*

Autore Topic: WICCA: PRIMI PASSI  (Letto 10600 volte)

Offline elyara

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
Re: WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #135 il: Dicembre 04, 2010, 06:40:06 pm »
Per chi, come me, ha scoperto la Wicca a quasi 40 anni è difficile spiegare la gioia, la commozione e la felicità che ho provato la prima volta che ho letto un libro sull'argomento. Tutto quello che ho sempre avuto dentro, che ho provato, sentito, sperato e vagamente intuito l'ho ritrovato in questa meravigliosa religione, così atavica e così fresca, piena di luce e amore. E' stato per me molto più di un "risveglio". E' stata una scossa, seguita da immensa gioia. Un ritrovare un tesoro inestimabile creduto perso. Sono un po' troppo pesante, forse, nella mia descrizione, ma ho trovato veramente una strada, la mia strada. Ci credereste che da piccola, quando giocavo da sola in camera mia, facevo finta di essere sacerdotessa?. Ed è stato ancora più bello trovare un sito in cui mi accorgo di non essere sola anche se pratico da sola. Meraviglioso. Grazie di cuore a tutti voi
ElyaraLove

Offline DianaMLM

  • Newbie
  • *
  • Post: 2
Re: WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #136 il: Dicembre 13, 2010, 01:19:10 pm »
io sono a conoscenza della wicca da qualche anno... avendo un interesse smisurato per la mitologia e il paganesimo fin da quando ero piccola, mi sono imbattuta su questo termine varie volte senza capire veramente cosa fosse, solo ora mi sto iniziando ad informarmi tramite libri ed internet... è come se sentissi un richiamo dentro di me che mi spinge in questa direzione... anch'io sono stata educata secondo la religione cattolica, anche se i miei genitori non la praticano, ma mi sto rendendo conto sempre di più che mi affido ad essa per paura e, di questo sono sicura al 100%, è un modo SBAGLIATISSIMO. Che io sia destinata a questa strada? non ne ho la minima idea ma la sento davvero molto affine al mio essere...vorrei capirla meglio tramite un confronto diretto ma nella mia città e dintorni non sembrano esserci gruppi con cui parlarne... spero però di poter partecipare ad un futuro incontro dove potermi confrontare e capire se è questo il mio percorso :smile:

Offline Seferdi

  • -
  • **
  • Post: 20
  • CARPE DIEM
Re: WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #137 il: Dicembre 17, 2010, 03:47:03 pm »
Ciao a tutti!!
Io sto cominciando con Wicca di Scott Cunningham...a quanto ho capito dalla discussione sui libri è uno dei migliori per cominciare...però già ho dei dubbi...il primo esercizio che lui propone è quello di "armonizzarci" con gli Dei e io lo sto facendo già da un po ma non capisco che intende...forse sto sbagliando qualcosa?? non so...che dovrei sentire??  :blushing:
Ad esempio quando lo faccio al mattino dopo la respirazione...mi lascio trasportare dalle sensazioni che mi da il sole sulla pelle e immagino Dio in forma umana da uomo o da bambino...in più oggi ho sentito come se mi si apriva la testa da sopra...e non riuscivo a stare ferma....avete presente quando si è su una barca ma c'è mare forte e si ondeggia...avevo la stessa sensazione...e poi avevo le gambe incollate al suolo!! Forse questa è solo energia...non è armonizzarsi con Dio, o no??? Aiutooooooo!!!

Offline Brianna

  • Moderator
  • -
  • *****
  • Post: 304
  • Regina dei Folletti
Re: WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #138 il: Dicembre 17, 2010, 05:34:44 pm »
Armonizzarsi con la Dea e con il Dio dovrebbe significare "fare amicizia" con loro e con il loro potere, abituarsi alla loro presenza e imparare a trarre energia da loro, il fatto è che questa energia va anche restituita in parte...dunque quando fai quell'esercizio, sia che si tratti della Luna sia che si tratti del Sole, dovresti diventare un canale, assorbire energia da loro, ma anche restituire quella "in eccesso" alla terra per esempio. Devi immaginarti come un canale dove scorre qell'energia, se non scarichi l'energia in eccesso potresti avvertire malessere....per lo meno anche a me è successo così le prime volte...   :60:
"La farfalla non conta gli anni ma gli istanti per questo il suo breve tempo le basta"  R. Tagore

"....She moves in mysterious ways.
...We move through miracle days
Spirit moves in mysterious ways
She moves with it
She moves with it
Lift my days, light up my nights..." U2

"...c'è bisogno di più memoria...." MCR

Offline Seferdi

  • -
  • **
  • Post: 20
  • CARPE DIEM
Re: WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #139 il: Dicembre 17, 2010, 07:34:08 pm »
Grazie Brianna...
allora se si tratta di questo lo faccio già...infatti dopo gli esercizi sto benissimo!!  :biggrin2: e sopprattutto la Dea la sento accanto a me anche durante la giornata (ma questo da un po di tempo...)!
ok penso che posso andare avanti con il libro!!  :dance:
Grazie, Baci!!  :bye1:

Offline rei81ko

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 20
Re: WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #140 il: Gennaio 02, 2011, 04:10:24 am »
Ciao a tutti, e happy meet!!!  :60:

Io mi sono avvicinata alla Wicca per caso, come forse quasi tutti qui, perchè sono alla ricerca, così come voi. Non posso ancora dire di /essere/ wiccan, perchè ho iniziato 3 giorni fa.. :biggrin2:

Cmq ho notato l'immediata affinità con questo credo (spero che mi passiate il termine). Ogni volta che ci penso mi sento in pace con me stessa. E questa per me è una delle prove più importanti che mi spingono ad approfondire ancora di più la Wicca.

Anch'io vengo da altri credo, e quindi mi sto concedendo il tempo di cambiare degli aspetti che non ero mai riuscita a conciliare nella mia vecchia religione d'origine.
Devo però anche dire che, a differenza di alcuni qui, avevo già preso da tempo le distanze dal cattolicesimo avvicinandomi dapprima al buddhismo.. dire che i miei genitori non hanno apprezzato è cosa da poco, anche se ho una certa età ormai e quindi più di tanto non possono metterci becco. Questo per dire che non è il fatto che uno si "converte" alla Wicca che viene contestato, quanto piuttosto il "convetimento" in sé ad altra religione che non sia quella della famiglia o della maggior parte della comunità!

Per cui, non abbiate paura ed intraprendete il credo che sentite più vostro, sempre che non facciate male ad altri!  ;) :lol_2:

Per ora mi concentro a leggere il più possibile, mi piacerebbe poter fare magie, lo ammetto, ma so che è troppo presto.

Blessed be^^

Offline jade

  • Newbie
  • *
  • Post: 10
Re: WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #141 il: Gennaio 12, 2011, 02:20:32 am »
mi accodo alla discussione solo per dire che credo che il cammino di ogniuno sia diverso, non esistono regole e tempistiche.
per quanto mi riguarda fin da ragazzina ho sentito energie, familiarizzato con loro, creduto, chiesto, dato e accettato quello che avevo dentro, anche se in alcuni momenti non riuscivo a gestire il tutto, facendo qualche pasticcio o creandomi forti malesseri...
dopo parecchio tempo e con l'avvento di internet nella mia vita visitai per caso un sito che parlava di tutto questo, e  presi del tutto coscienza.
non esiste età o momento, bisogna solo sentire l'energia e il giusti dentro di noi...
siamo tutti figli della grande dea.
questo,
è il mio punto di vista :)
tre volte tre.
nel bene e nel male tornerà.

Offline Adam Kadmon

  • Newbie
  • *
  • Post: 2
Re: WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #142 il: Febbraio 17, 2011, 10:30:18 am »
io ho iniziato da 1 settimana, e facendo esercizi di meditazione, consigliati dal libro Wicca di Scott Cunningham, mi sento decisamnete meglio,e anche protetto, in questi 3 giorni sono stato salvato da 1 macchina, vi spiego:

avevo parcheggiato, al ritorno entro in macchina faccio per uscire, controllo dietro se arrivava qualcuno.. c'era un sole che abbagliava, ma si vedeva un pò, e tutte le macchine erano lontane da me, faccio per uscire, e a il mio piede in quel momento si stacca dall'acceleratore ( si stacca del tutto ) e in quel momento mi passsa accanto 1 macchina nera..potevo finire male, ho ringraziato gli dei. due giorni fà invece meditavo, stavo facendo esercizi per impararla a meglio, e nel buio totale ho visto 3 animali (sto cercando di capire qual' è il mio animale guida) erano come li nella mia stanza, a 2 cm dalla mia faccia, il primo animale era un ragno( abbastanza inquietante) subito dopo mi comparve un tigre e poi un aquila, e le immagini si fermarono sull'aquila..poi smisi..

Offline qyla

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 365
Re: WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #143 il: Marzo 03, 2011, 10:57:04 pm »
Posso chiederti se prima della meditazione avevi chiesto specificatamente quale sia il tuo animale guida?
Non vorrei essere indiscreta  :biggrin2:
Le 13 mete sono pura poesia secondo me.

Riguardo il mio avatar...per me la Wicca è iniziata così, come un sogno colorato e pieno di meraviglia. E in un certo senso è ancora così :)

Offline andromeda1985

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 40
Re:WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #144 il: Giugno 26, 2013, 08:40:40 pm »
Scrivo qui perchè quello che ho è proprio un dubbio da "novizia": c'è un argomento che continua a non essermi del tutto, ovvero gli Esbat. Mi sembra sempre che l'argomento venga trattato superficialmente, e sebbene abbia compreso il significato e il senso della celebrazione, continua a sfuggirmi il "come", ovvero il tipo di invocazioni adatte al momento. Non mi riferisco alle formule specifiche, ma dico in senso generale: si celebra la Triplice Dea o solo l'aspetto della Luna piena/nuova?
Grazie!

Offline Endimion

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 21
Re:WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #145 il: Ottobre 18, 2013, 07:59:19 pm »
Ben ritrovata Andromeda

Ovviamente, pochi di noi hanno una idea esatta di cosa sia L'Esbat, la stessa parola
in origine designerebbe un'evento legato al divertimento ed al piacere.
Ovviamente è chiaro che la celebrazione dell'Esbat riguarda la Dea che si manifesta nella luna e non il satellite in sè per sè. O meglio, per essere chiaro, in quanto simulacro e manifestazione della dea si celebra la Luna ma dietro di essa, come dietro ogni cosa c'è la Dea. Per il resto l'Esbat è un momento di potere, nel quale gli esseri viventi possono attingere alla bellezza ed alle energie cosmiche nel loro massimo sviluppo. Ci si ricarica di energia, si sperimenta ai livelli più alti la magia nel mondo. I Sabbat solitamente hanno carattere complementare. Sono una celebrazione nella quale più che "prendere" amore dal Divino lo restituiamo. La ritualistica può essere affine nella forma, con la costituzione del cerchio magico, ma ovviamente le formule cambiano.

Offline andromeda1985

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 40
Re:WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #146 il: Ottobre 21, 2013, 10:28:22 am »
Grazie per la risposta! In questi mesi, studiando di più e approfondendo sono riuscita a chiarirmi le idee, ma soprattutto ho notato che alcuni eventi che mi stanno capitando sono perfettamente in accordo con le fasi lunari. Personalmente, questo autunno ho avuto un grande insegnamento: non bruciare tutte le energie caricate durante l'estate (come ero solita fare disperdendele in 1000 attività) ma imparare a dosarle in vista del grande inverno.

Offline Endimion

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 21
Re:WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #147 il: Ottobre 21, 2013, 03:13:01 pm »
Concordo a pieno Andromeda. Diciamo che forse ti stai sincronizzando con l'universo attorno a te. Questo avviene anche per le vicende della tua vita, io lo sto sperimentando ma ancora non ho raggiunto una condizione soddisfacente. La nostra epoca tende a distrarci in mille modi, le nostre energie si disperdono nei rivoli della vita per cose spesso futili e dannose. In questo mondo che Hegel chiama "il mondo animale dello spirito" io lo ritocco e dico "il mondo sub-animale dello spirito"per indicare come il materialismo imperante ci ha tolto ogni libertà. Ma senza divagare, io credo che per chi inizia la cosa più difficile sia la costanza: fare anche poco ma farlo ogni giorno e sopratutto esercitarsi sempre in ogni contesto, non solo in casa ma anche quando si è in luoghi pubblici cercare di visualizzare, di sentire il respiro e di comunicare con gli elementi. Altra cosa ahimè fondamentale è condividere la pratica rituale e meditativa con altre persone, questo aiuta molto perchè permette di perfezionare le proprie conoscenze con altre persone e oltre a ciò crea una energia positiva che rende più reali queste esperienze. Di certo ogni cosa semplice ha una propria complessità. Il discorso energetico fatto da Seferdi è un nodo cruciale. Se non sperimentiamo l'energia, se non ne comprendiamo entità e direzione non possiamo fare dell'altro. La visualizzazione è il modo in cui noi plasmiamo questa energia, è ovvio che anche il termine visualizzazione è limitande perchè dovremmo impiegare ogni senso in questo processo quindi forse si farebbe meglio a chiamarla PERCEZIONE SENSORIALE ;D

Offline rhuna

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 845
  • gnōthi seautón
Re:WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #148 il: Ottobre 22, 2013, 10:40:33 am »
La nostra epoca tende a distrarci in mille modi, le nostre energie si disperdono nei rivoli della vita per cose spesso futili e dannose. In questo mondo che Hegel chiama "il mondo animale dello spirito" io lo ritocco e dico "il mondo sub-animale dello spirito"per indicare come il materialismo imperante ci ha tolto ogni libertà.
Vorrei farti riflettere, senza voler insegnare nulla...è solo una condivisione  :D perchè le parole che usiamo indicano i nostri pensieri e credo che il confronto, dandoci l'opportunità di guardare anche con occhi diversi dai nostri, possa portarci altre prospettive...da cui attingere o meno, sempre in base a noi stessi
- La nostra epoca ci distrae?
Una qualunque qualcosa ci potrebbe distrarre se la fornissimo di attenzione, se NOI alimentassimo l'interesse verso di lei...quindi il soggetto siamo NOI.
- Le nostre energie si disperdono?
O siamo NOI a disperdere le nostre energie?
- Il materialismo ci ha tolto ogni libertà?
Il discorso della Libertà è complesso...ma sicuramente non è il materialismo a togliercela...dato che è praticamente impossibile ottenerla/conquistarla/riconoscerla/accettarla, ecc...in una vita.
« Ultima modifica: Ottobre 22, 2013, 10:43:33 am di rhuna »
I sentieri si fanno camminando...

Offline Endimion

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 21
Re:WICCA: PRIMI PASSI
« Risposta #149 il: Ottobre 22, 2013, 04:48:15 pm »
Sì Rhuna accetto la critica dal punto di vista della forma, ho scritto in fretta, spero almeno di avere la comprensione è il perdono dei pochi "sgrammaticati" che ci sono in questo gruppo :P. Giusto, credo che però se parliamo del concetto di Libertà rischiamo di perderci dall'argomento del post. Ovvio che non si è mai sempre liberi, e devo dire che ciò mi fa venire in mente la frase di Loki nel film "I vendicatori" ( mi pare fosse questo il titolo) quando dice alla gente: "Io vengo qui per liberarvi dalla Libertà". Diciamo che determinati aspetti della nostra epoca limitano le nostre libertà in senso coercitivo, almeno questa è la mia opinione. Mi hanno chiamato dalla centrale di polizia, c'è una energia che si è persa al luna park! No certo siamo NOI, come hai detto che disperdiamo le nostre energie e non loro che si perdono da sole. Opino su questo però:

ma sicuramente non è il materialismo a togliercela

Il "sicuramente" mi puzza di verità infusa, probabilmente non ce la toglie ma la limita pesantemente. E non mi butto su esempi lampanti perchè se no rischiamo di diventare un blog di altro tipo. Però magari mi piacerebbe discutere sulla libertà con una persona preparata come te. Se vuoi, un giorno ;)

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Giugno 25, 2021, 11:57:07 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB