*

Autore Topic: FILOSOFIA WICCA  (Letto 7778 volte)

Offline Khepren

  • -
  • **
  • Post: 277
  • Il Sole del Mattino
    • OltreLeDune
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #60 il: Ottobre 20, 2008, 03:31:41 pm »
Demonius, mi sa che la tua tastiera ha bisogno di un esorcista :P (o sono solo io che vedo strani simboli al posto delle accentate?!)

Si apprende anche confrontano le idee, certo, ma tu come inseriresti in un discorso filosofico, tutta la parte di conoscenza esperienziale?
Oltrettutto credo che sia una parte parecchio importante, proprio in virtù della quale non ci sono "dogmi" (o principi) univoci ma percorsi personali... secondo me in questo la wicca si discosta dalla filosofia.

Poi è vero, anche sull'etica ci sono molti punti di vista differenti, e direi per fortuna. Però alcuni punti fermi credo che ci siano e che ci debbano essere, come dicevo, l'accento sull'autodeterminazione, sulla responsabilità personale, e così via.
Pensavo, riguardo alle varie differenze di pensiero, alla relazione alle diverse tradizioni, o anche  al pantheon che si segue: ad esempio la mia etica si basa naturalmente anche sul concetto di Maat, quella di chi segue il patheon induista probabilmente sarà influenzata dal concetto di karma, eccetera. Adesso non mi vengono in mente altri esempi, ma sarei curiosa di sapere cosa ne pensa chi segue diverse tradizioni.
Nulla è più pericoloso di un'idea, quando è l'unica che abbiamo.

Anche tu sei dello Scorpione, e sei orgoglioso di esserlo nonostante tutti ti dicano che il tuo è il segno più str**** dell'intero zodiaco?
Aderisci allo Scorpio Pride!


Khepren è momentaneamente assente. Ripassa dopo il 2012.

Offline Demonius

  • -
  • **
  • Post: 580
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #61 il: Ottobre 21, 2008, 08:41:11 pm »

Sempre teologicamente parlando per me la wicca è una religione fondata direttamente sulla filosofia, perchè uno può "studiare" solo confrontando le sue idee.

Demonius, mi sembra di chiederti sempre la stessa cosa, ma da dove le tiri fuori queste certezze?

Queste certezze le tiro fuori dal mio bagaglio personale. Perchè sono cresciuto grazie al confronto e non su ciò che avevo letto su qualche libro. Se qualcuno vuole raggiungere un punto di avanzamento deve sempre discutere su quello che pensa, almeno la vedo cosi.

Offline Idhunn

  • -
  • **
  • Post: 744
  • Essenza della Labrys,della Farfalla giaci in Me.
    • Associazione Culturale Ruscello Argentato
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #62 il: Ottobre 21, 2008, 10:01:26 pm »
Come sostiene Mara se tu  riuscissi a spiegarci "a quale filosofia" si rifa la Wicca e in che modo si rapporta a tale filosofia, magari riusciresti ad esplicare meglio il tuo ragionamento in modo da renderlo comprensibile a chi non condivide il tuo pensiero.
« Ultima modifica: Ottobre 21, 2008, 10:13:01 pm di Idhunn »
Bona Dea, Mater Matuta. Potnia Théron
Tu sei la Vita che costantemente si trasforma
per perpetuare Se Stessa.


*Idhunn va al supermarket a comprare un kg. di Wicca*


Offline Amber

  • -
  • **
  • Post: 1915
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #63 il: Ottobre 22, 2008, 08:54:03 am »
Forse Demonius vuole dire che la wicca non è fondata sulla fede, ma, essendo basata sull'esperienza diretta è un po' come una scienza, se ovviamente a scienza, ragione, filosofia, spiritualità e religione non si danno quelle comuni e rigide definizioni tradizionali. 
...whichever way you decide, be sure of one thing. You have a right to be a pagan if you want to be.
Doreen Valiente

Offline Demonius

  • -
  • **
  • Post: 580
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #64 il: Ottobre 22, 2008, 02:45:58 pm »
Non volevo dire che la wicca segue una filosofia, ma che lo è del tutto. Perchè basandoci ognuno sulle proprie esperienze, mettiamo in discussione le proprie idee. Nella filosofia si fa proprio questo, formare delle idee e metterle in discussione.

Nyssa

  • Visitatore
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #65 il: Ottobre 22, 2008, 03:31:30 pm »
Un conto è se si parla di filosofia Wicca, un conto dire che la wicca è una filosofia... o no?

Allora, è una filosofia? E' una religione? E' tutte e due?

A me pare che qualcosa non quadri in questo ragionamento...

Shedir

  • Visitatore
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #66 il: Ottobre 23, 2008, 12:56:14 pm »
Secondo me infatti non quadra.
A mio parere, come ho scritto prima, la Wicca non è una filosofia ma ha la sua filosofia. E' però una religione.

Demonius..la filosofia secondo me ha anche campi d'indagine ben precisi..
Non trovi?

Offline Demonius

  • -
  • **
  • Post: 580
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #67 il: Ottobre 24, 2008, 01:40:59 pm »
Si credo di si, ma per me la religione rimane un metodo per interpretare la filosofia su alcuni concetti al di là della capacità intuitiva dell'uomo.

Nyssa hai ragione forse a chiedere se la wicca e sia religione che filosofia.

Offline Demonius

  • -
  • **
  • Post: 580
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #68 il: Ottobre 24, 2008, 01:54:13 pm »
Marachella non per essere critico, ma a me invece sembra che lo facciano un pò tutte le religioni. In fondo le religioni si basano su domande che non hanno risposta come ad esempio: il motivo della vita, il motivo della morte, ecc.
Se non è cosi allora spiegatemi voi cosa significa il termine religione.

Sul dizionario c'è scritto:
"insieme di aspetti che descrivono il rapporto tra l'uomo e la\le divinità.

Questo rapporto la religione cerca di spiegarlo in base alla propria filosofia, credo che sia per questo che sto cercando di paragonare religione e filosofia come sinonimi.

Offline Lucelibera

  • Moderator
  • -
  • *****
  • Post: 4836
  • Ci metto la faccia!
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #69 il: Ottobre 24, 2008, 02:10:36 pm »
Marachella non per essere critico, ma a me invece sembra che lo facciano un pò tutte le religioni. In fondo le religioni si basano su domande che non hanno risposta come ad esempio: il motivo della vita, il motivo della morte, ecc.
Se non è cosi allora spiegatemi voi cosa significa il termine religione.

Sul dizionario c'è scritto:
"insieme di aspetti che descrivono il rapporto tra l'uomo e la\le divinità.

Questo rapporto la religione cerca di spiegarlo in base alla propria filosofia, credo che sia per questo che sto cercando di paragonare religione e filosofia come sinonimi.

Mi sembra che questo discorso si leghi un po' troppo al concetto di "fede"...

Offline Demonius

  • -
  • **
  • Post: 580
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #70 il: Ottobre 24, 2008, 02:27:43 pm »
Capisco, sono daccordissimo con te su questo punto.

vivianabramini

  • Visitatore
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #71 il: Ottobre 25, 2008, 06:20:33 pm »
premetto che sono una neofita .... il motivo per cui mi sono appassionata alla Wicca è che mi ha aiutato a comprendere,o,meglio a ricordare,perchè a mio avviso nel nostro animo è noto a tutti, che nessuno di noi è un singolo. Dentro ad un essere umano c'è tutto l'universo, così come in una pianta,pietra ,animale ed attraverso riti,preghiere ,meditazioni ritroviamo la meraviglia di questa unicità e totalità al contempo.Capisci che il tempo in sè non esiste.Tutto nell'uno e l'uno nel tutto.E così cambi il tuo modo di comportarti perchè cambia la coscienza che hai di te e del mondo di cui fai parte ma per davvero, anima e corpo.E' per questo che funzionano le tecniche di cura ha distanza.Siamo tutti cellule di uno stesso corpo e ,muovendoci come un onda risonante o tempestosa influiamo sul corpo stesso.E così il male fatto ti ritorna ed egualmente il bene.Ciò che fai agli altri in realtà lo fai a te stesso.La Wicca mi ha ricongiunta al divino, o meglio, ci provo,facendomi scoprire la vita ,vibrazione di luce, in ogni cosa che mi circonda, a capire che tutto è importante e tutto ha uno scopo,anche il dolore.Pensavo che la filosofia Wicca fosse piu' o meno questo. E così trovi la pietra giusta per il tuo malessere o la pianta, o il colore.... impari a conoscere cio' che ti circonda ed a capire perchè risuoni con esso, e la natura ti aiuta..... e l'universo ti ama e tu aiuti la natura e ami l'universo.E' una religione,filosofia ,insomma ,vedete un pò voi,umile e per questo,a mio avviso estremamente potente, perchè nella sua umiltà sfonda tutte le barriere e gli stereotipi. Mi insegna che nessuno è speciale perchè in realtà lo siamo tutti.Vi prego di corregermi.... grazie

Offline Shaya

  • -
  • **
  • Post: 1505
  • Sono vecchia. Ma mi piace
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #72 il: Ottobre 25, 2008, 08:42:00 pm »
delete

« Ultima modifica: Ottobre 19, 2011, 01:46:50 am di Shaya »

Shedir

  • Visitatore
Re: Filosofia Wicca
« Risposta #73 il: Ottobre 27, 2008, 04:48:20 pm »

Cosa è la Filosofia Wicca? Quali sono i punti base e se vogliamo focali di questa Filosofia?

L'Uomo Nero

Questa era la domanda iniziale.. che cosa è la filosofia Wicca.. se è una filosofia (teoria venuta fuori nel corso del dibattito) e se è una filosofia, quali sono i suoi punti fondamentali..

Offline armide

  • -
  • **
  • Post: 16
  • io sono me stessa e non cambierò mai
Re: FILOSOFIA WICCA
« Risposta #74 il: Gennaio 24, 2010, 09:33:31 pm »
ciao uomonero io sono nuova ma penso di averci capito qualcosa di quello che intendi tu. per me la filosofia wicca nn è altro che la rede in se e l'unica cosa che nn dobbiamo fare, cioè del male. penso che la nostra filosofia sia rispettare la natura e aggregarci con essa visto che ci da i poteri e il resto nn riesco a esprimermi,
Armide la guerriera

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Giugno 12, 2021, 10:00:10 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB