*

Autore Topic: Teschio  (Letto 197 volte)

Offline Einherjar

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 104
  • The day to answer Oden's call
Teschio
« il: Agosto 02, 2011, 08:25:11 pm »
Qualche mese fa ho trovato, girovagando per i boschi vicino casa mia, un teschio di un daino. Sesso femminile, et stimata dall' usura dentale di  circa 8-9 anni. Putroppo non buono per farne un trofeo, anche perch non  sono stato io ad abbatterlo quindi sarebbe abbastanza inutile farlo e vedendo dalle rotture sul cranio penso proprio sia morto cadendo dal crepaccio soprastante. Volevo sapere se c' un modo per utilizzarlo magari anche facendolo a pezzi e creare qualcosa di nuovo con le parti  da poter essere usato nella pratica. Solitamente nelle varie pratiche Etene si usano le ossa per creare le rune, ma i denti non sono abbastanza e ne la calotta cranica e l' atlante sono sufficienti a realizzare 24 rune, per non parlare delle ossa del setto nasale che sono fini come la carta.
Se qualcuno ha qualche consiglio su come utilizzarlo ben venga, altrimenti sar un bel soprammobile :)
Under the winter skies we stand glorious! and with Oden on our side we are victorious!                         



Offline Rain

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 17
  • Tout les qui tu cherche, tu l'as dej...
Re:Teschio
« Risposta #1 il: Agosto 03, 2011, 12:39:04 am »
Una persona tempo fa mi disse che nei teschi buona cosa inserire 2 quarzi ialini nelle orbite come fossero gli occhi... in questo modo si crea una sorta di talismano che protegge le persone che "vede". Questo quel che posso suggerirti

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Agosto 04, 2021, 02:40:53 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB