*

Sondaggio

quanto vi piacciono le mie strofe?

tantissimo
9 (14.1%)
non ne potrei fare a meno
6 (9.4%)
senza che mondo bigio
8 (12.5%)
ho trovato pure qualcosa di serio
10 (15.6%)
vivo lo stesso..forse meglio
6 (9.4%)
tanto
15 (23.4%)
non zo ma una strana sensazione mi dice che le ho lette
3 (4.7%)
an vedi ste fate e sti folletti
7 (10.9%)

Totale votanti: 56

Autore Topic: Folletto - Poesie  (Letto 23140 volte)

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #30 il: Agosto 13, 2008, 12:57:09 am »

l'amore è un'acida e vana speranza.e c'è chi si piglia bene.
l'amore è un'acqua gasata che non disseta ma frizza.
e c'è chi si crogiola sul suo bel giornale di coppia.

l'amore è un desiderio ardente ,un affetto vivo.
è bello danzargli attorno, dedicarlo alla natura,
lasciarsi scaldare dalle sue fiamme
ma è meglio lasciarlo ardere senza farsi bruciare....

l'amore è un'acida e vana speranza.ma c'è chi si piglia giù.
l'amore è un'acqua gasata che gonfia.
e c'è chi rutta al sole.
l'amore è un desiderio ardente ,un affetto vivo.

è bello dargli legna, soffiare più aria,
ma lasciarsi trasportare nelle sue fiamme
ogni tanto non può far che bene.
« Ultima modifica: Novembre 01, 2008, 08:38:58 pm di folletto »
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Offline acquario88

  • -
  • **
  • Post: 1180
  • Sedens Ago
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #31 il: Agosto 14, 2008, 11:30:19 pm »
Un tantino psichedeliche ma molto evocative xD

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #32 il: Agosto 21, 2008, 12:10:10 am »
mai colto così tanto nel segno....   :60: 
 

  sai però c'è da aggiungere che non mi sono mai sentito così
  libero e ribelle e graffiante come qui,
  in questo spazio nel giardino della dea
  dove mi sono rifugiato.


  talmente libero che mi è venuta la necessità di darmi un voto:
 
  devo solo sciegliere tra la quiete,la castità o un bellissimo fiore
                                                e un 7.

   
« Ultima modifica: Agosto 21, 2008, 01:01:46 am di folletto »
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Offline Firefly

  • -
  • **
  • Post: 510
  • Il Wiccaning di Alex
    • psicologia e ipnosi
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #33 il: Agosto 22, 2008, 08:35:34 pm »
La libertà di un foglio di carta ...o di una videata vuota...mondo moderno!!!!
Firefly

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #34 il: Agosto 24, 2008, 01:24:46 am »
ok,un bellissimo fiore e il sette, ciao volo infuocato!
che il mio cielo hai illuminato..
ma è possibile che nessuno abbia trovato qualcosa di serio?
non zo,mi pare che qualcosina...evocativa come dice acquario,o wiccan come dico io c'è.
baci e baci a chi pensa che il mondo sarebbe bigio senza il folletto!!!!!!!!

                         :60:
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #35 il: Agosto 24, 2008, 12:38:16 pm »
                                          Underscript

Per costruire un castello ci vuole una vita
e per distruggerlo una sola battaglia,
la strada appare più o meno infinita
e attorno scorrono fiumi di fuochi di paglia.

Per creare una muraglia ci vuole bravura
ma se non la si sentinella, non serve a nulla.
Così da una finestra il mondo può far paura
anche se un bicchiere d'acqua toglie l'arsura.

Sotto ogni contratto ci sta una scritta
quella a biro, più fine e più importante,                                             
ed è strano poi come in una strada attraente,
che il resto scritto sopra non valga niente.


« Ultima modifica: Novembre 01, 2008, 08:48:56 pm di folletto »
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #36 il: Agosto 27, 2008, 02:53:23 am »
 ciao..come ti sei svegliata stamattina?
   che bella gonnella tutta di pizzi
   che ha sollevato il vento.
   ciao...come ti muovi al freddo stamattina
   ed il rossetto non l'hai messo,
   ma m'è rimasto il segno addosso.

  non te ne andare,è troppo presto
  che non è più notte e più non dormo
  e penso a te che balli

   ciao..ma come è buona l'aria stamattina
   sarà il tuo profumo o hai messo solo rugiada
   ciao..ma chi ti prende più
   se non lo vuoi tu?
   
  non abbracciarmi stretto se poi te ne scappi,
  fallo solo dolcemente e poi riparti.

  e come un fiume in piena quando sono in vena,fammi ballare.
  e come un fiume in piena quando sono in pena fammi svegliare.
  e come una luna piena continuami a guardare.. 

                     
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #37 il: Settembre 13, 2008, 11:51:31 am »
L'ENCONTRADA

Tutto comincia così piano, piano
in una mattina tempestosa e tra i prati una rosa..
un folletto dispettoso aspettava un cielo radioso..
l'arcobaleno dopo il temporale,fate mielose e
un giardino da curare...
ma per ora solo pioggia
e lui seduto su una roccia non riusciva
a venirne fuori da una tristezza
che lo rinchiudeva in una morsa troppo stretta.
una condanna era stata decisa per lui:
vivere nell'ombra e nulla pi+ù.
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #38 il: Settembre 15, 2008, 12:38:49 am »
così ogni giorno accendeva lumi per non soffocare,
così ogni giorno cercava qualcuno da amare
così ogni giorno usciva da quel buco opprimente nel quale era stato cacciato
perchè ormai aveva capito che ciò che doveva fare per se stesso era donare  bene a tutti per riceverne quanto meno il pari.
era fermo, bloccato,rinchiuso,ma col pensiero poteva arrivare ovunque.
e voleva dare armonia,perchè altro non sapeva fare,
e voleva,voleva e voleva donarsi tutto
tanto che un giorno,qualcuno lo ascoltò,sussurrare,
ma lui non voleva spaventare,non voleva avere ciò che non gli apparteneva...solo una stella lo affascinava più di tutte.
quella stella che lui sapeva non avrebbe mai potuto avere.
quella stella che solo,diceva,a lui serviva per mantenere la sua strada dritta e pulita.
tanto male,tante sofferenze l'avevano fatto cresciere e diventare forte.
tante gelosie e tanti crucci l'avevano reso invulnerabile.
così quella strega che sadicamente l'aveva costretto a vivere nell'ombra si pentì amaramente perchè ora lui era ribelle
ed era nelle condizioni ideali per non subir più niente sulla sua pelle..
l'unico suo dubbio era se quella strega andasse perdonata.
l'unica sua certezza era che quella stella sarebbe stata in grado di sopportarlo,lui e il suo diritto di provarlo...
l'unico punto di partenza era che quella stella non l'avrebbe mai tradito ...
così dopo il temporale si recò sull'arcobaleno per poterla contemplare.
disse non mi interessa se non ti tocco,se non ti posso avere,
ma solo per il fatto che ci sei,vorrei solo poterti corteggiare.

al chiaro di luna vide la sua strada, al chiaro di luna l'encontrada.

la ricordo così stralunata e con quell'aria di vittoria
quella notte vidi la mia strada
quella notte ti ho incontrada
quella notte sprazzi di gloria,quella notte che è restata.

« Ultima modifica: Novembre 02, 2008, 11:49:59 am di folletto »
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Offline elfagiglio

  • -
  • **
  • Post: 191
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #39 il: Settembre 18, 2008, 12:31:59 am »
 :biggrin: mi piacciono alcune son proprio carine altre an vedi ste fate ...
Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?

Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.
Come arrivano lontano i raggi di una piccola candela, così splende una buona azione in un mondo malvagio
 chi muore senza portare nella tomba almeno una pedata ricevuta in dono da un qualche vecchio amico?
William Shakespeare


 
Vorrei tanto essere un clown perchè è l'espressione più alta del benefattore.
Roberto Benigni
 
Solo il cambiamento è eterno, perpetuo, immortale
Arthur Schopenhauer


Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #40 il: Settembre 19, 2008, 12:38:32 am »
an vedi ste fate......                 :biggrin2:


                                                                 :harhar:
« Ultima modifica: Settembre 19, 2008, 12:49:09 am di folletto »
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #41 il: Settembre 23, 2008, 01:14:32 am »
così in una notte che si sentiva giù uscì alla ricerca della sua luce..
e la trovò,tutta notte lo vegliò.
non si era sentito mai così amato.
così ritornò nel suo buio stonato.
prese armi e bagagli,e li bruciò tutti.
il fuoco era talmente alto,talmente gigante che bruciò la maledizione
e l'ombra sparì così il folletto ritornò alla luce libero di pensare
e voglioso di portarla al mare.
prese se stesso e lo consacrò a quella stella che viva nel cielo
lo proteggeva,aveva anche quella parte di se nuova e piccina che si stringeva a lui,non nè poteva fare senza e decise che doveva stare lì con lui per sempre.
la strega cattiva cadde miseramente e con lei tutta la sua fida brutta gente.
finalmente aveva trovato la forza di liberarsi dalle catene e libero con la sua piccina si incamminò la mattina.
« Ultima modifica: Novembre 02, 2008, 11:56:17 am di folletto »
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Perla Della Aurora

  • Visitatore
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #42 il: Settembre 24, 2008, 08:48:12 pm »
io non le leggevo da un po', comunque ho votato "tantissssssimoooo". riguardo alle fate... non sapevo avessero in custodia i folletti.....

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #43 il: Settembre 27, 2008, 02:38:41 pm »
beh io sono un caso a parte...                :biggrin2:

                                                              :60:
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

Offline folletto

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1322
  • Re dei Folletti
Re: Folletto - Poesie
« Risposta #44 il: Settembre 29, 2008, 07:23:26 pm »
camminava,camminava ..la mattina era veramente fresca e dipinta di gioia...
ma tutto quel trambusto per liberarsi l'aveva esaurito,così decise di riposarsi un pò dentro ad un tempio...la strega era comunque ancora viva..
e lui la sentiva,ormai nulla gli poteva fare se non farlo ammazzare,aveva dovuto rinunciare a tutti i suoi averi, a tutti i suoi desideri,ma quel Dio che ora lo proteggeva in casa sua aveva gradito.......
era triste e la luce della sua stella era solo intimidita dai raggi del sole...faticava a vederla e nella sua debolezza pensava solo d'averla persa...lui sapeva che era sempre lì fissa nel cielo, ma forse aveva bisogno di stare solo disteso.."è lì,papà,non scappa!"disse la sua piccina con aria biricchina,"è lì,è vero ma mi piacerebbe volare in cielo..."
muovi passi di piombo tu che qui ti addentri,tra fate e folletti.
https://faerieitalia.wordpress.com

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Luglio 28, 2021, 07:55:29 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB