*

Autore Topic: RICETTE PER LUGHNASDAH  (Letto 876 volte)

skayler

  • Visitatore
RICETTE PER LUGHNASDAH
« il: Luglio 24, 2003, 03:13:28 pm »
PANE DEI SABBAT ESTIVI

500 g di farina
150 g di margarina
4 cucchiai di latte in polvere
300 g di mirtilli
3 cucchiai di lievito
1 pizzico di sale


Amalgamare farina, margarina, latte e sale e infine i mirtilli, adattare l\'impasto alla forma desiderata e cuocere in padella fino a doratura.                    

vega

  • Visitatore
RICETTE PER LUGHNASDAH
« Risposta #1 il: Luglio 25, 2008, 08:21:42 pm »
INGREDIENTI: 
Farina di grano tenero800gr)
farina di frumento(200 gr)
 acqua
 lievito di birra( 25 gr)
 semi di papavero (2 cucchiai pieni)
sale qb
olio(2 dita in un bicchiere)
tuorlo d'uovo per spennellare

DESCRIZIONE del pne: Pane di frumento ai semi di papavero. La forma rotonda, di circa 25 cm di diametro pesa circa 500 gr. Ha uno o due tagli sulla superficie, La crosta è sottile, la mollica è morbida e uniformemente spugnosa.

come prepararlo:  Alla farina con la fontana al centro, viene aggiunto il lievito diluito in una ciotola con acqua tiepida a cui si aggiunge un po' di zucchero. Si aggiunge anche un pizzico di sale e dell'olio; si impasta bene il tutto sulla spianatoia fino ad ottenere una pasta omogenea. L’impasto va messo in luogo caldo, dopo averlo spennellato con olio, Quando la pasta è lievitata(almeno un paio di ore) la si divide in tante parti uguali quanti sono i pani che si vogliono fare. Si formano delle pagnotte, si spennellano in superficie con l'uovo sbattuto, si coprono di semi di papavero e si dispongono sulla placca cosparsa di crusca, Con un coltello si fanno due tagli profondi mezzo centimetro su ogni pane. Dopo un breve riposo di 10-15 minuti si cuoce al forno a 180 gradi finchè non vedi la crosta diventare ben dorata (i tempi variano da forno a forno ho notato)

ho imparato a farli nel mio bellissimo soggiorno nella valle Aurina nel sud tirol...sperovi piacciano!
« Ultima modifica: Dicembre 08, 2009, 04:27:55 am di Shaya »

Offline ladydiana

  • -
  • **
  • Post: 274
Re: ricetta: pani al papavero per lugh!!
« Risposta #2 il: Luglio 30, 2008, 12:40:38 pm »
un ultima domanda:quanto deve atare la pasta a lievitare?non sono molto esperta in campo culinario,ma quest'anno ci voglio provare lo stesso!!!
attendo risposta....

vega

  • Visitatore
Re: ricetta: pani al papavero per lugh!!
« Risposta #3 il: Luglio 30, 2008, 07:44:50 pm »
concordo con Marachella sulla lievitazione... è megio far lievitare anche il pane gia formato e non solo l'impasto informe...sorry mi ero dimenticata di scriverlo! ;)

Offline ALIDER

  • -
  • **
  • Post: 334
  • La mia è follia controllata...
Re: RICETTE PER LUGHNASDAH
« Risposta #4 il: Luglio 22, 2010, 09:58:43 am »
VIVA IL PANE E LA SUA BONTA'...vi darò alcune ricette di cui sono solita adoperare...Una è personalissima,poichè non compro pane, lo faccio sempre volentieri in casa,diciamo che esperimento variazioni per renderlo più piacevole al mio gusto....Naturalmente per onorare la festa di Lughnasadh condivido volentieri con voi i miei segreti culinari...Augurandovi una bellissima e buona festa del raccolto...
Pane Alider
Ingredienti:
300g di farina(tipo 00),
200g di farina(Semola,grano duro),
175ml di latte tiepido,
175ml di acqua tipida,
una bustina di lievito in polvere da 7g(o lievito fresco da 25g),
1 cucchiaio di olio di oliva,
3 cucchiaini di sale fino,
1 cucchiaino di miele.
Preparate il vostro piano di lavoro,ottimo una superfice di legno"Tumbagno" o una ciotola grande di porcellana(per la loro "materia" porosa ottimale)...Unite le due qualità di farina,fate una montagnetta creando un cratere centrale..In una tazza unite il latte con l'acqua e il lievito che si deve sciogliere bene al suo interno(il liquido tiepido permette al lievito di agire in fretta e di sciogliersi facilmente)...versate il contenuto della tazza nel cratere di farina,unendovi l'olio e il miele...Ora preparate le vostre mani,scaldatele sfrecandole con della farina e focalizzate le vostre energie sulle medesime...Quando sentirete le mani ben calde e pronte iniziate con l'impastare partendo dal "cratere" unendo e amalgamando la farina ai liquidi  fino a formare una pasta unica, che lavorerete energicamente per 15minuti,(il tempo che il lievito faccia effetto)...poi vi unirete il sale(che non và messo in partenza,uccide l'effetto del lievito)...Impastate per altri 10min...[se avete problemi con l'impasto che si incolla alle mani,sfregatele spesso con la farina,se l'impasto e troppo rigido e diffigile da impastere bagnate spesso le mani con l'acqua tiepida]...Create una palla e copritela con un telo e una coperta di lana,lasciate che lieviti per mezz'ora...Dopo che a lievitato prendete l'impasto e dividetelo con le mani,in pugnetti se volete fare dei panini,in due parti se volete fare due pani...Dandogli una forma sferica e leggermente  appiattita in superficie posateli su di una teiera da forno che in precedenza dovete oliare e infarinare al suo interno...Copriteli nuovamente con il telo e la coperta per altre 20minuti...Nel frattempo scaldate il forno al massimo della temperatura con modalità sopra e sotto...Preparate il pane che è lievitato nella sua nuova forma tagliando la sua superficie a X ,o a + ,o a # e infornate per 20 minuti nella parte bassa del forno,comunque controllatelo,deve essere dorato in superficie...
Desidero l'impossibile,
guardare il mondo come un visitatore curioso di capirne,
il senso dell'essenza.
Osservare ogni cosa straordinaria senza fretta
e chiedermi il senso della mia presenza.
Vorrei farlo con un risveglio nel mio sogno eterno e
immortale per poi morire con esso...

Offline ALIDER

  • -
  • **
  • Post: 334
  • La mia è follia controllata...
Re: RICETTE PER LUGHNASDAH
« Risposta #5 il: Luglio 23, 2010, 09:54:32 am »
PANE PUGLIESE
Ingredienti:
5oog di farina tipo00,
mezzo cubetto di lievito fresco(mezza bustina di liavitoin polvere),
1 cucchiaino di olio d'oliva,
1 cucchiaino di sale,
acqua tiepida (300ml se necessario,impasto rigido aggiungete)...
Ricordate di far sempre sciogliere il lievito nell'acqua tiepida...Dopo l'impasto coprite e lasciate lievitare un'ora...Date la forma solita del pane,o come desiderate,infarinate la superficie, tagliate la superficie a + e infornate al massimo nel forno come sopra a metà cottura potete spennellare sulla superficie del pane acqua fredda o latte.
PIZZE FRITTE
Stessi ingredienti e procedura...a fine lievitazione preparate una padella con olio,che farete scaldare sul fuoco,quando l'olio e ben caldo fate dei pezzetti di impasto e schiacciateli con le mani,futtateli sull'olio caldo...Si gonfieranno e quando il lato nell'olio è cotto girateli per far cuocere angne l'altro lato...Posateli su di un piatto con tovaglioli di carta per assorbire l'olio in più poi potrete condirli in superficie con zucchero o sale...

Con lo stesso impasto di questa ricetta o quella precedente potrete realizzare la base per fare la pizza...Basta stenderla sulla teglia e condire a piacimento...
Desidero l'impossibile,
guardare il mondo come un visitatore curioso di capirne,
il senso dell'essenza.
Osservare ogni cosa straordinaria senza fretta
e chiedermi il senso della mia presenza.
Vorrei farlo con un risveglio nel mio sogno eterno e
immortale per poi morire con esso...

Offline ALIDER

  • -
  • **
  • Post: 334
  • La mia è follia controllata...
Re: RICETTE PER LUGHNASDAH
« Risposta #6 il: Luglio 23, 2010, 10:36:34 am »
PANE ARABO(Ricetta marocchina)
300g farina di semola,
200g farina00,
1 cucchiaino di sale,
una bustina di lievito,
una tazza di acqua tiepida,
1 cucchiaino di zucchero.
In un recipiente grande mettete le farine immischiate,poi aggiungrtevi poco per volta mano,mano che impastate l'acqua tiepida con dentro il lievito,il sale e lo zucchero...Quando l'impasto e ben lavorato e morbido,non si appiccica alle mani ragruppatelo e copritelo lasciandolo lievitare per un'ora...Preparate una teglia da forno rotonda o due in base alla grandezza...ungetele con l'olio e sospargetele di farina.Quando all' interno metterete l'impasto dategli la forma della teglia e la sua alteza deve essere di 1cm,cospargete con un pò di farina di semola la superficie,ricoprite la teglia e lasciate riposare per 30mn...il tempo di riscaldare il forno al massimo...Prima di infornare inforchettate la superficie in posti distanziati e casuali(una media di 7 forchettate)...Quando nel forno(cuocere sempre nella parte bassa,modalità sopra e sotto) la superficie e dorata, girate il pane a forma dischoidale e rinfornate fino a doratura del suo retro...
Desidero l'impossibile,
guardare il mondo come un visitatore curioso di capirne,
il senso dell'essenza.
Osservare ogni cosa straordinaria senza fretta
e chiedermi il senso della mia presenza.
Vorrei farlo con un risveglio nel mio sogno eterno e
immortale per poi morire con esso...

Offline aria

  • -
  • **
  • Post: 1207
Re: RICETTE PER LUGHNASDAH
« Risposta #7 il: Luglio 23, 2010, 10:39:05 am »
Alider posta la ricetta delle orechiette alle rape, sei Pugliese vero?
 please, please,please che buone..... :smile:

Offline Lucelibera

  • Moderator
  • -
  • *****
  • Post: 4836
  • Ci metto la faccia!
Re: RICETTE PER LUGHNASDAH
« Risposta #8 il: Luglio 26, 2010, 09:17:30 am »
Ovviamente! Grazie Shaya!

Non sarebbe neppure male che uno spiegasse il PERCHE' un determinato piatto può essere associato al Sabba...
Altrimenti sembra il forum del club delle cuoche...


Offline caterina kepler

  • Newbie
  • *
  • Post: 10
Re: RICETTE PER LUGHNASDAH
« Risposta #9 il: Maggio 06, 2011, 11:06:03 am »
Infatti io stavo per chiedermelo..
Quando e perchè si usano determinati pani?

Offline Cordelo di Quart

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 1496
  • The best (la bestia...)
Re: RICETTE PER LUGHNASADH
« Risposta #10 il: Maggio 06, 2011, 07:32:29 pm »
Il pane si usa per festeggiare Lugh, Dio che a Lughnasad  presiede il raccolto del grano.

edit: corretto wiki ed aggiunto il link
« Ultima modifica: Maggio 06, 2011, 09:40:46 pm di Cordelo di Quart »
Ieri è storia, domani un mistero, oggi un dono.
Ecco perchè lo chiamiamo presente.

Offline Wicca.it

  • -
  • **
  • Post: 140
Re:RICETTE PER LUGHNASDAH
« Risposta #11 il: Agosto 01, 2012, 10:22:21 am »
up
Sono cattivo, incazzato e stanco...

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Agosto 04, 2021, 02:24:34 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB