*

Autore Topic: PERCEPIRE L'ENERGIA  (Letto 3482 volte)

Offline unkind

  • -
  • **
  • Post: 574
PERCEPIRE L'ENERGIA
« il: Febbraio 20, 2009, 06:01:06 pm »
scusate, ho utilizzato la funzione cerca ma non sono riuscita a trovare nulla che riguardasse il mio problema -.-
forse sono l'unica che ha questo problema....

eh, in pratica, io non riesco a sentire l'energia.. mi sono sforzata, concentrata, ecc.. ma non ce la faccio proprio.
per quanto si grande l'energia che mi avvicinano alle mani io sento solo le mani fredde e basta -.-
eppure riesco a emanare energia. abbiamo fatto la prova con un mio amico, impugnando la bacchetta riesco a dirigere l'energia nella sua mano e lui la sente, ma se la stessa cosa la fa lui, io non sento nulla..

l'unica volta che ho percepito qualcosa è stato con la pietra del mio pendolo, quando l'ho stretta fra le mani e l'ho sentita pulsare, ma forse era l'effetto della febbre che avevo perchè mi è successo solo quella volta e poi non ci sono più riuscita.

qualcuno mi può dare qualche consiglio? magari qualche libro che contiene esercizi specifici?

grazie a tutti
« Ultima modifica: Gennaio 02, 2010, 04:24:03 am di Shaya »

Emrys

  • Visitatore
Re: "sentire" l'energia
« Risposta #1 il: Febbraio 21, 2009, 06:31:56 pm »
Aggiungi poi che "sentire l'energia" è qualcosa che fai continuamente - se i tuoi sensi funzionano, tutto ciò che percepisci, e l'atto stesso del percepire, è energia. Sentire l'energia in tutto... sì, è questione di esercizio.

Se vuoi fare una prova elementare: fa' qualcuno dei soliti esercizi di rilassamento+apertura+radicamento (rooting), poi prova a porre le palme delle mani l'una davanti all'altra, alla distanza di una decina di centimetri, e ASCOLTA. Prova a muovere le due mani, mantenendo il centro del palmo della destra di fronte al centro del palmo della sinistra ... ed ascolta lo spazio tra le mani. Quel che senti, in quel vuoto che non è vuoto, è energia.

C'è anche tutta una teoria dietro 'sto esercizio... ma ora sono troppo pigro. Prova, con calma e pazienza, ed ascolta ascolta ascolta con le mani e con le orecchie e con la pancia. E fammi sapere che hai sentito, se ti va ;)

Offline sphynx

  • -
  • **
  • Post: 464
  • Clan delle Amazzoni
Re: "sentire" l'energia
« Risposta #2 il: Febbraio 21, 2009, 07:59:53 pm »
magari sarà un  esempio stupido ma..unkind,ti è mai capitato di entrare in  una stanza e pensare "che atmosfera pesante che cè.." e poi venire a scoprire che in quella stanza qualcuno ci aveva appena fatto una bella litigata coi fiocchi? per me anche questo è percepire energia (un tipo di energia)e magari sarà un esempio banale però lo uso sempre con le persone che pensano che l'energia sia solo quella sulla bolletta dell'enel... :biggrin2:
"Senza un avversario la virtù marcisce..." (Seneca)

Offline gibraltair

  • -
  • **
  • Post: 243
  • Wild and Free
    • http://digilander.libero.it/viadiesmeraldo/index.htm
Re: "sentire" l'energia
« Risposta #3 il: Febbraio 21, 2009, 11:17:57 pm »
ricorda anche che il modo migliore per sentire è evitare di volerlo sentire a tutti costi.
quando dici

...mi sono sforzata, concentrata, ecc.. ma non ce la faccio proprio.

mi viene in mente l'immagine di una persona con gli occhi chiusi e la fronte aggrottata che pensa incessantemente "voglio sentire voglio sentire voglio sentire..." chiudendo di fatto la porta alla percezione.
rilassati, tranquillizzati e ascolta

Woyr

  • Visitatore
Re: "sentire" l'energia
« Risposta #4 il: Febbraio 22, 2009, 12:43:51 pm »
Si tratta di una percezione che coinvolge tutti i sensi esteriori, ma anche i sensi interiori.
Si tratta di una cosa difficile da spiegare che si sente solo con l'esperienza.

credo che (come dice Marachella e anche come tutti noi qui) ai tuoi obbiettivi non ci arrivi da un giorno all'altro ma con la pratica, la costanza e soprattutto con grande Pazienza...(Roma non si è fatta in una Notte  ;)  )

Quindi non scoraggiarti e continua la tua Via..

Ciao

Offline Idhunn

  • -
  • **
  • Post: 744
  • Essenza della Labrys,della Farfalla giaci in Me.
    • Associazione Culturale Ruscello Argentato
Re: "sentire" l'energia
« Risposta #5 il: Febbraio 22, 2009, 12:55:34 pm »
Magari prima di cercare di percepire l'energia a te esterna, inizia con il percepire la tua di energia:)
Prova così magari può aiutarti, ma ci tengo comunque a sottolineare, così come han fatto gli altri, che ci vogliono comunque costanza e pratica.
Bona Dea, Mater Matuta. Potnia Théron
Tu sei la Vita che costantemente si trasforma
per perpetuare Se Stessa.


*Idhunn va al supermarket a comprare un kg. di Wicca*


Offline unkind

  • -
  • **
  • Post: 574
Re: "sentire" l'energia
« Risposta #6 il: Febbraio 23, 2009, 06:50:59 pm »
grazie a tutti dei vostri consigli, ne faccio tesoro

Offline Altair

  • -
  • **
  • Post: 289
  • niente è reale...tutto è lecito...
PERCEPIRE L'ENERGIA
« Risposta #7 il: Ottobre 19, 2009, 06:54:08 pm »
Scusate forse mi è sfuggito qualcosa...
quindi in base a quello che ho capito per ben percepire l'energia l'ideale sarebbe partecipare all'apertura di un cerchio o avere comunque un insegnante?

Offline Estel.Love

  • -
  • **
  • Post: 160
Re: PERCEPIRE L'ENERGIA
« Risposta #8 il: Ottobre 19, 2009, 06:56:31 pm »
la parola chiave è SPERIMENTARE il più possibile... penso che spesso non ci accorgiamo delle energie che ci circondano perchè non abbiamo un confronto..  
Quando ero agli inizi facevo fatica anche io, ma penso sia normale!
Per questo si passa tempo a imparare a sentire e dirigere le energie.
Cominciando ovviamente da quella elementare, poi pietre, strumenti ecc.
Come in ogni cosa, ci vuole pratica :)  e NON si smette mai di imparare cose nuove :)
Ragazzi, non spaventatevi se sparisco per un pò.. sarò a Londra per una settimana  :)

Vento Notturno

  • Visitatore
Re: PERCEPIRE L'ENERGIA
« Risposta #9 il: Ottobre 21, 2009, 10:39:39 am »
La percezione dell'energia secondo me deve venire prima della pratica del cerchio. Se non si ha percezione dell'energia non si può direzionare e così aprire un cerchio.

Offline ferfild

  • -
  • **
  • Post: 72
Re: PERCEPIRE L'ENERGIA
« Risposta #10 il: Ottobre 21, 2009, 03:34:55 pm »


Il "Centering" che tu chiami "radicamento" dovrebbe servirti per "acquisire" le energie della terra, visualizzando le radici che sprofondano nel terreno fino a raggiungere il cuore di Gaia, quindi non verso la terra ma verso di te.

Il "Grounding" invece è rilasciare le energie in eccesso DOPO averle acquisite e dopo aver chiuso il cerchio (se è stato aperto) o dopo aver fatto quello che dovevi fare.
per quel che so io,leggendo il libro "il calderone magico",centrarsi consiste nell'attirare l'energia verso il punto centrale del nostro corpo.....quello che dice anche shaya

Poniti al centro di quello che diventerà lo spazio sacro.

Inizia a respirare profondamente e poi a radicarti; dopo che sarai ben radicata, centrati; fai scorrere le mani lungo il tuo corpo fino a sentire una zona con un energia che percepirai come diversa.

Poni le mani a coppa sopra quella zona e poi allontanale piano piano cercando di portare l'energia con te.
Puoi visualizzare come un filo che si stacca da te e segue le tue mani.


stamani dopo essermi radicata ho provato a centrarmi(secondo il mio concetto di centrarsi)....ero stesa sul letto e ho sentito delle pulsazioni 2 dita sopra l'ombelico.quello che mi chiedo è: mi sono centrata?o ho fatto qualche altro esercizio?
« Ultima modifica: Ottobre 21, 2009, 09:22:51 pm di ferfild »

Offline Shaya

  • -
  • **
  • Post: 1505
  • Sono vecchia. Ma mi piace
Re: PERCEPIRE L'ENERGIA
« Risposta #11 il: Ottobre 21, 2009, 09:31:53 pm »
Potrebbe essere ferfild.

Riprova e riprova.

Offline ferfild

  • -
  • **
  • Post: 72
Re: PERCEPIRE L'ENERGIA
« Risposta #12 il: Ottobre 22, 2009, 02:28:37 pm »
si,infatti mi sto radicando e centrando quotidianamente  :smile:

Offline ferfild

  • -
  • **
  • Post: 72
Re: PERCEPIRE L'ENERGIA
« Risposta #13 il: Novembre 04, 2009, 01:30:51 pm »
 Ieri sera mentre ero stesa sul letto ho notato un raggio di luna accanto a me, allora ho allungato il braccio per vedere se sentitvo l'energia,e dopo 15 secondi la mano ha incominciato a formicolare......dopo,ogni volta che stendevo il braccio dopo 15 secondi mi rincominciava a formicolare la mano,anche se il raggio di luna non c'era più.Allora mi chiedo,ho sentito veramente l'energia? oppure è una cosa normale sentire il formicolio se il braccio è fermo e steso sul letto?...Però la prima volta il formicolio è stato più intenso,come se avessi una sfera di energia tra la  mano.

Offline Shaya

  • -
  • **
  • Post: 1505
  • Sono vecchia. Ma mi piace
Re: PERCEPIRE L'ENERGIA
« Risposta #14 il: Novembre 04, 2009, 06:20:42 pm »
Ieri sera mentre ero stesa sul letto ho notato un raggio di luna accanto a me, allora ho allungato il braccio per vedere se sentitvo l'energia,e dopo 15 secondi la mano ha incominciato a formicolare......dopo,ogni volta che stendevo il braccio dopo 15 secondi mi rincominciava a formicolare la mano,anche se il raggio di luna non c'era più.Allora mi chiedo,ho sentito veramente l'energia? oppure è una cosa normale sentire il formicolio se il braccio è fermo e steso sul letto?...Però la prima volta il formicolio è stato più intenso,come se avessi una sfera di energia tra la  mano.

Cara Ferfild, dipende da un sacco di cose....

Il braccio può si formicolare, la tua mente può si suggestionarti...

Quello che non capisco è perchè hai teso il braccio verso la luna..

Per percepire l'energia lunare non serve "toccarla"...

Basta concentrarsi, anche solo visualizzando la luna.. Non si tratta di vederla ma di sentirla... Percepirla negli sbalzi e nei cambiamenti che essa ci provoca... Prova a concentrarti sul tuo ciclo mestruale dato che sei una donna, per esempio...

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Giugno 23, 2021, 08:54:27 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB