Wicca.it - Portale degli Wiccan italiani

Primo Cerchio => Fare e Disfare => Topic aperto da: xMayax - Settembre 21, 2004, 12:20:04 pm

Titolo: PENTACOLO+
Inserito da: xMayax - Settembre 21, 2004, 12:20:04 pm
Ciao amiche magiche!!! :D
Sono alle prese con la costruzione del mio pentacolo personale.....ho uno splendido cerchio di legno da intagliare,ma non ho la più pallida idea di come farlo.
Chi di voi sà darmi qche dritta in proposito....l'altezza del legno è di 5 cm.
Aspetto vostri consigli.... :tt: MAYA
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: morshiba - Settembre 21, 2004, 12:52:22 pm
in che senso? su come intagliare il pentacolo o consigli artistici su come abbellirlo?
secondo me devi procurarti degli attrezzi adatti (ad esempio scalpelli, martelli, ecc..) se vuoi fare un buon lavoro, ma penso vada bene anche un coltello affilato ma stai attenta a non tagliarti!!! prima devi fare il disegno a lapis per definire la zona da incidere.
puoi abbellirlo in vari modi colorandolo in diversi toni o magari incollando lelle pietre o altro in base al tuo gusto.
non so se ti sono stata utile ?!? ma lo spero.
ciao
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: xMayax - Settembre 21, 2004, 12:55:26 pm
Che dite......ma sei io lo disegno solamente senza intagliarlo....vale lo stesso??
Ovviamente lo decoro x bene.
Bhooooo! :o  
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Nyssa - Settembre 21, 2004, 01:02:04 pm
A mio parere si, infondo non l'oggetto in se, tanto il significato simbolico che li dai tu!
Cmq devi fare come più tisenti di fare!  ;)  
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Thalia - Settembre 21, 2004, 01:35:19 pm
..io il pentacolo devo ancora "fabbricarlo"...cmq credo di incidere sul legno con uno strumento (ke ho in cantina)..si chiama "pirografo" (forse era questo ke intendevi, Nyssa)...con quello dovrebbe uscire un bel lavoro..nn intagli il legno (ke fatica!)e nello stesso tempo il disegno è indelebile!

Spero di esserti stata di aiuto, xMayax..  :D  
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Nyssa - Settembre 21, 2004, 02:14:30 pm
Siiiii!!!!!!! E' proprio il pirografo!!!!!!! Grazie Thalia!!! Che memoria che ho ragazzi, son da buttà via!!!!  :blink:

Cmq è vero, quello del mio amico è venuto proprio bene, lo ha disegnato prima col lapis e poi ripassato. Un'alternativa decisamente buona all'intaglio!  :lol:  
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Antares - Settembre 21, 2004, 09:11:09 pm
Io li faccio in das...prendo un pezzo,faccio una pizza,lo schiaccio col pollice tutt'intorno ai bordi così diventa tipo la base del tronco di un'albero che resta a terra quando lo tagli.
poi traccio 2 cwrchi concentrici col compasso sul das e col goniometro puntato al centro traccio 5 punti distanti 72 gradi l'uno dall'altro .
poi con uno stecchino bagnato traccio le linee..con l'acqua si possono cancellare così puoi fari le line della stella grossa che passano una sopra l'altra..poi decoro in vari modi....posso fare pallini negli spazi vuoti della stella o incidere in profondità così che il pentacolo sia in rilievo..quando è secco lo colori...io l'ho fatto dorato con brillantini spray...col sale e materiali vari che ci ho di volta in volta messo sopra per le consacrazioni mi si è tipo ossidato e ora ci sono ombre verdastre...è da paura davvero!!sembra antichissimo....
 
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: - dolcenera - - Settembre 22, 2004, 12:00:04 am
con il das oppure con la pasta di sale o con l'argilla, o anche con lo stagno (il metallo logicamente :D ), è molto morbido e modellabile e poi per chiuderlo lo fai fondere leggermente con un accendino o, se è più grande, con una fiamma ossidrica. ;)
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Catlike - Settembre 22, 2004, 12:52:37 am
io me lo sono fatta a manina.. disegnandolo prima su un pezzo di carta.. ritagliandolo e poi riproducendolo sul legno.. è facile e rapido... poi lo decori come vuoi.. disegnotti, fiori, piante, bacche.. ah tutto raccolto da terra..  :lol:  
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: calu - Settembre 22, 2004, 12:43:53 pm
Io l' ho fatto con del filo di rame.. non e' perfetto ma a me piace molto!!!
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: xMayax - Ottobre 09, 2004, 11:38:37 am
Premetto che in matematica,ho sempre avuto 4,non sono mai riuscita a farmela piacere e adesso che ne avrei bisogno sono in palla totale.
Sono alle prese con la costruzione del mio pentacolo di legno ma non riesco a costruire la stella a 5 punte.
Ho a disposizione un righello e un compasso ma non ho la calcolatrice per il p-greco,quindi non ricordando la formula per costruire un pentagono all'interno del cerchio,chiedo un super-aiuto.
La circonferenza del cerchio è di 18 cm;da qui devo togliere circa 2 cm per avere un altro cerchio in cui iniziare la stella.
Chi è così magnanimo da salvarmi dall'enigma?
 
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Kisha - Ottobre 09, 2004, 01:10:36 pm
Goniometro.. 60/70 centesimi di costo, 72 gradi tra un vertice e l'altro, indipendentemente dal diametro del cerchio: preso il centro del cerchio fai un puntino ogni 72 gradi e poi unisci le punte...
 
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Koi - Ottobre 10, 2004, 10:13:41 pm
Partendo dal cerchio in cui va inscritto il pentacolo, disegneremo un pentagono i cui vertici sono ovviamente comuni al pentacolo di uguali dimensioni.
(http://www.geocities.com/giemme.geo/pent_03.gif)

Nella figura abbiamo in nero il cerchio, la sua diagonale verticale e il suo raggio perpendicolare alla diagonale (considereremo le parti colorate man mano che si procede)...
1 - Dal centro a del raggio facciamo un cerchio (in rosso nell'esempio) di raggio uguale a 1/2 del raggio del cerchio iniziale (1/4 del diametro)
2 - Dal punto b tiriamo una retta che passando in a per il centro del cerchio rosso tocchi il cerchio rosso stesso nel punto c (linea blu bc)
3 - Con centro in b e raggio pari alla retta bc facciamo un segmento di cerchio (in blu P1~P2)
4 - Unendo il vertice superiore della diagonale e i punti P (1 e 2) avremo due lati contigui del nostro pentagono (le linee verdi).

Da qui credo sia intuitivo dato che i lati e gli angoli del pentagono sono tutti uguali...

N.B. il disegno di esempio è fatto a mano libera, sicuramente non è preciso ma dovrebbe rendere l'idea.
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Antares - Ottobre 11, 2004, 11:19:20 am
:o  :o ..ci vuole un geometra per tracciare sto pentacolo!!!per me è più facile come ha detto Kisha.....traccia sulla circonferenza 5punti a 72 gradi di distanza, poi invece di fare pentagoni o altro traccia direttamente la stella unendo i punti come la disegneresti su un foglio...........te risparmi lavoro e il risultato è assolutamente identico...
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Koi - Ottobre 17, 2004, 03:12:00 pm
aggiornamento:
Avendo giocherellato (e ripassato) col pentacolo vi posto la soluzione facilefacile
il lato del pentagono inscritto nel cerchio di raggio r è r*1,1755705045849462583374119092781 beh se non serve un precisione estrema (o stiate costruendo un pentacolo di 16km) direi che 1,1756 vada più che bene.....
la formula è r/2 * (sqrrt(10-2*(sqrrt 5))
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Ramed - Ottobre 26, 2004, 04:51:19 pm
Scusate per il mio spudorato senso pratico,
ma ogni word processor che si rispetti ha degli strumenti di disegno.
Se selezionate il pentagono (o la stella a 5 punte), la ingrandite nella misura che vi serve, la stampate e ricalcate quella stampa sul materiale da lavorare?
E' troppo facile?
 :rolleyes:  
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Koi - Ottobre 26, 2004, 09:13:12 pm
Citazione
Scusate per il mio spudorato senso pratico,
ma ogni word processor che si rispetti ha degli strumenti di disegno.
Se selezionate il pentagono (o la stella a 5 punte), la ingrandite nella misura che vi serve, la stampate e ricalcate quella stampa sul materiale da lavorare?
E' troppo facile?
no niente affatto, solo che gli strumenti di word non è che brillino per la perfezione (e passi) ma se voglio fare un pentagono/pentacolo di 1 metro e mezzo su una parete o di sei metri su un pavimento a stamparlo e appiccicare tutti i fogli insieme diventa lunga :P
Ciò non toglie che per i particolarmente pigri (puàh) in piccoli bricolage possa anche andare, ma allora a forza di scorciatoie dove va a finire il divertimento del far da sè?

Citazione
...sono traumatizzata dalla matematica!!!!!
maddaiiiii ma per fare x*1.1756 mica sarà difficile, si fa quasi a mente
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Evain - Maggio 24, 2005, 12:59:29 pm
Provo a spiegare un metodo che lessi tempo fa su un sito. Non ho ancora provato a farlo, ma sono decisa a provarci tra breve perchè inizio ad avere bisogno di avere un pencacolo mio.

Allora si prende una base di legno qualunque, anche legnaccio (non sarà la vera base poi...) dei chiodi e del filo di rame (o tessuto o qualunque materiale che possa essere malleabile ma un poco rigido). Si disegna sul legno il pentacolo della dimensione che desideriamo....e sulle punte piantiamo i chiodi, in modo che rimangano sporgenti.

Si prende il filo di rame e si inizia a farlo passare tra i chiodi formando il disegno del pensatcolo (bloccando la parte iniziale attorno al primo chiodo dal quale partite) continuando fino a che non formate uno spessore che vi fa a genio. Alla fine bloccate di nuovo la parte finale all'ultimo chiodo.

Adesso levate da sopra i chiodi piano piano, facendo attenzione a non smontare il disegno precedentemente formato.

Finito questo potete prendere il pentacolo formato, e rivestirlo con quello che più vi piace....a me personalmente piace prendere un filo largo di rago e intrecciarlo bene bene in modo da nascondere il rame.  

Quando avrete finito, potrete incollarlo, appendelo dove volere  :D.

Sono confusonaria, ma spero che abbiate capito  :unsure:  
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Alessia - Maggio 24, 2005, 06:00:38 pm
E' il metodo che ho usanto anch'io, solo che al posto del filo di rame ho usato del cotone che ho indurito col vinavil e poi colorato con l'argento. Dopdichè ho incollato il pentagramma su una base rotonda di legno dipinta di nero.

Eccolo qua. (http://portale.wicca.it/index.php?ind=gallery&op=foto_show&ida=76)
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Rachael - Maggio 25, 2005, 06:20:10 pm
io da buon elettricista uso il cavo elettrico

prendo un cavo elettrico di circa 5 mm di spessore ,lo spelo dalla guaina .(per farlo inmodo piu veloce,incido la superfice con il kutter e preso con una mano il filo con lal'tra la guaina tiro e ..ta dan il filo è fuori)

poi arrotolo i vari filetti su se stessi
fatto questo lo piego a formare un cerchio , con il filo restante disegno una stella ..
bene ora per fissarlo ...e qui c'è la parte difficile e lunga ,sciolgo su di esso dello stagno-argentato (cioè 70%stagno e 30% argeno) con un saldatore (senza saldatore non si può fare , con nientaltro, non si scioglie,a meno che non usiate la  fiamma ossidrica ...ma se avete quella avete anche un saldatore )..
poi con una lima o ,se ne avete una con una mola (cioè quell'affare che affila i coltelli),gratto via le sporgenze (se non avete maqi usato la mole non usatela rischierete di rovinare tutto), e poi per ricoprire le grattate torno a mettere un po' di stagno fuso... dato che il tutto risulterà un po' cilindrico , lo si può schiacciare con un martello in maniera uniforme,ma se non si è pratici ,si rischoia di rovinare tutto  :(
purtroppo lo stagno rilascia una sostanza collosa e perciò dopo va lavato con sapone e con alcool e se non va via provate con l'acetone per unghie
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Alessia - Maggio 26, 2005, 10:47:46 am
Citazione
Arcipigna, leggendo i vostro post mi sento troppo impedita.  :(  Con la mia scarsa manualità mi sono limitata a disegnare il mio pentacolo su una stoffa...
Che squallore.  :piango:
Se vuoi, mi farebbe molto piacere creare un pentacolo per te.
Quelli che faccio io non hanno niente di particolare, sono semplici semplici come avrai visto nel link del mio post precedente, se però ti fa piacere averlo io lo faccio molto volentieri, basta che tu mi dica i colori.
Poi magari con una penna di quelle che scrivono su tutto pui aggiungerci dei simboli. Dispongo di due diametri, uno di circa 8 cm. e l'altro di circa 20 cm., personalmente mi piace quello più piccolo.
Bè, fammi sapere, per me sarebbe un onore  :)  
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Koi - Settembre 22, 2005, 12:01:36 pm
Il materiale usato per i pentacoli,  i tempi della loro realizzazione e quelli della consacrazione  devono avere doti planetarie ed elementali stabilite secondo campo e metodo di azione del pentacolo che viene realizzato, non necessariamente quelle di chi lo porterà. Come regola generale lo si stabilisce dall'uso a cui è destinato, se deve avere caratteri affini al soggetto seguirà le sue corrispondenze, se devono essere affini all'intento seguirà invece queste corrispondenze. Ovviamente le regole sono una traccia non un dogma.
A memoria (a meno di errori non improbabili) direi che salvo i pentacoli saturniani, fa eccezione l'oro che dovrebbe valere per tutti.
La cosa è in effetti un tantino più complessa, il metallo secondo me dovrebbe dare il 'carattere' del pentacolo, del suo campo d'azione e del suo modo di agire. Così un pentacolo di potere dovrebbe essere d'oro, ma se vogliamo che questo potere si realizzi con forza (non necessariamente con LA forza ma con forza) dovremo inserire un elemento 'marziano' nel materiale, o per un effetto più forte nei glifi del pentacolo, utilizzando ad esempio un pentacolo di marte modificato per dargli caratteri attinenti l'intento, e così via.
Un buon punto di partenza è il 'De occulta philosophia' di Agrippa.
Titolo: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Koi - Febbraio 03, 2006, 01:57:42 am
Citazione
ehm....una domanda....
per consacrare il libro delle ombre bisogna disegnare un pentacolo!!!!
ma non è necessario farlo a mano libera,giusto???? :unsure:
disegnare o tracciare?
Se si intende tracciare il pentacolo (segno simbolico simile al segno della croce per intenderci), lo si fa simbolicamente, se fa parte del rituale.
Se invece il rito richiede di disegnare il pentacolo, non vedo dove stia il problema nel farlo amano libera, mica è un compito di disegno tecnico, l'importante è il significato non il disegno in sè.
Se proprio vuoi essere pignola puoi stampare/disegnare un pentacolo delle dimensioni volute, metterlo sotto il foglio su cui devi lavorare, se questo non è troppo spesso dovresti vedere il pentacolo in trasparenza.
Se questo non fosse possibile metti il foglio stampato SOPRA l'altro e con una matita premi sui vertici del pentacolo stampato per lasciare sul foglio sottostante l'impronta dei vertici stessi, usando questi segni (magari evidenziandoli leggermente con una matita) potrai tracciare, al momento voluto il pentacolo con una certa sicurezza anche a mano libera.
 
Titolo: Re: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: shady - Giugno 17, 2006, 07:37:29 pm
io per il mio pentacolo ho fatto così:
ho preso un tagliere (di legno) a forma di testa di mickey mouse e gli ho staccato le orecchie(poverino! :baby: ),a questo punto l'ho dipinto di nero con la bomboletta spray,poi ci ho disegnato sopra un pentacolo a matita,che ho ripassato incollando sul legno piccole ametiste e cristalli di rocca,il risultato è carino solo che il pentacolo è venuto un po' storto!!

By
 
:bounce: Shady :bounce:
Titolo: Re: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Lady Aradya - Luglio 12, 2006, 03:53:58 pm
Io l'ho fatto in das..è nero e viola e ovviamente protetto con vernidas per dargli effetto lucido e proteggerlo da goccie d'acqua che ogni tanto mi cadono quando preparo le benedizioni alle piante  :happy:
Titolo: Re: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: lilithcry - Settembre 11, 2006, 01:43:09 pm
un paio di settimane fa ho costruito il mio pentacolo e non è stato cosi difficile come pensavo....
Ho comprato un tagliere da cucina, ho tagliato il manico cosi da renderlo rettangolare dopodiche ho disegnato al centro a matita il pentacolo, poi da un lato il simbolo della dea e dall'altra quello del dio...
Per finire ho inciso tutto a fuoco con uno strumento apposito.... e durante l'estbat l'ho consacrato.
magari metterò la foto nella gallery...
Titolo: Re: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: stringeLux - Novembre 03, 2006, 05:40:54 pm
Io l’ho creato semplicemente disegnando il pentacolo con un colore a spirito viola su pietra piatta raccolta al mare quest’estate.

Benedict

          \/
)O(     O
Titolo: Re: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: Redstag - Novembre 04, 2006, 01:54:44 pm
ma secondo me non è importante la dimensio del pentacolo...
infatti per esempio una mela piccola non è diversa di gusto rispetto a una mela più grande... quindi un pentacolo piccolo ha la stessa importanza, funzione e potenza di uno più grosso!

quel che conta secondo me è ciò che significa per te e ciò che rappresenta!

riguardo al materiale in cui è realizzato potrebbe aver importanza in quanto per esempio un pentacolo di rame  ha capacità di conduzione energetica maggiore di un pentacolo in das o che altro ma ne ha meno rispetto ad uno in oro o in argento...

riguardo alle pietre credo che si possano aggiungere al pentacolo sia per uso estetico che pratico...perchè abbelliscono ma nello stesso tempo danno energia...

poi non so... è solo la mia opinione...
Titolo: Re: Pentacolo...chi mi aiuta?
Inserito da: AriaG - Novembre 12, 2006, 11:11:39 am
Citazione
La dimensione non conta poi così tanto, è solo per un discorso di praticità se durante le celebrazioni ci appoggi le cose sopra.

effettivamente io ce l'ho piccolino...ed è un pò scomodo....ma funziona lo stesso...per il momento è fatto in das...perche non riesco a trovare il legno che mi piace.....

Citazione
ammetto che un po' sarà un problema...mia madre non sa nulla e non credo approverebbe...ma non mi va di nasconderlo... forse per questo continuo a rimandarne la costruzione...


non so...dipende da com'è fatta la tua stanza...se è già piena di lune e cose del genere non ci baderanno molto i tuoi..(la mia stanza e fatta così e non l'hanno nemmeno notato)...anche se personalmente preferisco metterlo da parte quando non ci sono...+ per una questione di affetto...non volgio nasconderlo ma custodirlo bene sì...
Titolo: Re: pentacolo
Inserito da: Lucelibera - Luglio 09, 2007, 09:14:36 pm
Se devi disegnare un pentacolo sulla copertina basta che lo disegni prima su un bel cartoncino rigido.
Così una volta ritagliato potrai usarlo come sagoma.
Fai in modo che le punte della stella siano un paio di millimetri dentro al cerchio (fatto rigorosamente doppio per dare spessore) di modo che la stella non se  ne vada per conto suo.

Pentacolo
Disegni con il compasso un cerchio e lo dividi in cinque parti di 72 gradi ciascuna e dentro la stella....

Per i segnalibri basta che prendi delle belle fettuccine colorate... ogni sezione un colore diverso.
Le fattuccine possono essere abbellite con perline (sul fondo), con ricami o scritte con l'uniposcar...
Buon lavoro
Titolo: Re: pentacolo
Inserito da: Breeseide - Agosto 05, 2007, 01:52:43 pm
Se ti piace un pentacolo tutto natura puoi provare a tracciare il disegno con un pennarello non troppo visibile sulla copertina del tuo Bos poi attaccare sulle linee dei fili di paglia.Una volta coperte tutte le linee l'effetto è grandioso. :happy:
Senza contare che in questo modo resta a rilievo senza essere troppo ingombrante!
Titolo: Re: pentacolo
Inserito da: FiammaGelida - Settembre 24, 2007, 04:30:20 pm
io per disegnare sulle copertine uso una tecnica che mi ha nsegnato il mio prof di arte: mescoli alla tempera del sapone per i piatti e un po' di colla vinilica, sembra una stupidaggine ma diventa come i colori per il vetro e si attacca quasi ovunque :biggrin2: io come segnalibro uso un cartoncino fatto a pergamena nel quale ho infilato un nastro di raso intorno :happy: ne ho parecchi uno per libro :biggrin2:
Titolo: Re: pentacolo
Inserito da: Lucelibera - Settembre 24, 2007, 04:37:54 pm
Fiamma ti prego spiegami il procedimento... sembra bellissimo!!!  :hate:
Va bene anche il detresivo per i piatti verde???
E che colori a tempera rendono meglio???
Giallo, rosso, blu!!!
Lo voglio fare anch'io!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Titolo: Re: pentacolo
Inserito da: FiammaGelida - Settembre 24, 2007, 04:43:05 pm
il sapone puoi usare qualsiasi marca, ho notato che funzionano meglio quelli al limone, forse hanno degli acidi particolari. i colori che tengono di più non saprei non credo facciano differenza ma forse sono meglio gli acrilici io ho provato finora il verde e il giallo :happy: in un bicchiere di colore devi aggiungere un terzo della quantità di colla vinilica e un quarto di sapone :jamie: non mescolare troppo velocemente altrimenti fa la schiuma :biggrin2:
Titolo: Re: pentacolo
Inserito da: Grass - Ottobre 01, 2007, 07:29:06 pm
bah..a me mi è venuta una cosa strepitosa...hai presente il lamierino? un piccolo foglio di rame su cui ci si può incidere (lo trovi in cartoleria9 ecco..incidigli sopra un pentacolo che stampi da intenret e poi incolli sulle linee del pentacolo delle piccole perline nere o del colore che vuoi...spero tu abbia capito..è difficile da spiegare...poi lo ritagli e lo incolli...
Titolo: Re: PENTACOLO
Inserito da: Karyn - Dicembre 08, 2009, 02:01:56 pm
Il mio è work in progress...  :bounce: in pasta di sale, ho fatto una base colorata di viola (piu o meno) con i coloranti per alimenti poi sopra un altra "pizzetta" non del suo colore naturale che poi colorerò, inizialmente volevo colorarlo con tempera o smalti per unghie (così evito l'ulteriore verniciatura...) ma ora che ho letto la tecnica di FiammaGelida mi ispira un sacco provarla...  :XD:
Titolo: Re: PENTACOLO
Inserito da: areaoscura - Gennaio 07, 2010, 08:06:49 pm
io l'ho fatto con il filo di rame ma  lo porto nel Cerchio come simbolo della Dea ... metterlo da un'altra parte mi sembra brutto, faccio un altro come dite voi con il legno :bounce:
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: Andrè Diamòn - Aprile 12, 2010, 06:00:43 pm
cerco consigli da esperti sulla costruzione fisica di pentacoli e talismani in modo da poterli creare perfetti da disegno, ma disegnandoli a mano come fate?
Ps se li stampo su pergamena con stampante e li consacro con le dovute corrispondenze possono avere stesso effetto?
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: Cordelo di Quart - Aprile 13, 2010, 02:25:26 am
Il sistema è stato spiegato all'inizio di questo thread.
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: Andrè Diamòn - Aprile 13, 2010, 11:53:53 am
non cerco pentacoli in legno ma disegnati su carta pergamena per questo visto che la carta non è trasparente e un foglio di sotto non avrebbe senso metterlo in quanto non si vederebbe bene, come posso fare per tracciarlo con precisione e manualmente?
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: areaoscura - Aprile 13, 2010, 01:38:07 pm
compasso e righello no??
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: Andrè Diamòn - Aprile 13, 2010, 01:40:19 pm
si certo ci avevo pensato ma lo disegno a matita e poi lo ripasso con gli inchiostri? ad esempio per il cerchio potrebbe essere piu difficile con le sue linee curve pensavo ci fosse qualche altro metodo  :sgrat:
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: Cordelo di Quart - Aprile 13, 2010, 05:13:09 pm
Beh ma nei compassi c'è sempre un beccuccio per la china.
Per ricopiare disegni semplici c'è la carta carbone.
In grafica si usa il tavolo luminoso per ricopiare, una lastra di vetro o plexiglass a 45° con una luce puntata di sotto, attacchi con dello scotch il disegno da ricopiare sul vetro e sopra questo la pergamena e ricopi il disegno a matita.
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: acquario88 - Aprile 13, 2010, 07:56:11 pm
In grafica si usa il tavolo luminoso per ricopiare, una lastra di vetro o plexiglass a 45° con una luce puntata di sotto, attacchi con dello scotch il disegno da ricopiare sul vetro e sopra questo la pergamena e ricopi il disegno a matita.
Io copiavo così le tavole di educazione tecnica xD...

Frog, un tavolino in vetro, ci metti sotto una lampadina (accesa) ed il gioco è fatto. Nun me pare complesso =P
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: sarabanda - Aprile 13, 2010, 08:39:50 pm
oppure ti appoggi al vetro di una finestra...di giorno però...
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: areaoscura - Aprile 14, 2010, 02:46:15 pm
lo so che non e' un disegno semplice anche se puo'  sembrarlo... io ho tagliato la testa al  toro cosi : sulla   pergamena...ho preso un grosso bicchiere e ho fatto il cerchio con un pennarello, poi col righello ho tracciato il pentagramma, magari prima fai delle prove su carta non preziosa come la pergamena,ora sono piena di pentacoli ( ho imparato) da quando ho perso il mio primo fatto con il rame mi e' presa come una frenesia, l'ho fatto incidere sul legno   :bounce: e lo adopero sull'altare, poi ne ho fatto un'altro con il das , l'ho dipinto d'oro e lo tengo davanti alla dea sul mio altare fisso ,l'ho disegnato sul muro del mio spazio sacro e anche sulla tovaglia dell'altare!!!! poi ci prendi la mano vedrai
mille benedizioni
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: alkymnia - Agosto 30, 2010, 02:22:45 pm
per chi non ha possibilita di usare il legno o l' argilla ( come ho fatto io ) c'è la pasta di mais al contrario della pasta di sale non si deteriora con il tempo e diventa molto dura e leggera,colorabile con molte tecniche richiede solo un pochino di manualità...la ricetta la trovate nel mio blog!
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: Lucelibera - Agosto 30, 2010, 03:21:48 pm
Oppure qui http://portale.wicca.it/forum/index.php?topic=4537.msg64852#msg64852
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: Martina28590 - Ottobre 12, 2010, 02:45:23 pm
allora ho costruito il mio Pentacolo, che ho appeso sull'Altare, utilizzando un pò di rametti di due alberi diversi. Per fare il cerchio ho usato del legno molto flessibile, trovato nel piccolo giardino del cortile del palazzo, ed ho fermato questi rametti in alcuni punti con delle cordicelle bianche. Per la stella a 5 punte ho usato 5 rametti presi da terra in una delle ville nella mia città e le ho legate con le solite cordicelle. Poi ho unito il cerchio con la stella ed ecco pronto il mio Pentacolo!
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: Thomas - Ottobre 13, 2010, 12:55:48 am
Anche io ho provato a realizzare un pentacolo fatto in casa. Ho preso uno sportello di una vecchia credenza che tenevo in garage ed ho segato un quadratino con un seghetto elettrico; ho poi tracciato il pentacolo con un pennarello servendomi di squadre e compasso. A questo punto non avendo a disposizione un tornio a punta dolce od altri strumenti adatti allo scopo, ho praticato l'incisione con un trapano (ahimè, è vero). Pur avendo contorni regolari, il fondo dell'incisione presentava consistenti imperfezioni, così ho pensato di riempire lo scavo con dello stagno fuso servendomi di un saldatore. Il problema più esiziale nel quale mi sono imbattuto è stato il tagliare poi (sempre servendomi del seghetto elettrico) il pentacolo seguendo la forma circolare. Eseguendo quest'operazione infatti, il legno ha ceduto spaccandosi di netto da un lato e privando sfortunatamente il pentacolo della sua forma  orbicolare, che si è trovato ad avere un lato appiattito. Non soddisfatto del lavoro ho comprato un foglio di rame in cartoleria ed ho realizzato una base tondeggiante, il cui diametro risultasse leggermente superiore a quello del pentacolo. Ho dotato questo supporto di una cornice rialzata (in pratica come una tortiera), ne ho cosparso il fondo con dello stucco per legno quindi vi ho inserito il pentacolo, A questo punto, sempre con lo stucco, ho riempito tutti gli spazi che le imperfezioni lasciavano vuoti. Non mi resta che verniciarlo!  :glare:
Titolo: Re: PENTACOLO+
Inserito da: Cordelo di Quart - Ottobre 13, 2010, 03:45:00 pm
ussignur del domm vien giò...  :lol_2:
l'U.C.A.S. (Ufficio Complicazione Affari Semplici) colpisce ancora...  :biggrin2:
Titolo: Re:PENTACOLO+
Inserito da: Insolente - Agosto 11, 2011, 11:18:21 am
Ehm mi scusino i moderatori per non aver notato questo stick e aver fatto un nuovo topic '^^ ripeto la domanda:
Un pentacolo che in origine dovrebbe essere un ciondolo, che ha quindi un anello saldato per essere appeso a un filo, deve essere privato di tale supporto per avere efficacia come strumento rituale?
Titolo: Re:PENTACOLO+
Inserito da: Azrael - Agosto 11, 2011, 11:58:07 am
Ehm mi scusino i moderatori per non aver notato questo stick e aver fatto un nuovo topic '^^ ripeto la domanda:
Un pentacolo che in origine dovrebbe essere un ciondolo, che ha quindi un anello saldato per essere appeso a un filo, deve essere privato di tale supporto per avere efficacia come strumento rituale?

Un Simbolo è un Simbolo.
Titolo: Re:PENTACOLO+
Inserito da: Insolente - Agosto 11, 2011, 12:42:07 pm
Cunningham dice che il significato di un simbolo dipende esclusivamente dalla volontà dell'utilizzatore, ma non si può teorizzare che in qualche modo anche chi lo ha fabbricato (l'oggetto portatore del simbolo) concorra alla composizione di un suo significato intrinseco che potrebbe essere quindi sostanzialmente ignoto all'utilizzatore?

Dici che me sto a fa troppe pippe mentali?  :-[
Titolo: Re:PENTACOLO+
Inserito da: Azrael - Agosto 11, 2011, 02:13:19 pm
Un Simbolo è un Simbolo.
Titolo: Re:PENTACOLO+
Inserito da: Insolente - Agosto 11, 2011, 02:57:29 pm
Forse mi vuoi dire qualcosa... aspetta sto percependo qualcosa... lo sto visualizzando nella mia mente! La mia psiche si autodetermina rivelandomi la risposta a ogni possibile domanda umana! Eccola! L'ho trovata!

Un Simbolo è un Simbolo.

Che esperienza  :)
Titolo: Re:PENTACOLO+
Inserito da: Gareth - Agosto 11, 2011, 03:09:08 pm
xD questo topic è divertentissimo dal pentacolo siamo finiti sulla geometria!
Cmq per intagliare il legno basta pure un Dremel,o se è un problema procurarselo,basta pure un trapano,poi ferramenta e smeriglio da legno.O sennò,se vuoi farlo itagliare col priografo,basta sentire un becchino,o semplicemente un coppaiolo (quello che fa le coppe per premiare,gli sportivi).
Col mio invece ho utlizzato Marmo di Carrara,poi ho inciso il pentacolo e lo pitturato in oro ;)
Titolo: Re:PENTACOLO+
Inserito da: Cordelo di Quart - Agosto 11, 2011, 07:38:03 pm
xD questo topic è divertentissimo dal pentacolo siamo finiti sulla geometria!
Ars gratia artis...
Ed è per questo che non è per tutti.
Citazione
O sennò,se vuoi farlo itagliare col priografo,basta sentire un becchino
Sisi! Il famoso priografo del becchino!
Citazione
....,o semplicemente un coppaiolo (quello che fa le coppe per premiare,gli sportivi).
E perchè non, magari, un incisore di targhe?
Citazione
Col mio invece ho utlizzato Marmo di Carrara,poi ho inciso il pentacolo e lo pitturato in oro ;)
La classe non si sciacqua....  8)