*

Autore Topic: LUGHNASDAH O LAMMAS  (Letto 5160 volte)

Offline Shiray

  • -
  • **
  • Post: 812
  • Noi viviamo per rendere possibile l'impossibile...
Re: LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #15 il: Agosto 01, 2010, 11:55:02 am »
Felice Lughnasdah a tutti! ^^
<<Vedere non è Credere... Credere è Vedere!>><<Io credo nella filosofia!>> [Ipazia]

Offline Alessio

  • -
  • **
  • Post: 16
Re: LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #16 il: Agosto 01, 2010, 12:11:45 pm »
Grazie Shiray  :60: buon lughnasdah anche da parte mia :60:
Non seguire gli altri perché gli altri non sanno dove devono andare.

Offline FRA22

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 127
Re: LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #17 il: Agosto 01, 2010, 03:38:20 pm »
Mi aggrego alla catena di Auguri! :)


Offline roky5252

  • -
  • **
  • Post: 311
    • domenicorow
Re: LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #18 il: Agosto 01, 2010, 10:04:06 pm »
Buon Lammas di nuovo!! Che bella festa del pane che è stata!  :60:
«Il mio atto è il mio bene, il mio atto è la mia eredità, il mio atto è la matrice che mi ha gene

Offline Earwen

  • -
  • **
  • Post: 511
Re: LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #19 il: Agosto 02, 2010, 09:55:06 am »
Buon Lammas di nuovo!! Che bella festa del pane che è stata!  :60:

e del raccolto!ottimo il pane mamma miaaaa

Offline sarabanda

  • -
  • **
  • Post: 506
Re: LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #20 il: Agosto 02, 2010, 11:19:46 pm »
auguri anche a te Shiray  :smile:

quando il tuo arco è rotto e le frecce sono finite, allora tira, tira con tutto il tuo cuore

aforisma zen

Offline sarabanda

  • -
  • **
  • Post: 506
Re: LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #21 il: Agosto 02, 2010, 11:22:00 pm »
Buon Lammas di nuovo!! Che bella festa del pane che è stata!  :60:

e del raccolto!ottimo il pane mamma miaaaa

sì veramente...quanto ne ho sbafato  :jump: :jump: :jump:

p.s. grazie ancora del bel pomeriggio..Earwen e Rocky5252  :clover:
quando il tuo arco è rotto e le frecce sono finite, allora tira, tira con tutto il tuo cuore

aforisma zen

Offline roky5252

  • -
  • **
  • Post: 311
    • domenicorow
Re: LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #22 il: Agosto 02, 2010, 11:38:57 pm »
grazie a te sarabandinaaaa ^^
«Il mio atto è il mio bene, il mio atto è la mia eredità, il mio atto è la matrice che mi ha gene

Offline Einherjar

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 104
  • The day to answer Oden's call
Re:LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #23 il: Agosto 01, 2011, 08:29:16 pm »
buon Freyfaxi
Under the winter skies we stand glorious! and with Oden on our side we are victorious!                         



Offline Shiray

  • -
  • **
  • Post: 812
  • Noi viviamo per rendere possibile l'impossibile...
Re:LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #24 il: Agosto 01, 2011, 08:32:39 pm »
Un felice Lammas a tutti voi! ^^
<<Vedere non è Credere... Credere è Vedere!>><<Io credo nella filosofia!>> [Ipazia]

Offline IrissRain

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 20
  • Noir Butterfly
Re:LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #25 il: Agosto 01, 2011, 09:08:40 pm »
Auguri!
En Erebos, Phos

Offline lamaga

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 182
Re:LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #26 il: Agosto 02, 2011, 07:08:16 pm »
Ciao!
nei giorni scorsi , preparando il rituale per Lughnasad, ho fatto molta difficoltà a reperire spighe di grano.
Da qui mi è sorto un pensiero: dal momento che i Sabbat maggiori sono delle feste legate alle stagioni e al ciclo agricolo, come mai ho fatto  così fatica a reperire l'ingrediente principale per questa festa?
ho fatto un paio di ricerchette e ho visto che mentre in Italia , data la latitudine , il grano si miete a fine Giugno nei paesi nordici il grande raccolto si fa a fine Luglio proprio in tempo per Lughnasad.
Lo so che il significato è anche simbolico, quindi quando si parla di raccolto non si intende solo il cereale materiale, ma questo sfasamento stagionale mi ha turbato....avrei preferito stare allineata con la stagione attuale del mio luogo.
Qualcuno sa per caso se in italia le festività erano spostate rispetto a quelle nordiche a cui facciamo riferimento?
oppure dobbiamo intendere Lughnasad solo nel suo significato simbolico e rassegnarci non essere a ritmo con la natura esteriore?

...solo uno spunto di riflessione...
baci.



l'essenziale è invisibile agli occhi

Offline Einherjar

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 104
  • The day to answer Oden's call
Re:LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #27 il: Agosto 02, 2011, 07:20:59 pm »
beh dipende anche dall' altitudine, nelle zone più alte è più spostato il tempo di raccolta. Comunque sia anche qua in Italia si raccoglie in questi giorni, come ad esempio le patate.
Under the winter skies we stand glorious! and with Oden on our side we are victorious!                         



Offline Cordelo di Quart

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1496
  • The best (la bestia...)
Re:LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #28 il: Agosto 02, 2011, 11:54:42 pm »
nei giorni scorsi , preparando il rituale per Lughnasad, ho fatto molta difficoltà a reperire spighe di grano.
Da qui mi è sorto un pensiero: dal momento che i Sabbat maggiori sono delle feste legate alle stagioni e al ciclo agricolo, come mai ho fatto  così fatica a reperire l'ingrediente principale per questa festa?
ho fatto un paio di ricerchette e ho visto che mentre in Italia , data la latitudine , il grano si miete a fine Giugno nei paesi nordici il grande raccolto si fa a fine Luglio proprio in tempo per Lughnasad.
Lo so che il significato è anche simbolico, quindi quando si parla di raccolto non si intende solo il cereale materiale, ma questo sfasamento stagionale mi ha turbato....avrei preferito stare allineata con la stagione attuale del mio luogo.
Qualcuno sa per caso se in italia le festività erano spostate rispetto a quelle nordiche a cui facciamo riferimento?
oppure dobbiamo intendere Lughnasad solo nel suo significato simbolico e rassegnarci non essere a ritmo con la natura esteriore?
In effetti l'errore consiste nella definizione della festività; Lughnassad era tradizionalmente (ed etimologicamente se non ricordo male) la festa delle assemblee, le riunioni in cui nelle tribù si rinnovavano i contatti, i capi amministravano la giustizia, dirimevano le controversie, si stabilivano nuove clientele e rinsaldavano le vecchie (i clientes non appartenevano strettamente alla tribù, ma ne erano alleati a diversi livelli). Solo incidentalmente nei paesi nordici coincideva, grosso modo, col raccolto dei cereali.
Questo in soldoni.
Il fatto è che alcune denominazioni 'soffrono' dell'ottica nordeuropea in cui le civiltà celtiche (plurale) hanno mantenuto più a lungo vivo l'influsso nei costumi locali e nelle tradizioni. Ovviamente ereditandole passivamente si possono creare delle discrasie.
Ieri è storia, domani un mistero, oggi un dono.
Ecco perchè lo chiamiamo presente.

Offline lamaga

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 182
Re:LUGHNASDAH O LAMMAS
« Risposta #29 il: Agosto 03, 2011, 06:22:09 pm »
Illuminante!
Cordelo sembrerà una banalità ma non ci avevo mai pensato.
Mi hai dato una bella e utile chiave.
grazie
l'essenziale è invisibile agli occhi

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Giugno 23, 2021, 07:13:54 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB