il tuo lato femminile, è un modo molto frequento dell'energia pura, nel senso di priva di maschioo femmina com'è, di indicare una strada ad una persona.

Il mio consiglio si divide indue parti
1) prova a concetrarti sul femminino, sul lato della Vita che è la Dea, no farai un torto a nessuna in quanto abbiamo detto che essi sono uno!

2) ricorda la sensazione che haia vuto nel momento incui hai visto il fuoco dirigersi verso la candela della dea. Ricorda bene quella sensazione perchè è la sola che ti darà la tua verità.
Dio speso ci parla attraverso la nostra mente, ti sarà capitato certamente di percewpire o dire cose che nonsapevi o non cpaivi se non nel momento stesso in cui le pronunciavi. E ti sarai certamente chiesto ilmotivo! Ebbene nulla di più semplice, la Vita parla atraverso la tua anima, che è pura come Dio, per darti una lezione, un consiglio, ed è meglio seguirlo!

Spero di poterti essere stata utile!

A presto

The Witch

Offline Garrett

  • -
  • **
  • Post: 299
  • Ogni medaglia ha tre facce
    • Il Portale di Ecate
La manifestazione della Dea
« Risposta #19 il: Gennaio 27, 2006, 04:03:56 pm »
Grazie di cuore :) Ogni vostra parola mi illumina

Se hai una chiave, puoi pensare che ci sia una serratura.
Ma non fare l'errore di presupporre che la tua sia l'unica chiave.[br

Offline Lord Gravestone

  • -
  • **
  • Post: 20
Re: La manifestazione della Dea
« Risposta #20 il: Febbraio 04, 2010, 10:28:11 am »
Non hai pensato che magari inconsciamente hai pregato di più la Dea che il Dio ed è per questo che ti si è manifestata solo lei. A mio giudizio potrebbe essere andata così e tu non ne sei consapevole. Che gli Dei ti benedicano.
Lord Gravestone

Offline Di Avalon

  • -
  • **
  • Post: 86
  • ...
Re: La manifestazione della Dea
« Risposta #21 il: Marzo 03, 2010, 01:49:40 pm »
Se fossi del CICAP ti direi che:

Condivido il pensiero di Koi e lo trovo espresso egregiamente e in maniera molto colta.

Andare "oltre" significa anche rassegnarsi a perdere una parte importante della propia "ingenuità" è il classico mangiare la mela no ? Ma se riesci a rimanere puro potrai comunque trovare stupore anche in un trucco che conosci basta non farsi prendere salla superbia credo.

In sostanza la mia opinione è semplice. Una domanda Zen chiede quale sia il rumore di una mano che applaude da sola ...
Perché ti preoccupi di quello che non è stato e perdi di vista il fatto che hai ottenuto un presente ? Continua la tua strada non farti distrarre dalla paura di sbagliare, poi troverai anche la spiegazione del perché probabilmente dentro te stesso.
In ogni caso auguri per il futuro.

Offline scheggia91

  • -
  • **
  • Post: 97
  • abbiate il coraggio di essere ciò che siete
Re: La manifestazione della Dea
« Risposta #22 il: Aprile 20, 2010, 08:48:54 pm »
come già detto forse ti sei inconsciamente rivolto più alla dea che al dio....
penso comunque che le spiegazioni scentifiche rispondano solo alla domanda: "come?" e non "perchè?", x questa le risposte bisogna cercarle altrove...
"l'essenziale è invisibile agli occhi"
il piccolo principe


 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Settembre 22, 2020, 09:52:21 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB