*

Autore Topic: RADICAMENTO E CENTRAMENTO  (Letto 7040 volte)

Offline Arianrod

  • Utenti Normali con presentazione
  • Newbie
  • **
  • Post: 5
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #75 il: Novembre 03, 2011, 06:31:41 am »
Secondo me no, perché innanzitutto sarebbe una contraddizione in termini eseguire la tecnica del grounding, ossia l'atto di mettere radici, in qualcosa diverso dal terreno, che è appunto il luogo di naturale destinazione delle radici.
Inoltre perché è alla terra che chiedo stabilità ed equilibrio, caratteristiche proprie di questo elemento, mentre sarebbe un controsenso cercare equilibrio e stabilità nell'acqua che è un elemento mobile, che scorrendo, cambia continuamente.

Mi è stato risposto che sono di vedute ristrette, in quanto il radicamento non si deve fare per forza visualizzando le radici e connettendosi con la terra, ma ci si deve sentire tutt'uno con l'elemento e quindi lo si può fare anche con l'aria, il fuoco e l'acqua.
Non so se esistano altre tecniche per il radicamento, però sono abbastanza sicura del fatto che se si esegue una connessione, per esempio, con l'acqua, non la si può certo chiamare radicamento.

Offline Azrael

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1417
  • Adoratore della Grande Seppia™
    • facebook
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #76 il: Novembre 03, 2011, 06:46:24 am »
Hai le idee molto chiare sull'argomento.
Chiunque le ha messe in discussione, dovrebbe ascoltare quello che hai da dire tu invece che pointificare su ciò che chiaramente non conosce.
"...era questo che rendeva Dagon tanto indigesto: la sua intelligenza superava di gran lunga la media, ma non aveva nessuna voglia di usarla per interagire con il resto della razza umana."
Francesco Dimitri in "La ragazza dei miei sogni"

"Nothing is purely good or evil, these are relative terms that man has hung upon unacceptable mysteries. To my particular belief the Goddess, white with works of good, is also black with works of darkness, yet both of them are compassionate, albeit the compassion is a cover for the ruthlesness of total Truth. Truth is another name for the Godhead. Male or female doesn't really matter, what does matter is the recognition of neither good or evil, black and white, but the acceptance of the 'will of the Gods', the acceptance of Truth as opposed to illusion."
Robert Cochrane in "The Roebuck in the Thicket"

Offline Arianrod

  • Utenti Normali con presentazione
  • Newbie
  • **
  • Post: 5
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #77 il: Novembre 03, 2011, 09:54:14 am »
Ti ringrazio per la conferma.

Offline Athar

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 785
  • shhh... camminate piano... un sogno giace qui
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #78 il: Novembre 15, 2011, 03:42:47 pm »
Allora mentre voi decidete i termini adatti io continuo tranquillamente a farlo in acqua...
Oh, che la dea sia con te e accompagni il tuo sentiero boscoso ovattato e profumato di camomilla filtrofiore bonomelli mentre le nuvole sfiorano le tue gote rosate odoranti di culetto di bambino e la natura ti cinge nel suo abbraccio vellutato di carta igienica foxy....

MA PARLA COME MAGNI!!!

Ascoltami e ti farò volare

Ama l'Arte, fra tutte le menzogne è ancora quella che mente di meno.
- Flaubert -

Offline Azrael

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1417
  • Adoratore della Grande Seppia™
    • facebook
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #79 il: Novembre 15, 2011, 03:47:06 pm »
Lo puoi fare dove ti pare.
Ma non lo puoi fare DENTRO ogni elemento, ma nella Terra.
"...era questo che rendeva Dagon tanto indigesto: la sua intelligenza superava di gran lunga la media, ma non aveva nessuna voglia di usarla per interagire con il resto della razza umana."
Francesco Dimitri in "La ragazza dei miei sogni"

"Nothing is purely good or evil, these are relative terms that man has hung upon unacceptable mysteries. To my particular belief the Goddess, white with works of good, is also black with works of darkness, yet both of them are compassionate, albeit the compassion is a cover for the ruthlesness of total Truth. Truth is another name for the Godhead. Male or female doesn't really matter, what does matter is the recognition of neither good or evil, black and white, but the acceptance of the 'will of the Gods', the acceptance of Truth as opposed to illusion."
Robert Cochrane in "The Roebuck in the Thicket"

Offline Athar

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 785
  • shhh... camminate piano... un sogno giace qui
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #80 il: Novembre 15, 2011, 03:53:33 pm »
Per me è piuttosto differente in acqua o seduta a terra.


« Ultima modifica: Novembre 15, 2011, 04:26:05 pm di Athar »
Oh, che la dea sia con te e accompagni il tuo sentiero boscoso ovattato e profumato di camomilla filtrofiore bonomelli mentre le nuvole sfiorano le tue gote rosate odoranti di culetto di bambino e la natura ti cinge nel suo abbraccio vellutato di carta igienica foxy....

MA PARLA COME MAGNI!!!

Ascoltami e ti farò volare

Ama l'Arte, fra tutte le menzogne è ancora quella che mente di meno.
- Flaubert -

Offline Azrael

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1417
  • Adoratore della Grande Seppia™
    • facebook
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #81 il: Novembre 16, 2011, 02:41:58 am »
Se lo dici tu.
"...era questo che rendeva Dagon tanto indigesto: la sua intelligenza superava di gran lunga la media, ma non aveva nessuna voglia di usarla per interagire con il resto della razza umana."
Francesco Dimitri in "La ragazza dei miei sogni"

"Nothing is purely good or evil, these are relative terms that man has hung upon unacceptable mysteries. To my particular belief the Goddess, white with works of good, is also black with works of darkness, yet both of them are compassionate, albeit the compassion is a cover for the ruthlesness of total Truth. Truth is another name for the Godhead. Male or female doesn't really matter, what does matter is the recognition of neither good or evil, black and white, but the acceptance of the 'will of the Gods', the acceptance of Truth as opposed to illusion."
Robert Cochrane in "The Roebuck in the Thicket"

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #82 il: Novembre 16, 2011, 10:58:40 am »
Athar si sente una ninfea...che ce vuoi fa?
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Offline Azrael

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1417
  • Adoratore della Grande Seppia™
    • facebook
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #83 il: Novembre 16, 2011, 12:13:43 pm »
Niente, ho imparato che con le donne non si discute - sopratutto se sono le tue compagne.
"...era questo che rendeva Dagon tanto indigesto: la sua intelligenza superava di gran lunga la media, ma non aveva nessuna voglia di usarla per interagire con il resto della razza umana."
Francesco Dimitri in "La ragazza dei miei sogni"

"Nothing is purely good or evil, these are relative terms that man has hung upon unacceptable mysteries. To my particular belief the Goddess, white with works of good, is also black with works of darkness, yet both of them are compassionate, albeit the compassion is a cover for the ruthlesness of total Truth. Truth is another name for the Godhead. Male or female doesn't really matter, what does matter is the recognition of neither good or evil, black and white, but the acceptance of the 'will of the Gods', the acceptance of Truth as opposed to illusion."
Robert Cochrane in "The Roebuck in the Thicket"

Offline Athar

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 785
  • shhh... camminate piano... un sogno giace qui
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #84 il: Novembre 16, 2011, 12:48:38 pm »
 ::) Bambino? lo vuoi un palloncino?

Beh, ma non ho scritto che non ci si va comunque a legare alla terra per attingere energia. Ho solo detto che in acqua per me è diverso. Per te è uguale? u.u
Oh, che la dea sia con te e accompagni il tuo sentiero boscoso ovattato e profumato di camomilla filtrofiore bonomelli mentre le nuvole sfiorano le tue gote rosate odoranti di culetto di bambino e la natura ti cinge nel suo abbraccio vellutato di carta igienica foxy....

MA PARLA COME MAGNI!!!

Ascoltami e ti farò volare

Ama l'Arte, fra tutte le menzogne è ancora quella che mente di meno.
- Flaubert -

Offline Azrael

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1417
  • Adoratore della Grande Seppia™
    • facebook
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #85 il: Novembre 16, 2011, 01:01:17 pm »
Ecco, visto???
Subito con i maledetti palloncini... :(

Cmq sì, per me in acqua è uguale.
L'acqua fisica è solo acqua, non Acqua.
"...era questo che rendeva Dagon tanto indigesto: la sua intelligenza superava di gran lunga la media, ma non aveva nessuna voglia di usarla per interagire con il resto della razza umana."
Francesco Dimitri in "La ragazza dei miei sogni"

"Nothing is purely good or evil, these are relative terms that man has hung upon unacceptable mysteries. To my particular belief the Goddess, white with works of good, is also black with works of darkness, yet both of them are compassionate, albeit the compassion is a cover for the ruthlesness of total Truth. Truth is another name for the Godhead. Male or female doesn't really matter, what does matter is the recognition of neither good or evil, black and white, but the acceptance of the 'will of the Gods', the acceptance of Truth as opposed to illusion."
Robert Cochrane in "The Roebuck in the Thicket"

Offline Cordelo di Quart

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1496
  • The best (la bestia...)
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #86 il: Novembre 16, 2011, 02:13:53 pm »
Niente, ho imparato che con le donne non si discute - sopratutto se sono le tue compagne.
L'omo, pè esse omo, ha da puzzà e tte deve da menà... (la Cesca)

Ora non pretendiamo che tu puzzi...
Ma uomo almeno al 50%....

 ::)

sir biss...
Ieri è storia, domani un mistero, oggi un dono.
Ecco perchè lo chiamiamo presente.

Offline Azrael

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1417
  • Adoratore della Grande Seppia™
    • facebook
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #87 il: Novembre 16, 2011, 02:56:44 pm »
Cordelo, non posso: le piace.
"...era questo che rendeva Dagon tanto indigesto: la sua intelligenza superava di gran lunga la media, ma non aveva nessuna voglia di usarla per interagire con il resto della razza umana."
Francesco Dimitri in "La ragazza dei miei sogni"

"Nothing is purely good or evil, these are relative terms that man has hung upon unacceptable mysteries. To my particular belief the Goddess, white with works of good, is also black with works of darkness, yet both of them are compassionate, albeit the compassion is a cover for the ruthlesness of total Truth. Truth is another name for the Godhead. Male or female doesn't really matter, what does matter is the recognition of neither good or evil, black and white, but the acceptance of the 'will of the Gods', the acceptance of Truth as opposed to illusion."
Robert Cochrane in "The Roebuck in the Thicket"

Offline Athar

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 785
  • shhh... camminate piano... un sogno giace qui
Re:RADICAMENTO E CENTRAMENTO
« Risposta #88 il: Novembre 16, 2011, 03:17:27 pm »
ahahahahahahahahahahahah  ::)


Azrael!!!

Fine off topic.

Torniamo seri.
« Ultima modifica: Novembre 16, 2011, 03:52:02 pm di Athar »
Oh, che la dea sia con te e accompagni il tuo sentiero boscoso ovattato e profumato di camomilla filtrofiore bonomelli mentre le nuvole sfiorano le tue gote rosate odoranti di culetto di bambino e la natura ti cinge nel suo abbraccio vellutato di carta igienica foxy....

MA PARLA COME MAGNI!!!

Ascoltami e ti farò volare

Ama l'Arte, fra tutte le menzogne è ancora quella che mente di meno.
- Flaubert -

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Giugno 25, 2021, 12:54:00 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB