*

Autore Topic: Wiccan ma come lo accettano i genitori??  (Letto 40238 volte)

mellysun

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #30 il: Settembre 06, 2003, 09:58:25 pm »
Sicuramente è un modo per farsi conoscere meglio! Questa è una parte molto importante della nostra personlità.                    

desdemonaL.

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #31 il: Settembre 07, 2003, 02:51:41 pm »
i miei lo sanno e non lo sanno...
mi prendono in giro, quando mi vedono praticare chiudono la porta e borbottano...
mia madre non lo accetta.... mi avrà distrutto tutto almeno un centinaio di volte...e io sto sempre li a rifare tutto...
ormai hanno capito che sono la \"diversa\" (come mi chiamano loro) e sperano che un giorno mi scoccerò....
ma non credo...soo dieci anni che vivo il paganesimo e ogni giorno, mi sembra che è il primo....

Ragazzi lottate...ne vale la pena...                    

mellysun

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #32 il: Settembre 07, 2003, 05:27:25 pm »
Io se glielo dovessi dire non credo mi farò guardare mentre pratico, potrebbe essere una cosa (il rito) che gli farebbe pensare che sia una cosa....''strana'.E' per questo che pratico poco, perchè se loro sono a casa non faccio niente.
« Ultima modifica: Aprile 21, 2006, 12:41:24 am di Faye »

Alba

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #33 il: Settembre 07, 2003, 05:42:42 pm »
Diciamo che i miei amici più fidati lo sanno...alcuni sanno che mi diletto a fare i tarocchi non di più...e in famiglia...bha,penso di averlo spigato ma poi non sò chi abbia capito.
Tutti più o meno sospettavano visto che pratico dalla tenera età di 10 anni...(quindi da sette)
Anche perchè mio fratello mio fratello e alcuni miei amici sono fortemente credenti...ed io a dir loro finirò all\'inferno..
Quindi me ne frego!sono dell\'idea di poter agire come meglio credo e se farò degli sbagli non li pagheranno certo loro.
Chi vuole spiegazioni poi è liberissimo di chiedermele.
E a chi non gli và bene...bhe,si attacca al tram... :twisted:                    

kris84

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #34 il: Ottobre 01, 2003, 03:35:05 pm »
alba bisogna farti i complimenti non so come fai ma riesci sempre a cogliere le cose giuste dai tarocchi. Tu me li hai fatti due volte e due volte mi hai avvertito di cosa succederà e sono successe certe volte ho paura di te. Quando mi faccio fare i tarocchi ragazzi ho paura veramente.                    

ISIS

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #35 il: Ottobre 01, 2003, 04:48:18 pm »
a i miei ho provato ad introdurre il discorso...solo che appena si parla di tutto ciò che non è cristiano...cambiano faccia...passano dal rosso(rabbia) al verde per dirigersi sul viola e infine tornano al rosso...un arcobaleno di colori...e alla fine volete sapere cosa ho capito...che non dirò più niente a nessuno...cioè se uno mi si presente e dice sono un wicca..rispondo anche io,altrimenti tengo la bocca chiusa...specialmente coi i genitori parenti e conoscenti...

e poi scusate ma nel momento in cui ho spiegato un pochino la wicca a mia zia(giovane e di mente aperta) mi accorgevo di non volerlo fare,era un mio segreto che da ora in poi rimane solo mio...è come un gioiello rinchiuso nel mio cuore...specialmente per le persone che conosco...                    

Dreaden

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #36 il: Ottobre 02, 2003, 08:47:39 pm »
Non sei l'unico ad aver vita facile. :)

Comunque è strano che un cristiano dica: "che il vedere gli Dei nel quotidiano dappertutto è fanatico"
Visto che per loro è onnipresente.
« Ultima modifica: Aprile 21, 2006, 12:41:52 am di Faye »

Zefira

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #37 il: Ottobre 02, 2003, 10:37:28 pm »
Purtoppo i miei non sanno nulla... Sono perfettamente coscienti però che io non credo al cristianesimo. L\'altro giorno è venuta mia nonna con l\'acqua santa e ha chiesto, prima di pranzare, di fraci il segno della croce intingendo le dita nell\'acqua di Lourdes. Io ho detto semplicemente \"no\", mio padre me l\'ha ripetuto e io ho di nuovo rifiutato.
Pensavo succedesse un macello, invece abbiamo continuato a scherzare come sempre...
Penso che la strada sia lunga, ma prima o poi lo verranno a sapere...                    

Dreaden

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #38 il: Ottobre 02, 2003, 10:54:17 pm »
Hahahahaha
Bella l\'acqua di Lourdes...
Quando ci sono stato in visita, sono rimasto scioccato!
Quel posto dovrebbe essere sacro per i cristiani, invece in ogni metro quadro ci sono baracchini dove ti vendono (ovviamente costa anche molto) l\'acqua in boccette, in statuine, ecc. a mio parere uno schifo                    

angel_2304

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #39 il: Ottobre 02, 2003, 11:39:29 pm »
premettendo che in casa mia nn c'è mai stato un crocifisso non so cosa pensino veramente di me i miei.
sono angelista e me ne sto nelle mie idee...mio padre mi lascia fare ma mia madre è dubbiosa.

io nei tarocchi sono una frana...però colmo questo con gli angeli custodi...praticamente sono un encicopledia vivente (oltre ad essere un angelo)
« Ultima modifica: Aprile 21, 2006, 12:00:59 pm di Faye »

Zefira

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #40 il: Ottobre 03, 2003, 12:36:50 pm »
Neanche io ho crocifissi in casa (a parte una figura della Madonna sopra il letto dei miei), i miei genitori non vanno mai a messa, a parte quando viene natale o roba del genere...
L\'unica eccezione è mia sorella. Ha due ROSARI FLUORESCENTI alla testa del letto, prega spesso con mia nonna (qlla dell\'acqua di Lourdes) e va a messa soventemente...                    

Arcadia

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #41 il: Ottobre 03, 2003, 03:51:20 pm »
Azz...Addirittura il ROSARIO FLUORESCENTE?! Se lo sa mia nonna corre a comprarne uno...comunque ora come ora neanch'io ho problemi, anzi mia madre mi aiuta un casino a trovare gli strumenti e quando medito ha smesso di entrarmi in camera, che dolce...
« Ultima modifica: Aprile 21, 2006, 12:03:37 pm di Faye »

ISIS

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #42 il: Ottobre 03, 2003, 03:58:16 pm »
che bei genitori...!!!!!!!!facciamo cambio??????? :D  :)  :(  :?  :roll:  :D
no,vero!!! beh,ma infondo...non li cambierei....che importa se non ne capiscono niente di ciò che piace a me,se vedendomi con le candele e altre cose pensano che sia impazzita di colpo...o che mi è stato fatto il lavaggio del cervello???  :?

che poi sono diventati cristiani nel momento in cui hanno iniziato a capire che non lo ero più io...dopo 18 anni di menefreghismo totale riguardo il cristianesimo,ora mia mamma se ne esce con sparate del tipo...\"ogni tanto che sei a roma perchè non vai in chiesa???\" :shock:
dopo 18 anni te ne ricordi di portarmi in chiesa???mah... :shock:  :?  :roll:                    

kris84

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #43 il: Ottobre 03, 2003, 04:01:43 pm »
ricordati le passioni vanno coltivate fai ciò che ti piace anche se i tuoi si opponessero
« Ultima modifica: Aprile 21, 2006, 12:04:10 pm di Faye »

NAiMA

  • Visitatore
Re: Wiccan ma come lo accettano i genitori??
« Risposta #44 il: Ottobre 03, 2003, 04:05:41 pm »
anche io a casa ho vita facile... per questa e per molte altre cose... i miei genitori sono due persone molto aperte mentalmente, mia madre è cristiana non praticante [non crede comunque nella chiesa come istituzione ne\' nell\'autorità di sacerdoti: ci ho sempre visto un po\' di protestantesimo in questo, ma non sono affari miei comunque], mio padre è ateo. fin dall\'età di 7 anni pensavo di essere atea anche io, poi ho letto un libro sulla wicca e ho capito che... non era ateismo!  :)
ai miei non ho mai detto niente, almeno non in modo diretto. ma anche io lascio le mie cose in giro per casa [sono una super-disordinata, quindi, anche volendo, nascondere non mi riuscirebbe sicuramente bene  8) ]. l\'unica cosa che mio padre mi ha detto una sera mentre parlavamo è stata \"sono un po\' preoccupato per la tua vita diciamo \'esoterica\'\"... e poi pensava che il pentacolo fosse il simbolo dei satanisti, per questo era preoccupato, con tutte le stupidaggini che girano per tv... quindi parlandone si sono risolti i dubbi. a mia madre invece da\' fastidio l\'odore che faccio con gli incensi, le candele profumate e i brucia-essenze... ma per il resto va tutto bene  :D                    

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Agosto 06, 2021, 05:38:21 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB