*

Autore Topic: Pietre indicate per pendoli  (Letto 431 volte)

Offline Will

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 53
Pietre indicate per pendoli
« il: Ottobre 14, 2010, 05:08:10 pm »
Non so se questa sia la sezione più indicata per questo post, in caso mi scuso in anticipo.

Da qualche tempo mi sto interessando alle forme di divinazione, ma ad un livello puramente teorico e per semplice curiosità; oggi, leggendo, mi è venuta l'idea di costruire un pendolo per iniziare a studiare seriamente e a praticare la radioestesia. Ora. Qualche anno fa una mia cara amica mi comprò una collana con un bellissimo ciondolo di ametista sfaccettata.
Non avendo più legami affettivi con la collana in se, ma ancora molto attaccata all'ametista ho deciso di utilizzarla come pietra per il pendolo, che ora riposa in fase di purificazione. La mia domanda è: conoscendo le varie e positive proprietà dell'ametista, a istinto mi è sembrata una pietra ottima per lo scopo; potrei essermi sbagliata?
Ho cercato su internet vari modelli e, al di là del fatto che erano tutti a forma più o meno conica e che la pietra che sto utilizzando io tanto conica non è (ma moderatamente allungata, questo si), molti pendoli erano fatti con ametista.
Dunque: qualche pratico della radioestesia mi può dire se ho fatto bene? Ho preferito costruirne uno perché fosse più "mio", era meglio comprarne uno già bell'e fatto? Quali sono le pietre più adatte a questo tipo di divinazione?
 
Grazie in anticipo : )

Offline lamaga

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 182
Re: Pietre indicate per pendoli
« Risposta #1 il: Ottobre 15, 2010, 09:40:56 am »
Ciao,
l'ametista è un ottimo cristallo per un pendolo, vanno bene anche il cristallo di rocca e il quarzo fumè.
Mi hanno detto anche che vanno bene tutti i cristalli che hanno una trasparenza, mo non ho mai sperimentato per cui riporto solamente le informazioni.
Per quanto riguarda la forma  dovrebbe essere tale per cui il pendolo sia bilanciato quando lo appendi, insomma non deve pendere da qualche parte... inoltre è meglio che abbia una punta.
benedizioni per il tuo studio
l'essenziale è invisibile agli occhi

Offline kyra08

  • -
  • **
  • Post: 223
  • ;dream
Re: Pietre indicate per pendoli
« Risposta #2 il: Ottobre 15, 2010, 05:03:06 pm »
Io inizialmente usavo un pendolo formato da un ciondolo di topazio e una catenina (collana regalatami tempo addietro da una persona a me molto cara). Ora ho preferito comprare un pendolo in un negozio... ero indecisa tra la calcite e il quarzo.. alla fine mi sono buttata sul quarzo quando la ragazza, gentilmente, mi ha chiesto se volessi provarli... presi in mano, la calcite ruotava poco sotto l'influsso della mia energia, il quarzo rispondeva meglio.
Ho cambiato semplicemente perchè il ciondolo di topazio era troppo piccolo e leggero. Facevo molta fatica.
Ora devo dire che mi trovo molto meglio =)

p.s. L'AMETISTA è STUPENDA, anche come pendolo ;)

Il Significato della vita non può essere espresso in parole. È qualcosa che si sente in certi momenti: quando si è vicini a una persona cara, o a un albero che ci incanta con la sua bellezza, o quando si è in completa comunione con se stessi e la Natura. Il significato della vita è un'esperienza, non un concetto, e non la si può fermare nel tempo...

Offline Will

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 53
Re: Pietre indicate per pendoli
« Risposta #3 il: Ottobre 15, 2010, 05:59:16 pm »
@ Kyra: ho lo stesso problema che avevi tu col tuo topazio allora, perché la mia ametista è molto piccola e leggera; all'inizio ho provato ad utilizzarla con una tavoletta, con risultati abbastanza buoni; poi però ho letto che con l'uso della tavoletta la funzione del ciondolo diventava medianica e beh, insomma, i miei primi libri di studio serio arriveranno lunedì, non mi pareva il caso di mettermi a "giocare" con cose che non capisco abbastanza.
Purtroppo dalle mie parti non ci sono negozi utili; spero di trovarne uno a Roma, ma immagino che per ora la mia piccola ametista vada bene.
Devo dire che senza tavola faccio molta più fatica e ho bisogno di molta più concentrazione, ma per ora va bene così; è anche un buon motivo per concentrarmi di più nella meditazione, che non fa male : )

E si, anche io adoro l'ametista, anche se forse dovrei sottoporla ad una purificazione più profonda dato che mi sento un po' scombussolata da quando ho iniziato ad esercitarmi col pendolino.


@lamaga: grazie per l'augurio : )

Offline plenilunia

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 372
  • ... la Contessa...
Re: Pietre indicate per pendoli
« Risposta #4 il: Novembre 29, 2010, 11:17:06 am »
io avevo un pendolo di sodalite, un minerale blu venato di bianco e per niente trasparente. La sodalite viene detta la pietra della verità e quindi l'ho scelta. Smentisco che sono indicati ai pendoli solo i minerali trasparenti in quanto molti di essi sono parecchio leggeri  e quindi non facili da gestire e poi sarebbe meglio trovare il proprio minerale ed usarlo anche come pendolo.

aggiungo probabilmente off topic di fare attenzione alla loro purificazione perchè i minerali se lasciati troppo in acqua salata subiscono dei danni di carattere fisico come ad esempio perdere colore o addirittura schiantarsi

Offline Shiray

  • -
  • **
  • Post: 812
  • Noi viviamo per rendere possibile l'impossibile...
Re: Pietre indicate per pendoli
« Risposta #5 il: Novembre 29, 2010, 04:04:41 pm »
Smentisco che sono indicati ai pendoli solo i minerali trasparenti in quanto molti di essi sono parecchio leggeri  e quindi non facili da gestire

Concordo!
<<Vedere non è Credere... Credere è Vedere!>><<Io credo nella filosofia!>> [Ipazia]

Offline dewdrop

  • -
  • **
  • Post: 36
Re: Pietre indicate per pendoli
« Risposta #6 il: Dicembre 02, 2010, 09:29:19 pm »
Io ho un pendolo di corniola, che ho preso perchè appena l'ho visto me ne sono innamorata! :) però è una pietra di cui non so nulla...che ne pensate? io mi ci trovo abbastanza bene, anche se non ho mai molto tempo per fare esercizio...!

Offline plenilunia

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 372
  • ... la Contessa...
Re: Pietre indicate per pendoli
« Risposta #7 il: Dicembre 03, 2010, 07:07:01 pm »
la corniola comunemente detta agata corniola fa parte chimicamente del gruppo dei quarzi e con precisione ai calcedoni e è rossa perchè contiene parecchio ferro :59: ( ma probabilmente non interessa a nessuno )
La corniola porta alla stabilità e infonde coraggio, non quello degli atti eroici ma quello che serve nella vita quotidiana per renderla migliore.
Mentalmente rinnova la forza di risolvere i problemi, i dubbi e portare a termine i progetti.

ma quello che ti interessa è che è una pietra piuttosto stabile e ottima per darti risposte riguardo il fisico e la salute  :lol_2: ma anche se non fosse propriamente così se ti ha rapito vuol dire che è la tua.

Offline dewdrop

  • -
  • **
  • Post: 36
Re: Pietre indicate per pendoli
« Risposta #8 il: Gennaio 30, 2011, 07:50:39 pm »
Grazie mille per le informazioni, ora in effetti sono ancora più convinta di aver fatto la scelta giusta! :)

Offline Keltset

  • Utenti Normali con presentazione
  • Newbie
  • **
  • Post: 5
  • In silenzio, io osservo.
Re:Pietre indicate per pendoli
« Risposta #9 il: Agosto 16, 2014, 10:24:27 am »
riuppo il post :)
come dicevo in un'altra sezione, ho perso il mio precedente pendolino (agata blu) e mi è stato consigliato di prenderne un'altro per localizzarlo...

sto pensando molto all'ipotesi di acquistarne uno in diaspro rosso, non sono un'amante del colore rosso ma per qualche motivo quel pendolino mi attira moltissimo.
a voi che avete sicuramente più conoscenza di me in materia: come vedete un pendolino di diaspro rosso?
la pietra in se mi sembra avere bellissime proprietà, ma in rapporto all'utilizzo può andare?

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Settembre 19, 2021, 03:30:34 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB