*

Autore Topic: Il corpo delle Donne  (Letto 2583 volte)

Offline rhuna

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 845
  • gnōthi seautón
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #15 il: Maggio 15, 2009, 11:30:52 am »
In effetti c'è da chiedersi: perchè si crea uno stereotipo? Chi lo crea?
Mara, certo che se il motivo fosse quello, si sta ancora parlando di maschilismo... :badmood:
...devono avere un'enorme paura di noi donne... i maschietti :lol_2:
I sentieri si fanno camminando...

Offline Lucelibera

  • Moderator
  • -
  • *****
  • Post: 4836
  • Ci metto la faccia!
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #16 il: Maggio 15, 2009, 11:40:42 am »
Io credo che la colpa sia anche nostra.
Alle fine si siamo sembre basate sulla nostra fragilità.
Quante volte ho sentito donne dire "non sono capace, è una lavoro da uomini".. oppure "così mi danno gli alimenti..."
Insomma alla fine siamo noi.. che tipo di donne abbiamo in parlamento? passaimo dalle racchieche cercano di farsi passare per uomini per far vedere che hanno lo stesso valore  alle super bellone.. ma le donne normali, le donne vere dove sono finite? esistono?

Arsenia

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #17 il: Maggio 15, 2009, 12:20:46 pm »
Citazione
ed è raro che gli aggressori siano italiani...non mi dilungo sul discorso stranieri... 


si parla di Uomini e di Donne, a parer mio che siano italiani o stranieri non cambia assolutamente nulla... e secondo me questa "bollazione" è intollerabile.
 
e per dimostrare che ci siano casi di maschilismo basta soltanto osservare il video... la televisione che è atta a "rappresentarci" a fungere da "specchio" parla chiaro.

Citazione
In effetti c'è da chiedersi: perchè si crea uno stereotipo? Chi lo crea?

IMO, lo creano gli uomini in quanto sono essi ad assumere le cariche di potere all'interno della società... e lo creiamo noi donne sottostando ad essi. ora lasciando perdere coloro che per apparire in televisione si sottopongono ad umiliazioni di ogni sorta mi chiedo...
e noi? noi che le guardiamo come facciamo a non farci influenzare da loro? nonostante io non guardi spesso la televisione e nonstante la guardi con occhio critico spesso non riesco a scostarmi da questi modelli che ci sono imposti. pur non sottoponendomi a diete od ad interventi di ogni sorta mi sfugge spesso che "dovrei dimagrire" che "ho i fianchi troppo alti" e quantaltro senza lì per lì considerare che le riserve di grasso mi occorrano e che i fianchi alti mi faciliteranno il parto ecc...

perchè? e soprtattutto come fare a uscire da queste influenze così negative?

anche perchè su questi modelli sociali poi si vanno a formare le nuove genereazini di adolescienti incapaci di apprezzare il loro corpo e pronte a seguire qualsiasi modello che "risquota soccesso".

DeniZ

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #18 il: Maggio 15, 2009, 12:27:38 pm »
No scusami Arsenia, ok lo stereotipo lo creano gli uomini che sono al potere, ma le donne non è che guardano e basta, ci sono anche un certo tipo di donne che il sabato sera si trasformano e sembrano tante piccole Moana Pozzi, no che ogni volta l'uomo è brutto e cattivo e la donna no, c'è sempre un 50 e un 50...

Tempesta

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #19 il: Maggio 15, 2009, 12:34:11 pm »
Ma ti sei soffermato a valutare dle perchè succede? O semplicemente "l'occasione fa l'uomo ladro"?

Offline Lucelibera

  • Moderator
  • -
  • *****
  • Post: 4836
  • Ci metto la faccia!
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #20 il: Maggio 15, 2009, 12:42:03 pm »
No scusami Arsenia, ok lo stereotipo lo creano gli uomini che sono al potere, ma le donne non è che guardano e basta, ci sono anche un certo tipo di donne che il sabato sera si trasformano e sembrano tante piccole Moana Pozzi, no che ogni volta l'uomo è brutto e cattivo e la donna no, c'è sempre un 50 e un 50...

Spero di aver capito male, ma non è che se metto una maglia scollata e la minigonna vuol dire che il primo a cui vado a genio mi deve spingere in un vicolo buio...
Se dico no è no e se quanlcuno mi usa forza la copla è sua e non mia...

DeniZ

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #21 il: Maggio 15, 2009, 12:52:02 pm »
No Luce, mi son spiegato male, non parlo di vestiti , parlo di intenzioni, ci sono uomini che il sabato sera escono con lo scopo di portarsi a letto qualche donna ed esistono donne che escono con lo stesso intento, o sbaglio?
Che sia chiaro per eventuali fraintendimenti, non approvo ne il primo e ne il secondo caso :)

Tempesta

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #22 il: Maggio 15, 2009, 12:54:42 pm »
In tutto questo cosa ci influisce il vestiario che uno indossa?

Nyssa

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #23 il: Maggio 15, 2009, 01:00:28 pm »
Mara, quello del peso in gravidanza è legato ad un fattore di salute.
L'aumento di peso può favorire l'insorgere del diabete gestazionale o la gestosi.
PEr questo i ginecologi tendono a voler tenere sotto controllo.
E' certo comunque che ogni donna risponde a se all'aumento di peso, questo è vero, e mettere paletti rigidi che vadano bene per tutte è restrittivo.

Comunque, tornando in topic...
Mi trovo molto daccordo con Id, quando dice che molte volte, noi donne facciamo determinate cose (vedi il truccarsi e il curarsi) non per noi stesse, ma per gli altri.

Quello che c'è di sicuro è che tendenzialmente sono le donne che "si fanno uomini" per la parità dei diritto, e non in contrario.... questo qualcosa vorrà dire no?

Citazione
Alle fine si siamo sembre basate sulla nostra fragilità.

Anche qua, è una fragilità nostra, o una che ci è stata "appioppata" nel corso della storia e degli avvenimenti?

DeniZ

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #24 il: Maggio 15, 2009, 01:02:48 pm »
Perdonami Tempesta, sei portata a guardare di più un uomo che veste jeans e camicia normale o uno che veste pantalone, giacca e camicia aperta con vista di pettorali e addominali alti, ingellato alla bradd pitt e con sorrisino alla Indiana Ford :), parlo di primo impatto.....

Nyssa

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #25 il: Maggio 15, 2009, 01:03:56 pm »
DEvo esser sincera?
Il primo senza dubbio... il secondo lo guardo si, ma mi fanno ribrezzo i tipi del genere....
Al massimo ci rido.  :look:

Tempesta

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #26 il: Maggio 15, 2009, 01:08:28 pm »
Mi spiace, hai proprio sbagliato persona a cui fare la domanda... preferisco gli uomini che mi trasmettono qualcosa, indipendentemente dal vestiario. Se proprio devo rispondere alla domanda, preferisco un uomo che veste normale con tutte le sue rotondità e imperfezioni. L'uomo tirato che ostenta la mercanzia mi fa un po' senso (per non diventare scurrile).

DeniZ

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #27 il: Maggio 15, 2009, 01:13:33 pm »
Non parlo più  :smile:, stà di fatto che esistono persone che escono in un certo modo per provocare e finire la serata in bellezza, poi se succede qualcosa di brutto, come uno stupro o qualsiasi altra violenza, la colpa va ad entrambi i sessi, non solo ad uno ...

Nyssa

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #28 il: Maggio 15, 2009, 01:29:30 pm »
Citazione
A me quello che dà noia è che a una donna perfettamente sana puoi consigliare un'alimentazione sana e va bene, ma non puoi direl non più di sei chili se dopo quando li perdi...

Ci sono ginecologi più ferrei ed altri meno Mara. Certo è vero che a me restrizioni troppo marcate non piacciono, proprio perchè non tutte siamo uguali.

Si sta tornando di nuovo sul discorso stupro? No vi prego........  :hate:
Ci sono altri topic se non sono statichiusi dove parlarne....

Offline rhuna

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 845
  • gnōthi seautón
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #29 il: Maggio 15, 2009, 05:16:40 pm »
vi posto una curiosità che ora crea disgusto e/o imbarazzo in uomini e donne:
mia nonna, che ora ha 85 anni, mi ha raccontato che quando era ragazzina era di moda avere i peli e lei non li aveva!...quindi con il pennarello o la biro si faceva i puntini neri sulle gambe...e pensare al martirio a cui siamo sottoposte oggi :'( tra cerette, creme e quant'altro...il tempo, il costo e la fobia di vedere un pelo :lol_2:

perchè? e soprtattutto come fare a uscire da queste influenze così negative?

anche perchè su questi modelli sociali poi si vanno a formare le nuove genereazini di adolescienti incapaci di apprezzare il loro corpo e pronte a seguire qualsiasi modello che "risquota soccesso".
...perchè dobbiamo riscuotere successo tramite l'apparenza? Mi sembra che prima di ogni cosa bisognerebbe ristabilire l'autostima ;), siamo noi stesse a giudicarci e, riguardo alle forme...ho sentito spesso uomini e amici, dire che le rotondità, nei punti giusti, rendono una donna femminile e che, una volta che si conosce la tal donna bella, in pochi minuti di conversazione di bello non resta niente...le bamboline, dicono, sono da usare...e questi discorsi fanno male perchè quelle bamboline si sono costruite in quel modo per riscuotere successo, tralasciando spesso l'istruzione, il dialogo, la crescita personale, il proprio Io e puntando sull'aspetto fisico proprio per piacere a chi, purtroppo, pensa che vadano usate solo come bamboline :glare:
...dovremmo puntare di più su noi stesse, in fondo il maschio è cacciatore ma sono le femmine a scegliere, no? :lol_2: (*tira il sasso e si nasconde in attesa delle reazioni  :look: *)
« Ultima modifica: Maggio 15, 2009, 05:24:36 pm di Tempesta »
I sentieri si fanno camminando...

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Settembre 17, 2021, 06:13:59 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB