*

Autore Topic: Wicca e stregheria!  (Letto 9196 volte)

Offline Shaala

  • -
  • **
  • Post: 620
  • +La Morta Che Balla+
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #30 il: Agosto 08, 2007, 03:38:09 pm »
mmm Può darsi ma visto il fatto che Il rede più che una legge divina è un consiglio...

continua a rimanermi questo dubbio :g:
...tu non hai alcun potere su di me!

Offline elaphe

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1403
  • Redattore di Athame
    • www.athame.it
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #31 il: Agosto 08, 2007, 04:17:10 pm »
Beh, come già scrivevo anni fa, il problema di fondo è che nè i sedicenti Wiccan nè tantomeno le moderne fattucchiere hanno idea di cosa sia la Wicca. E se l'Aradia viene preso come un testo storico, neppure sulle altre correnti c'è questa gran chiarezza, temo...

Nè la situazione è cambiata granchè negli ultimi anni, devo constatare rileggendomi.

Baci.

E.
The weird sisters, hand in hand,
Posters of the sea and land,
Thus do go about, about:
Thrice to thine and thrice to mine
And thrice again, to make up nine.
Peace! the charm's wound up.

Offline Shaala

  • -
  • **
  • Post: 620
  • +La Morta Che Balla+
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #32 il: Agosto 08, 2007, 04:47:26 pm »
Infatti quello che fondamentalmente non capisco è come ci si possa reputare dei continuatori dell'antico culto della stregheria oggi basandosi solo sull'Aradia...

Voglio dire che ovviamente il paganesimo come viene vissuto oggi è qualcosa di "nuovo" perchè c'è stato un periodo di rottura in cui queste antiche religioni sono andate perse (anche perchè la stregheria era per lo più tramandata oralmente) quindi , secondo me, non ci si può ritenere in tutto e per tutto continuatori di un credo così lontano anche se locale...

ovviamente tutto questo secondo me...
e se ho detto cavolate correggietemi...


Quindi?
Sono io che son pazza o effettivamente tra uno wiccano che pratica in con tradizioni nostrane e una Strega italiana non c'è poi cosi tanta differenza?
...tu non hai alcun potere su di me!

Offline elaphe

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1403
  • Redattore di Athame
    • www.athame.it
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #33 il: Agosto 08, 2007, 04:53:17 pm »
No, non sei pazza.

Posto che pratichino, ovviamente... Sennò siamo sempre lì: è solo "giocare" alle Streghe.

C'è anche da dire che certi rituali "di base" per la Wicca non mi risulta abbiano una corrispondenza per altre Vie occidentali (del tipo di cui si andava dicendo), ma può essere che la mia sia semplice ignoranza.

Baci.

E.
The weird sisters, hand in hand,
Posters of the sea and land,
Thus do go about, about:
Thrice to thine and thrice to mine
And thrice again, to make up nine.
Peace! the charm's wound up.

Wodhas

  • Visitatore
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #34 il: Agosto 08, 2007, 05:32:22 pm »
il cerchio preso dalla magia cerimoniale (alcuni lo usano altri no), il pugnale (alcuni usano il bastone e la bacchetta soltanto, mentre altri tutti i nostri strumenti), le cerimonie (ma se fai quelle nostrane non cambia nulla...), il fatto della reincarnazione (alcuni ci credono altri pensano ad un'aldilà),  ma non cambia poi molto, anzi, quasi nulla... tranne il fatto che loro usano solo il pantheon europeo. Poi una cosa, Aradia NON E' una Dea, ma era una specie di profeta della vecchia religione... ti consiglio dei libri di Dragon Rouge, come "La Vecchia Religione" e "L'antica stregoneria Italiana", e sempre di aradia edizioni "I Canti di Aradia", che ha alcune cose in più rispetto all'Aradia di leland, e spiega meglio la figura di Aradia.

Offline elaphe

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1403
  • Redattore di Athame
    • www.athame.it
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #35 il: Agosto 08, 2007, 06:27:33 pm »
Wodhas, rimane il fatto che i testi da te consigliati non hanno alcuna base storica, comunque...

Rimangono dei (bei) miti, il che non è poco.

In ogni caso, vorrei come sempre ricordare che NON esiste un pantheon "europeo" e NON esiste una "stregoneria" nè tantomeno una "stregheria" al singolare.
E se ti risulta che determinate cose siano sovrapponibili, è perchè chi si proclama "strega tradizionale" ha bellamente copiato dalla Wicca.

Baci.

E.

PS: Sullo status divino di Aradia direi che non ci sono dubbi, quantomeno da sessant'anni a questa parte, visto che viene invocata ad ogni Esbat da migliaia di persone nel mondo...
« Ultima modifica: Agosto 08, 2007, 06:33:29 pm di elaphe »
The weird sisters, hand in hand,
Posters of the sea and land,
Thus do go about, about:
Thrice to thine and thrice to mine
And thrice again, to make up nine.
Peace! the charm's wound up.

Wodhas

  • Visitatore
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #36 il: Agosto 08, 2007, 06:40:51 pm »
Wodhas, rimane il fatto che i testi da te consigliati non hanno alcuna base storica, comunque...

Rimangono dei (bei) miti, il che non è poco.

In ogni caso, vorrei come sempre ricordare che NON esiste un pantheon "europeo" e NON esiste una "stregoneria" nè tantomeno una "stregheria" al singolare.
E se ti risulta che determinate cose siano sovrapponibili, è perchè chi si proclama "strega tradizionale" ha bellamente copiato dalla Wicca.

Baci.

E.
scusa, mi sono espresso male!!! :P !!! Intendo dire con Pantheon europeo Pantheon che riguardano la cerchia del paganesimo europeo (greco, romano, etrusco, nordico, celtico) e ad esempio non quelli di altri continenti...
In realtà i libri da me consigliati sono stati scritti grazie alla ricerca del mantenimento ORALE, che ha scritto lui...
stregoneria e stregheria al singolare quoto che non esiste, infatti alcuni celebrano in interi pantheon, altri in una sola divinità altri un dualismo (e qui è uguale alla wicca) e altri in soltanto alcune divinità di un pantheon, poi dipende anche dal territorio, ad esempio con pantheon etruschi, altri greci, altri romani, altri celtici, ecc...

Offline elaphe

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1403
  • Redattore di Athame
    • www.athame.it
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #37 il: Agosto 08, 2007, 11:25:36 pm »
No, Wodhas...

DR ha candidamente dichiarato di aver "ricostruito" (id est: "inventato") il tutto.

Il che non significa nulla dal punto di vista del valore complessivo dell'opera... Ma è un fatto.

Baci.

E.
The weird sisters, hand in hand,
Posters of the sea and land,
Thus do go about, about:
Thrice to thine and thrice to mine
And thrice again, to make up nine.
Peace! the charm's wound up.

Wodhas

  • Visitatore
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #38 il: Agosto 09, 2007, 12:42:34 pm »
ricostruire significa riqualificare le fonti per una ricerca più approfondita... non significa proprio inventare... comunque, te lo consiglio, Shaala

Tempesta

  • Visitatore
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #39 il: Agosto 09, 2007, 12:46:11 pm »
Wodhas discorso giustissimo, ma quando queste fonti sono solo orali e non verificabili mi dici con quale criterio dovremmo crederci?
Un qualsiasi testo scientifico o presunto tale porta delle fonti, da queste fontipoil'autore trae le sue conclusioni, che uno puo' o non puo' condividere secondo un suo ragionamento. Mase queste fonti non ci sono uno si basa solo sulla fiducia o sulla fede o cosa?

Wodhas

  • Visitatore
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #40 il: Agosto 10, 2007, 07:17:16 pm »
come mai leland è stato accettato per la maggior parte ed un autore che fa la stessa cosa no?

Tempesta

  • Visitatore
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #41 il: Agosto 10, 2007, 07:46:17 pm »
Orpolina Leland accettato? e da chi?

Wodhas

  • Visitatore
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #42 il: Agosto 10, 2007, 07:59:42 pm »
da molti, certo non da tutti, però...

Wodhas

  • Visitatore
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #43 il: Novembre 05, 2007, 04:37:25 pm »
allora, la Stregheria si basa sull'adorazione di due Dei fondamentali, spesso identificati con Diana e Pan/Lucifero(o Splendor). Sul discorso del nome "Lucifero", prendiamo in considerazione il Dio greco Apollo: a differenza di altri déi, Apollo non aveva un equivalente romano diretto, ed il suo culto venne importato a Roma direttamente dai Greci. Ciò avvenne comunque in tempi piuttosto recenti nella storia romana, dato che fonti tradizionali riferiscono che il culto era già presente in epoca regia. Quindi sembra molto più probabile un nome popolare latino, "Lucifer", infatti, significa "Portatore di Luce", identificato con l'Apollo greco. La Stregheria ha un pantheon prettamente italiano, e interagisce anche con entità non divine, come elementali, folletti, ecc... Non si può parlare di una sola Stregheria, ma di un'insieme di tradizioni, in cui vi è spesso un dualismo, ma in alcune si può trovare un vasto pantheon oppure la sola figura femminile, e in altre perfino un sincretismo con i santi e le madonne, ma questo più che altro potrebbe essere considerato uno "strano cristianesimo" più che altro. Quella che conosciamo maggiormente è certamente quella toscano-romagnola, ossia del culto di Aradia, considerata figlia degli Dei; in realtà Aradia è stata una sacerdotessa di Diana molto famosa, che ha anche edificato un tempio alla Dea, naturalmente dopo distrutto dalla chiesa. Ricordava al popolo del culto pagano, il nome si dice derivi da "Ara" ossia altare e "Dia", abbreviativo di Diana, e nella tradizione tosco-romagnola fu divinizzata, anche se assomiglia molto a ciò che hanno fatto i cristiani con gesù... Comunque, nella Stregheria si usa molto di rado il cerchio, pensando che usarlo quando serva veramente accresca il suo potere. Usa molto spesso magia popolare nei riti, e, a differenza della Wicca non ha leggi precise, come il Rede, e non crede nel Karma e nalla Legge del 3, anche se si consiglia sempre di non fare male a nessuno, tranne come ultimo mezzo e per difesa. Credo di aver riassunto abbastanza bene, per altre domande chiedete.
Informazioni prese da:
"Il Sabba Italiano"
Sulle info di Aradia: "Il libro di Aradia" di Dragon Rouge (preso a sua volta da Raven Grimassi, che fece una ricerca, ma purtroppo i suoi libri non ci stanno in italiano...) contenuto ne "I canti di Aradia - Il Vangelo delle Streghe Italiane"
e la parte riguardante Lucifero come latinizzazione di Apollo è un mio commento :harhar:
« Ultima modifica: Novembre 05, 2007, 04:45:19 pm di Wodhas »

Offline Vanth

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1967
  • L' Orco Cattivo
    • http://www.paganpride.it
Re: Wicca e stregheria!
« Risposta #44 il: Novembre 05, 2007, 07:03:24 pm »
(preso a sua volta da Raven Grimassi, che fece una ricerca, ma purtroppo i suoi libri non ci stanno in italiano...)

E' opportuno ricordare che Raven Grimassi ha poi sconfessato tutti i suoi libri.
Vanth
"...there are more things in heaven and earth, Horatio, than are dreamt of in thyne philosophy..."

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Giugno 20, 2021, 11:31:59 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB