*

Autore Topic: Wicca e stregheria!  (Letto 9198 volte)

Filo Extremo

  • Visitatore
Wicca e stregheria!
« Risposta #15 il: Agosto 06, 2003, 06:07:19 pm »
bello l\'accenno sulla paura. E anche il resto del discorso: per tutti coloro che comprendono, il dualismo è solo una polarizzazione di qualcosa di più grande.. la magia non ha colore: sono gli intenti di chi la usa a darle tonalità.. trovi?                    

Offline elaphe

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1403
  • Redattore di Athame
    • www.athame.it
Wicca e stregheria!
« Risposta #16 il: Agosto 06, 2003, 09:48:40 pm »
Se per dualismo intendi la dicotomia bene/male sono d\'accordo con te (non che questo chiuda l\'argomento...). Che la magia non abbia polarità è implicito, almeno per me... E che la NOSTRA percezione della polarità stessa possa essere erronea, beh, credo sia capitato a tutti, no?
Baci.

E.                    
The weird sisters, hand in hand,
Posters of the sea and land,
Thus do go about, about:
Thrice to thine and thrice to mine
And thrice again, to make up nine.
Peace! the charm's wound up.

Filo Extremo

  • Visitatore
Wicca e stregheria!
« Risposta #17 il: Agosto 08, 2003, 01:20:28 pm »
la vedo (la divisione) come un buon MODO per interpretarlo, il mondo. E sto sinceramente cercandone un altro, di modo..                    

Offline elaphe

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1403
  • Redattore di Athame
    • www.athame.it
Wicca e stregheria!
« Risposta #18 il: Agosto 09, 2003, 12:16:31 am »
Filo, temo di non stare seguendoti... Ti potresti spiegare? Grazie fin d\'ora, baci.

E.                    
The weird sisters, hand in hand,
Posters of the sea and land,
Thus do go about, about:
Thrice to thine and thrice to mine
And thrice again, to make up nine.
Peace! the charm's wound up.

Filo Extremo

  • Visitatore
Wicca e stregheria!
« Risposta #19 il: Agosto 09, 2003, 12:40:27 pm »
ecco il modello:

postulato 1: Esiste la realtà e noi in grado di percepirla.

proposizione 1: Noi siamo in grado di percepire la realtà. Di fatto, la schematizziamo (per comodità, costruzione biologica, abitudine) in due
principi contrapposti.

dimostrazione 1: Ogni idea e impressione e commento sulla realtà relativi al PoV (e pertanto soggettivi) ha un contrario. Bene/Male, Vero/Falso, ...
Cercare di riferire uno di questi attributi alla realtà oggettiva è fuorviante, perchè cambiando sistema di riferimento, ovvero il punto di vista, le carte cambiano e ciò che è vero diviene falso e ciò che è bianco diviene nero.

Conclusione 1: la realtà non è nè vera nè falsa, nè bianca nè nera, nè buona nè cattiva e non per mancanza di dati o di capacità conoscitiva, ma perchè i termini che usiamo nel sistema soggettivo non sono semplicemente adatti a quello oggettivo.

Riflessione 1: c\'è un\'ALTRO MODO DI VEDERE oltre al dualismo? il monismo metafisico (un principio, un dio, un quellochevuoi) è sterile e .. disumano. Guarda la natura: il dualismo (come detto sopra) è una naturale conseguenza. Sto appunto cercando.. un altro paio di occhiali con cui vederla quella meravigliosa realtà.

un pò più chiaro?  :)                    

Offline Vanth

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1967
  • L' Orco Cattivo
    • http://www.paganpride.it
Wicca e stregheria!
« Risposta #20 il: Agosto 09, 2003, 12:56:46 pm »
Citazione
postulato 1: Esiste la realtà e noi in grado di percepirla.


Sicuro? Per la moderna fisica quantistica il fatto che tu percepisca come essenzialmente differenti me e la sedia su cui siedo è un illusione dei sensi....                    
Vanth
"...there are more things in heaven and earth, Horatio, than are dreamt of in thyne philosophy..."

Filo Extremo

  • Visitatore
Wicca e stregheria!
« Risposta #21 il: Agosto 09, 2003, 01:02:25 pm »
il postulato pretende impone che tu sia in grado di percepirla, la realtà. Non s\'immischia nel come.. E Vale anche in fisica quantistica: senza un osservatore che commenti, non ci sarebbe scienza.                    

Offline Vanth

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1967
  • L' Orco Cattivo
    • http://www.paganpride.it
Wicca e stregheria!
« Risposta #22 il: Agosto 09, 2003, 01:06:26 pm »
Ma le moderne ricerche hanno dimostrato come non esista un osservatore imparziale, poiché il mio stesso osservare modifica l\' osservato.
E se il postulato di base viene a cadere, ne consegue che l\' intera costruzione su di esso basata cade parimenti, no? :)                    
Vanth
"...there are more things in heaven and earth, Horatio, than are dreamt of in thyne philosophy..."

Filo Extremo

  • Visitatore
Wicca e stregheria!
« Risposta #23 il: Agosto 09, 2003, 01:13:10 pm »
sì, tolte le fondamenta, la casa non si regge in piedi. Ma non sono ancora state tolte :wink: : il fatto che l\'osservatore influisca, essendo realtà anch\'egli, non toglie che che la realtà percepisca se stessa                    

Offline Vanth

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1967
  • L' Orco Cattivo
    • http://www.paganpride.it
Wicca e stregheria!
« Risposta #24 il: Agosto 09, 2003, 01:22:13 pm »
Torniamo a quanto dicevamo poc\' anzi, ossia il problema è l\' affidabilità della nostra percezione della realtà  :)                    
Vanth
"...there are more things in heaven and earth, Horatio, than are dreamt of in thyne philosophy..."

Filo Extremo

  • Visitatore
Wicca e stregheria!
« Risposta #25 il: Agosto 09, 2003, 01:27:42 pm »
non è un problema ma un dato di fatto.. le mie ambizioni erano molto più modeste dell\'affidabilità e si limitavano a spiegare come le cose vengono tradotte alla nostra mente (affidabili o no)                    

Offline Vanth

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1967
  • L' Orco Cattivo
    • http://www.paganpride.it
Wicca e stregheria!
« Risposta #26 il: Agosto 09, 2003, 01:30:29 pm »
infatti la mia voleva essere una sollecitazione a cercare di guardare oltre, nelle realtà sottili che non percepiamo, ma sentiamo.  :)
« Ultima modifica: Aprile 04, 2006, 05:08:47 pm di Faye »
Vanth
"...there are more things in heaven and earth, Horatio, than are dreamt of in thyne philosophy..."

Offline elaphe

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1403
  • Redattore di Athame
    • www.athame.it
Wicca e stregheria!
« Risposta #27 il: Agosto 09, 2003, 03:31:28 pm »
Premesso che la mia attitudine logico-filosofica è pressochè nulla, trovo un po\' meccanicistico questo atteggiamento, senza del resto considerarlo superfluo o inutile. Sono d\'accordo con Vanth nel momento in cui incita a sentire più che vedere o catalogare, del resto la scoperta della fluidità del mondo e dei suoi capisaldi per me è avvenuta proprio così...

Non intendo, come dicevo, trovare una spiegazione sillogistica della realtà... Temo prima di tutto che sia impossibile e, qualora così non fosse, inutile. Quantomeno per me...

Baci.

E.                    
The weird sisters, hand in hand,
Posters of the sea and land,
Thus do go about, about:
Thrice to thine and thrice to mine
And thrice again, to make up nine.
Peace! the charm's wound up.

Offline Shaala

  • -
  • **
  • Post: 620
  • +La Morta Che Balla+
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #28 il: Agosto 08, 2007, 03:14:20 pm »
Riesumo questo interessante post per porvi una domanda che da un pò a mi attanaglia...

Da quel poco che so La Stregheria si basa su tradizioni nostrane ed a un pantheon etrusco/romano...
Ora il punto è questo:
Se uno wiccano decide di basarsi sulle tradizioni nostrane delle popolazioni precristiane italiane come deve definirsi?

E' una domanda che pongo adesso perchè ultimamente mi sono voluta interessare alle tradizioni nostane e leggendo in un forum di stregheria (che secondo il mio giudizio reputo serio) ho visto che molte persone ci tengono a precisare di NON essere wiccan soprattutto perchè lo vedono più come un evento di moda che altro.
Come disse Elaphe nei suoi primi post mi sembra che la parola stregheria sia più che altro utilizzata in opposizione alla Wicca.

Però io sinceramente tutta questa differenza non è che la veda, magari sbaglio io..
...tu non hai alcun potere su di me!

Tempesta

  • Visitatore
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #29 il: Agosto 08, 2007, 03:25:24 pm »
Fatte le premesse cha hai fatto forse la differenza sta nell'adesione o meno al rede...

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Giugno 23, 2021, 07:59:55 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB