*

Autore Topic: Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...  (Letto 4417 volte)

Offline Lucyan

  • -
  • **
  • Post: 172
Re: Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #30 il: Gennaio 29, 2010, 10:45:17 am »
Salve ragazzi, scusate ma leggendo il thread (premetto che sono ancora ignorantissimo in materia, e solo da quest'anno sto avvicinandomi alla cosa, quindi ringrazio in anticipo la vostra pazienza xD) mi sono sorti un paio di dubbi/incongruenze scritte tra le varie risposte e chiedo quindi a voi alcuni chiarimenti...

Ma il calendario lunare inizia con la primavera in marzo.

Di conseguenza la lunazione che cade in quel periodo (marzo) è la 1a.
Da qui ogni mese circa si avrà una lunazione, fino ad arrivare all'anno successivo con la 12a lunazione che sarà intorno a febbraio.

Ho capito correttamente?
« Ultima modifica: Gennaio 29, 2010, 10:49:11 am di Lucyan »

Offline Shaya

  • -
  • **
  • Post: 1505
  • Sono vecchia. Ma mi piace
Re: Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #31 il: Gennaio 30, 2010, 04:26:32 am »
Salve ragazzi, scusate ma leggendo il thread (premetto che sono ancora ignorantissimo in materia, e solo da quest'anno sto avvicinandomi alla cosa, quindi ringrazio in anticipo la vostra pazienza xD) mi sono sorti un paio di dubbi/incongruenze scritte tra le varie risposte e chiedo quindi a voi alcuni chiarimenti...

Ma il calendario lunare inizia con la primavera in marzo.

Di conseguenza la lunazione che cade in quel periodo (marzo) è la 1a.
Da qui ogni mese circa si avrà una lunazione, fino ad arrivare all'anno successivo con la 12a lunazione che sarà intorno a febbraio.

Ho capito correttamente?

Il discorso dell'anno lunare è spiegato meglio nel topic inerente la 13 luna.. Comunque si, la prima lunazione cade in marzo, con data variabile. E l'anno lunare inizia sempre con la luna nuova.

Offline Lucyan

  • -
  • **
  • Post: 172
Re: Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #32 il: Gennaio 30, 2010, 10:47:44 am »
Oki, perfetto.
Grazie Shaya  :60:

Vado a leggere subito anche l'altro topic.

Offline acquario88

  • -
  • **
  • Post: 1180
  • Sedens Ago
Re: Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #33 il: Febbraio 11, 2010, 01:39:12 am »
Salve ragazzi, scusate ma leggendo il thread (premetto che sono ancora ignorantissimo in materia, e solo da quest'anno sto avvicinandomi alla cosa, quindi ringrazio in anticipo la vostra pazienza xD) mi sono sorti un paio di dubbi/incongruenze scritte tra le varie risposte e chiedo quindi a voi alcuni chiarimenti...

Ma il calendario lunare inizia con la primavera in marzo.

Di conseguenza la lunazione che cade in quel periodo (marzo) è la 1a.
Da qui ogni mese circa si avrà una lunazione, fino ad arrivare all'anno successivo con la 12a lunazione che sarà intorno a febbraio.

Ho capito correttamente?

Il discorso dell'anno lunare è spiegato meglio nel topic inerente la 13 luna.. Comunque si, la prima lunazione cade in marzo, con data variabile. E l'anno lunare inizia sempre con la luna nuova.
No, spetta... momento... mi ero dimenticato di questo topic xD
Ora corro a leggere quello sulla 13esima luna... e ritorno qui...
ma uff... ho ricomiciato (per l'ennesima volta) il mio lavoro sul calendario lunare... ma possibile che ci si (mi) incasini sempre??? T___T

Offline Shaya

  • -
  • **
  • Post: 1505
  • Sono vecchia. Ma mi piace
Re: Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #34 il: Marzo 17, 2010, 04:41:42 pm »

Offline sarabanda

  • -
  • **
  • Post: 506
quando il tuo arco è rotto e le frecce sono finite, allora tira, tira con tutto il tuo cuore

aforisma zen

Offline Anibas

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
Re: Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #36 il: Novembre 15, 2010, 05:49:41 pm »
bello questo sito Sarabanda! grazie  :smile:

comunque anche per me è fondamentale conoscere la lunazione,
conoscerne il nome un pò meno ma rende la luna più speciale, le parole sono molto evocative  :biggrin2:

Offline sarabanda

  • -
  • **
  • Post: 506
Re: Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #37 il: Novembre 15, 2010, 10:37:11 pm »
bello questo sito Sarabanda! grazie  :smile:
.....

prego.. :smile:
quando il tuo arco è rotto e le frecce sono finite, allora tira, tira con tutto il tuo cuore

aforisma zen

Offline Cordelo di Quart

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1496
  • The best (la bestia...)
Re: Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #38 il: Marzo 18, 2011, 11:25:15 pm »
Posto qui, mi sembra il topo più indicato...

domani ci sarà la concomitanza fra perigeo1 e luna piena. Un evento che non capita tutti i giorni, l'ultimo avveniva circa 18 anni fa, il prossimo a dicembre.
Per effetto della vicinanza la luna piena apparirà più grande del solito.

1perigeo: il punto in cui la luna si trova più vicina alla terra.
Ieri è storia, domani un mistero, oggi un dono.
Ecco perchè lo chiamiamo presente.

Offline aria

  • -
  • **
  • Post: 1207
Re: Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #39 il: Marzo 19, 2011, 09:18:55 pm »

Citazione

Postato il: Marzo 18, 2011, 10:25:15 pm Postato da: Cordelo di Quart
Inserisci Citazione
Posto qui, mi sembra il topo più indicato...

domani ci sarà la concomitanza fra perigeo1 e luna piena. Un evento che non capita tutti i giorni, l'ultimo avveniva circa 18 anni fa, il prossimo a dicembre.
Per effetto della vicinanza la luna piena apparirà più grande del solito.

1perigeo: il punto in cui la luna si trova più vicina alla terra.       



ah ecco....

avrei dovuto scriverlo qui prima...e` semplicemente stupenda la Luna stasera...:)

grazie Cordelo, per il post.

Offline -kay-

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 167
Re:Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #40 il: Ottobre 07, 2011, 07:36:55 pm »
Mi sono letto questa vecchia discussione, non ho capito tutto, perché è un po' monca di interventi, che sono rimasti cancellati ed inoltre rimanda a link di pagine ormai chiuse...

però una cosa l'ho capita: alcuni per convenzione danno il nome alla luna piena (luna del lupo, luna della quercia, luna della semina, ecc...) in base al mese del calendario civile/solare (gennaio, febbraio, marzo... ecc.) in cui cade

beh sarà una convenzione anche piuttosto diffusa, ma non è molto sensata, infatti il ciclo lunare (di circa 28 giorni) e quello solare (di circa 30-31 giorni a parte l'eccezione di Febbraio) non coincidono affatto, perciò ogni tot ci sarà una luna piena in più, a far sballare tutte le denominazioni che si usano, ad esempio ogni tot di tempo ci sarà un mese civile/solare con due lune piene: quale nome date alla prima e quale alla seconda?

Offline Cloe90

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 30
  • In nomine veritatis mendacia efferimus
Re:Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #41 il: Ottobre 07, 2011, 07:57:03 pm »
di solito la seconda luna piena che cade in un mese viene chiamata luna blu,o almeno così sapevo io^^
C:"Vedo...un pirata...coi baffi di Hitler"
P:"...serebbe da registrarti.."

3.Io preferirei davvero che tu evitassi di giudicare le persone per come appaiono, o per come si vestono, o per come camminano, o, comunque, di giocare sporco, va bene? Ah, e ficcati questo nella tua testa dura: Donna = persona. Uomo = persona. Tizio noioso = Tizio noioso. Nessuno è meglio di un altro, a meno che non stiamo parlando di moda e, mi spiace, ma ho dato questo dono alle donne e a qualche uomo che capisce la differenza fra magenta e fucsia. Terzo "Io preferirei davvero che tu evitassi" Pastafariano

Offline Athar

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 785
  • shhh... camminate piano... un sogno giace qui
Re:Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #42 il: Ottobre 07, 2011, 10:15:29 pm »
cercate "tredicesima luna" o luna blu con la funzione cerca, c'è un bel topic di un annetto fa a riguardo :)
Oh, che la dea sia con te e accompagni il tuo sentiero boscoso ovattato e profumato di camomilla filtrofiore bonomelli mentre le nuvole sfiorano le tue gote rosate odoranti di culetto di bambino e la natura ti cinge nel suo abbraccio vellutato di carta igienica foxy....

MA PARLA COME MAGNI!!!

Ascoltami e ti farò volare

Ama l'Arte, fra tutte le menzogne è ancora quella che mente di meno.
- Flaubert -

Offline allibis

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 259
Re:Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #43 il: Ottobre 07, 2011, 10:21:27 pm »
http://portale.wicca.it/index.php?topic=21491.0


mi si sono incrociati gli occhi  :P

Offline Cloe90

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 30
  • In nomine veritatis mendacia efferimus
Re:Anno Lunare, tra lunazioni e tradizioni...
« Risposta #44 il: Ottobre 07, 2011, 11:14:51 pm »
chiedo perdono per la castroneria che ho scritto non ne sapevo nullaT.T ...comunque un post davvero illuminante *o*
C:"Vedo...un pirata...coi baffi di Hitler"
P:"...serebbe da registrarti.."

3.Io preferirei davvero che tu evitassi di giudicare le persone per come appaiono, o per come si vestono, o per come camminano, o, comunque, di giocare sporco, va bene? Ah, e ficcati questo nella tua testa dura: Donna = persona. Uomo = persona. Tizio noioso = Tizio noioso. Nessuno è meglio di un altro, a meno che non stiamo parlando di moda e, mi spiace, ma ho dato questo dono alle donne e a qualche uomo che capisce la differenza fra magenta e fucsia. Terzo "Io preferirei davvero che tu evitassi" Pastafariano

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Settembre 18, 2021, 12:39:18 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB