*

Autore Topic: PIETRE E CRISTALLI; SOLARI E LUNARI  (Letto 1453 volte)

raistlin.majere

  • Visitatore
PIETRE E CRISTALLI; SOLARI E LUNARI
« il: Giugno 05, 2003, 01:09:59 pm »
come faccio a distinguere una pietra legata al sole (che quindi va caricata alla luce solare tipo l\'ambra) da una legata alla luna?
ci sono suddivisioni \"rigide\" o dipende dal genere di effetti che produce (se legati alla sfera della dea o del dio?)

thanks!
Raist                    
« Ultima modifica: Aprile 01, 2010, 04:58:33 am di Shaya »

KenaZ

  • Visitatore
Pietre solari e lunari
« Risposta #1 il: Giugno 06, 2003, 12:56:41 am »
Esotericamente parlando la differenza c\'è: tutte le pietre si possono purificare ad esempio sotto l\'acqua e caricare tenendole in mano o sotterrandole. Alcune pietre sono più affini alla Luna (e quindi alla Dea), alcune al Sole (e quindi al Dio), la differenze è qs se si parla di Wicca.
La Luna cmq con le sue fasi, può stimolare un intento di qualsiasi pietra si tratti.
Normalmente in naturopatia, vengono purificate sotto l\'acqua e usate allo scopo secondo caratteristiche.

Pietre della Dea: Zaffiro, Perla, Pietra di Luna, Granato, Ambra, Lapislazzulo, Quarzo rosa, Opale, Smeraldo, Tormalina rosa...

Pietre del Dio: Ametista, Rubino, Diamante, Topazio, Turchese, Onice, Acquamarina, Agata...                    

Offline Run

  • -
  • **
  • Post: 581
  • Divinatrice di Sogni
    • Morgaine's Blog
Pietre solari e lunari
« Risposta #2 il: Giugno 07, 2003, 12:16:38 pm »
Secondo l\'Ajurveda ogni pietra ha un pianeta dominante, e ogni pianeta può essere definito solare o lunare.

Io comunque le carico a seconda dell\'uso che ne devo fare!
quindi ascolta il tuo cuore e senti cosa ti dice, la pietra ha bisogno di una energia potente e vibrante? Allora usa il sole, se invecela devi usare per scopi più introspettivi, legati a problemi femminili o comunque vuoi un energia più delicata usa la Luna!                    
Scompaio e ritorno come un onda del mare... ora sono qui.. domani chissà!

Raven

  • Visitatore
Pietre solari e lunari
« Risposta #3 il: Agosto 26, 2003, 09:57:07 pm »
Allora...le pietre rappresentano il fine ultimo della conoscenza, la meta spirituale cui anela il neofita (dalla rappresentazione medievale della pietra filosofale) quando decide di intraprendere il suo cammino nella magia. Da un punto di vista storico i dati più antichi alle pietre si riscontrano nel \'Libro del Morti\' dell\'antico Egitto in cui sono presenti citazioni riguardo a pietre e gemme: l\'Amuleto del cuore era composto da lapislazzuli purissimi, quello elle \'due dita\' era fabbricato con ossidiana ed ematite. Anche la bibbia è ricca di citazioni che riguardano il regno minerale, così come i Veda e i libri sacri del Buddhismo mentre pre quanto riguarda l\'Occidente, molte conoscenze le dobbiamo a Plinio coi suoi cinque volumi della \'Naturalis Historia\' che riguardano il regno minerale. Perciò sono fonti storiche attendibili e testi sacri di molte culture a parlare delle proprietà delle pietre, inoltre in un testo del 1120, scritto dal vescovo di Rennes, Marbode ogni pietra simboleggia non solo uno dei nove nomi di dio ma anche un aspetto della realtà (fisica, intellettiva, spirituale) con evidenti rimandi all\'albero della vita della Qabalah ebraica (i tre assi dell\'albero richiamano i tre aspetti della realtà).
Giocchino Fiore riconosce invece dodici pietre, tre rosse (Ametista, calcedonio e sardonica), tre verdi (diaspro, smeraldo, crisoprasio), tre gialle (topazio, berillio, crisolito), tre azzurre (zaffiro, giacinto,giacintina) con le concordanze bibliche alle dodici tribù e ai dodici apostoli. Nel mondo minerale simbolico si fa riferimento chiaramente anche ai tre aspetti dei piani dell\'universo: trasparenza, purezza e durezza.

Dopo questo accenno storico passiamo alle proprietà delle pietre...allora...generalmente le pietre vengono associate all\'influsso di un pianeta e a quello di un elemento con tutte le relative corrispondenze che ne vengono (profumi da associarvi per i talismani etc...) visto che è nata la discussione sulle pietre solari e lunari veniamo al dunque:

PIETRE E MINERALI DEL SOLE

Diamante: è generalmente incolore e presuppone perciò un\'espressione di globalità che, se da una parte ha valenza generale, dall\'alktra sottintende un pericolo potenziale e per questo viene donato solo a chi ha già raggiunto un certo equilibrio (non per niente è la pietra che si dona quando si ha intenzione di sposarsi).
Protegge dal malocchio, favorisce i sogni lucidi e mantiene casti i pensieri. Portato sulla mano sinistra aiuta contro i nemici ed elimina le influenze negative.

ZAffiro giallo: Può essere portato indistintamente da tutti ed è assai benefico in quanto aiuta a mantenere l\'equilibrio ed elimina le difficoltà. Diffonde la pace e la concordia, dona un animo puro e pio, rafforza la mente e preserva lo spirito.

Oro: E\' il minerale solare per eccellenza, ottimo conduttore di energia e ne aiuta i passaggi con neutralità. Per goderne appieno i benefici va portato a contatto con la pelle, preferibilmente sulle dita delle mani in quanto hanno la capacità di spostare le energie e di indirizzarle, generalmente al mignolo o all\'anulare della mano non dominante perchè meno utilizzate e perciò più ricettive.

Topazio: Ottimo amuleto contro gli incubi e l\'insonnia.

PIETRE E MINERALI DELLA LUNA

Cristalli: I cristalli posti sotto l\'influsso della Luna sono quelli chiari come la fluorite, la Cerussite, l\'Albite e alcuni Quarzi.Spesso vengono utilizzati come \'mezzi\' di comunicazione fra i piani di esistenza favorendo sogni lucidi ed esperienze oniriche.

Selenite: Usata per legamenti d\'amore, per guarire malattie nervose e disturbi psichici e per favorire le operazioni di chiaroveggenza.

Argento: Va usato con attenzione poichè ha un grande potere magico, adatto a forgiare i talismani lunari come l\'oro è adatto per quelli solari. Favorisce sogni profetici, aiuta nei viaggi difficili, stimola la fantasia e l\'inconscio.

GEneralmente per caricarli del loro potere vanno messi alla luce del sole (per quelli solari) o ella luna (per quelli lunari) per almeno tutta una giornata o tutta la notte con accanto i quattro elementi posti in circolo come al solito. Io solitamente li metto in un piatto che ha sul fondo il simbolo dell\'intelligenza del Kamea del pianeta e lascio che si carichino dell\'energia del pianeta e degli elementi...poi ogni cosa va bene a patto che sia fatta con cognizione di causa.                    

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Settembre 19, 2021, 04:28:10 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB