*

Autore Topic: RICETTE PER IMBOLC  (Letto 1967 volte)

skayler

  • Visitatore
RICETTE PER IMBOLC
« il: Luglio 24, 2003, 03:15:19 pm »
DOLCETTI DI BRIGID

300 g di farina
125 g di burro
200 g di nocciole
3 uova
zucchero
sale
cannella
latte


Mescolare la farina, il burro, lo zucchero e latte per ammorbidire l\'impasto. Unire un uovo sbattuto con un pizzico di sale. unirvi due uova sodate e schiacciate. Lasciate riposare due ore al fresco poi stendere l\'impasto e darvi forma, spolverare con le nocciole e far riposare ancora un\'ora il luogo fresco. Informare a 180° per 20\'. Usando un mortaio pulito ed un pestello usato solo per cucinare, schiacciate i petali di calendula. Oppure, schiacciateli con un cucchiaio. Mescolate insieme il sale, lo zucchero e le spezie. Fate bollire il latte con i petali e la vaniglia. Togliete i pezzetti di vaniglia ed aggiungete i tuorli leggermente battuti e gli altri ingredienti secchi. Cucinate a fiamma bassa. Quando la crema si attacca al cucchiaio, aggiungete l’acqua di rose e fate raffreddare. Guarnite con panna montata e con petali di calendula freschi.                    

Nauthiz

  • Visitatore
RICETTE PER IMBOLC
« Risposta #1 il: Gennaio 03, 2004, 05:34:30 pm »
Siccome si sta avviinando imbolic vorrei darvi un po di idee graziose per festeggiarlo
Iniziamo con dei Calzoni dorati all\'uovo
4 piccole cipolle novelle con il gambo
1 uovo sodo intero + 1 tuorlo sodo
3 uova
3 cucchiai di olio d\'oliva
3 cucchiai di prezzemolo tritato
2 pizzichi di noce moscata grattuggiata
300 gr di pasta brisee
sale, pepe

Pelate le cipolle e affettatele. Tritate separatamente l\'albume di 1 uovo sodo e 2 tuorli. In una padella fate rosolare per 5 minuti nell\'olio le cipolle, l\'albume tritato e il prezzemolo.
Battete 3 uova con la noce moscata, salate, pepate e versatele in padella. Cuocete a fuoco lento, finchè le uova saranno strapazzate e lasciatele raffreddare.
Unite i tuorli tritati al contenuto della padella, mescolate bene e tenete da parte. Preriscaladate il forno a 200°. Stendete la pasta e tagliatela in 4 dischi da 16 cm circa.
Ponete 1/4 della farcita su ogni disco di pasta e piegatela a forma di calzone. Poneteli su una placca precedentemente unta, spennellateli con l\'uovo battutto e infornate per 25 min.
__________
Gnocchi ai formaggi
600 gr di gnocchi
100 ml di panna fresca
140 gr di gorgonzola
100 gr di taleggio
80 gr di emmental
200 gr di fagiolini
1 pizzico di noce moscata
sale, pepe

Eliminate la crosta ai formaggi, quindi tagliateli a piccoli pezzi. A fuoco lento, portate a bollore la panna, unite i formaggi e fateli sciogliere mescolando spesso. Se necessario aggiungete un pò di sale e 1 pizzico di pepe.
Tagliate a tocchetti di 1/2 cm i fagiolini, lessateli x 6 minuti in acqua salata. Aggiungete gli gnocchi e quando verranno a galla, continuate la cottura per un minuto.
Completate la salsa alla panna con 1 pizzico di noce moscata. Mettete un pò alla volta gli gnocchi scolati in un piatto largo e condite con la salsa. Mescolate e servite subito.
__________
Spezzatino di vitello con verdure
600 gr di spezzatino di viello
80 gr di farina
1 cipolla
1 carota
1/2 peperone giallo
1/2 peperone rosso
250 gr di piselli
30 gr di burro
2 cucchiai di olio d\'oliva
1/2 bicchiere di vino boianco
2 mestoli di brodo
1 mazzetto di prezzemolo
sale, pepe

Infarinate i bocconcini di vitello ed eliminate la farina in eccesso. Scaldate l\'olio e il burro e rosolatevi la carne in maniera uniforme per 10 minuti circa insieme alla cipolla tritata.
Nel frattempo pelate la carota e tagliatela a bastoncini; tagliate i peproni a pezzetti dopo averli privati dei semi.
Salate e pepate la carne, bagnate con il vino, lasciate evaporare, quindi unite le carote e i peperoni. Lasciate sul fuoco per 40 minuti, bagnando di tanto in tanto con del brodo.
A metà cottura unite anche i piselli. A cottura ultimata, spolverizzate con il prezzemolo tritato e servite.
__________
Frollini al Burro
125 gr di burro
50 gr di zucchero a velo
250 gr di farina
1 pizzico di sale
2 cucchiai di zucchero semolato

Preriscaldate il forno a 180°. Lavorate il burro con la frusta sino a ridurlo in crema. Aggiungete lo zucchero a velo e mescolate sino a ottenere una crema liscia.
In una ciotola, mescoltae la farina e il sale, quindi aggiungeteli poco a poco alla crema di burro.
Con l\'aiuto di una spatola distribuite la pasta in uno stampo quadrato da 20 cm di lato, premendola. Pareggiate la superficie, bucherellatela con la forchetta e infornate.
Fate cuocere per circa 25 minuti, finchè i bordi cominciano a dorare leggermente. Appena sfornata cospargete la pasta di zucchero, fatela raffreddare e tagliatela a rettangoli.

Bhe....buona mangiata, non vi faccio gli auguri per Imbolic perche e troppo presto ora. !!!!Tratte dal sito di morgana!!!!                    
« Ultima modifica: Dicembre 08, 2009, 01:27:09 am di Shaya »

Elirose

  • Visitatore
IMBOLC: RICETTE, LAMPADE, DECORAZIONI
« Risposta #2 il: Agosto 11, 2004, 09:09:37 am »
DOLCETTI DI BRIGID

Per preparare i dolcetti di Brigid da consumare durante i festeggiamenti di Imbolc procuratevi:

-300g di farina tipo 00
-125g di di burro
-200g di nocciole
-Zucchero
-3 Uova
-Cannella
-Latte
-Sale

Procedimento:

Mescolate la farina, il burro e lo zucchero.
Nel frattempo fate cuocere due uova fino a farle diventare sode.
Aggiungete il latte per ammorbidire l'impasto.
Unite un uovo sbattuto con un pizzico di sale e poi le due uova sode.
Schiacciate bene tutto con una forchetta.
Lasciate riposare il tutto al fresco coperto da un panno per circa 2 ore.
Trascorso questo tempo mettete l'impasto in una teglia con la carta da forno e date al composto la forma che più vi piace, dopo di che spolveratelo con le nocciole sminuzzate.
Lasciate riposare ancora per un'ora.
Infornate a 180°C per circa mezz'ora.

 

Antares

  • Visitatore
Ricette x IMBOLC
« Risposta #3 il: Gennaio 08, 2005, 01:40:20 pm »
ZUPPA INGLESE DI IMBOLGC

Questo dolce ha tutto quello che ci vuole per Imbolc:il fuoco dell'alkermes(non è così forte tranquilli,ma è rosso!),il rosso del sangue,il bianco della neve e del latte,e perfino delle ghiotte barrette di metallo appena forgiate!!

Ingredienti
4 bicchieri di latte intero,
4 tuorli d'uovo
4 cucchiai di farina,
4 cucchiai di zucchero
una bustina di vanillina,

biscotti savoiardi
liquore alkermes
marmellata di lamponi
 

per guarnire
biscotti cilindrici da gelato
cioccolato fondente
cacao in polvere

Preparazione
Preparate una crema pasticcera come segue:
in un pentolino mettete farina e zucchero.Aggiungete i tuorli e mescolate bene.Aggiungete poco a poco il latte.Portate ad ebollizione a fuoco basso mescolando di continuo.
Quando la crema si addensa spegnete il fuoco e aggiungete la vanillina mescolando bene.

Inzuppate i savoiardi nell'alkermes.Se avete piccoli ospiti o non gradite l'alcohol sostituitelo con sciroppo di lampone diluito.In questo caso mettete però meno marmellata più avanti.

In un recipiente abbastanza profondo o meglio anocra,in coppette trasparenti stratificate come segue:
savoiardi inzuppati
marmellata di lamponi
crema
Fate più strati e terminate con la crema.

Per decorare aggiungiamo qualcosa che ricordi Brigit protettrice dei fabbri,ad esempio delle barrette di ferro un po' arrugginito.
Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente  e intingetevi i biscottini cilindrici finchè non saranno ricoperti.Fateli quindi rotolare nel cacao in modo che si ricoprano come dei "tartufini" questo creerà l'effetto ruggine.
Refrigerate il dolce per un paio d'ore e al momento di servire mettete in ogni coppetta una barretta.Se volete decorate con ciuffetti di panna montata
 
(Dalla Cucina di Baubo)
« Ultima modifica: Gennaio 08, 2005, 01:43:38 pm di Antares »

Antares

  • Visitatore
Ricette x IMBOLC
« Risposta #4 il: Gennaio 08, 2005, 01:41:32 pm »
Sospiro di riso al latte[span style=\'color:red\'][/span]


Ingredienti
Riso 1/2 tazza
Latte 10 tazze
Zucchero 2 tazze
Vaniglia 1 stecca
Cannella un cucchiaio  
Scorza di 1/2 limone
Acqua 4 tazze

Procedimento
Lasciare il riso a riposo nell'acqua per mezz'ora. Scolarlo, cuocerlo con il latte , la cannella e la vaniglia  finchè non sarà morbido (più o meno mezz'ora), unite lo zucchero e la scorza di limone e lacia bollire piano a fuoco basso mescolandolo per non farlo attaccare fin quando non sarà ritirato (mezz'ora).Metterlo in una ciotola da budino e lasciarlo raffreddare in frigo, prima di servire spolverare con della cannella.
Un'ottimo dolce per Imbolc!



(Dalla cucina di Baubo)

Antares

  • Visitatore
Ricette x IMBOLC
« Risposta #5 il: Gennaio 08, 2005, 01:42:58 pm »
Torta Risveglio della Terra[span style=\'color:red\'][/span]


Questa è una torta ideale per il periodo tra la Candelora e l'Equinozio di primavera.Ha l'aspetto della terra coperta di neve che appare scura e indurita dal gelo ma nasconde dentro di sè la vita.

Ingredienti

400 g di farina integrale
1 uovo intero di 3 tuorli
200 g di zucchero di canna
150 g di margarina
1 cucchiaio colmo di cacao
un cucchiaino di bicarbonato
un cucchiaino colmo di sale
una bustina di vanillina
gelato alla panna per guarnire.

oggettini da nascondere nella torta:anellini d'oro,piccole pietre dure.

Procedimento:
Lasciate ammorbidire la margarina e unitevi lo zucchero il cacao il sale il bicarbonato e la vanillina.
Aggiungete le uova e mescolate con cura.
Quindi unite la farina e impastate bene.

Stendete la pasta in una teglia leggermente unta.Incorporate gli oggettini(e avvisate chi la mangia che è una torta a sorpresa!!).Se volete decorate la superficie incidendo delle crepe per imitare la terra.

Cuocete a 180 gradi finchè è scura(non bruciata).A seconda del vostro forno potrebbe metterci dai 20 ai 40 minuti.

Servitela con il gelato alla panna per imitare la neve che in questo periodo ricopre ancora la terra.
Potete dare un significato particolare agli oggettini che avete nascosto e poi vedere a chi sono capitati.
 

(Dalla cucina di Baubo)

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Agosto 04, 2021, 03:16:59 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB