*

Autore Topic: Il corpo delle Donne  (Letto 2585 volte)

Tempesta

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #30 il: Maggio 15, 2009, 05:25:40 pm »
Rhuna ti ho sistemato il quote controlla se va bene

Offline rhuna

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 845
  • gnōthi seautón
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #31 il: Maggio 15, 2009, 05:27:12 pm »
Rhuna ti ho sistemato il quote controlla se va bene
chiedo scusa...ultimamente combino dei disastri con le citazioni :'( si, va bene Temp, grazie :smile:
I sentieri si fanno camminando...

Offline Lucelibera

  • Moderator
  • -
  • *****
  • Post: 4836
  • Ci metto la faccia!
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #32 il: Maggio 15, 2009, 05:44:23 pm »
Beh io direi che se ci vogliamo evolvere dovremmo smettere di avere questi preconcetti...
Non è mica detto che bella voglia dire bambolina... se rimaniamo fermi a questi concetti non andiamo lontano.. conosco tante ragazze belle che sono decisamente intelligenti e hanno un carattere forte (che ti fanno morire d'invidia)..
Anche questo genere di pensiero non è a nostro favore.. io posso essere una brava menager anche se mi faccio la ceretta alle gambe!

Tempesta

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #33 il: Maggio 15, 2009, 06:02:28 pm »
e se il punto fosse tutto qui? Mi spiego, non cosa mi faccio, ma cosa mi spinge a farlo...

Offline unkind

  • -
  • **
  • Post: 574
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #34 il: Maggio 15, 2009, 06:04:56 pm »
quoto appieno lucelibera.. quello che è sbagliato sono gli stereotipi che condizionano i nostri pensieri.

"le ragazze belle sono senza cervello"
"se sei grassa non sei bella" (conosco tante ragazze abbastanza 'pienotte' ma carinissime)
"se non sei bella non puoi avere successo nella vita" (avete visto ultimamente l'x-factor inglese? c'è una 'vecchia zitella', come la chiamano, che ha passato i 40 e non è proprio una bellezza ma quando comincia a cantare si zittiscono tutti)
"se ti vesti provocante è normale che poi ti stuprano" (scusa nyssa ma non sai quante volte ho sentito dire questa frase)

a volte siamo noi stesse che, per competizione verso le altre o per 'sentirci all'altezza', ci adeguiamo a queste cose.. tante volte mi sono sentita dire: "Ma stai uscendo senza truccarti?" come se fosse chissà quale reato andare in giro senza chili di fondotinta in faccia.. sarà che io sono stata sempre una che non si fa tanti problemi sul proprio aspetto (apparte ultimamente la grossezza, ma sto cercando di migliorare anche in questo  :bleh:)... sarà che anch'io metto una minigonna e mi trucco ma perchè piace a me, non per farmi vedere dagli altri... cmq secondo me ognuno dovrebbe essere libero di vestirsi come vuole senza per questo essere etichettata

Offline Lucelibera

  • Moderator
  • -
  • *****
  • Post: 4836
  • Ci metto la faccia!
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #35 il: Maggio 15, 2009, 06:08:42 pm »
Io posso solo parlare per me..
Adesso ho 28 anni e peso 61 kg... quando ne avevo 22 ne pesavo 49... mi guardo allo specchio e non mi piaccio. Non lo so perchè, ma non mi piace come mi stanno i vestiti, mi da fastidio non trovare le taglie (se una maglia mi sta bene in vita la manica avanza di oltre 10 centimetri), detesto sentirmi appesantita.
Lo so che non sono grassa... ma avendo avuto l'esperienza di essere snella faccio fatica a convivere ora con il mio corpo e non mi interessa se altri mi considerano più femminile ora.. perchè la cosa buffa è che mi guardano più ora che prima...
Mi piace avere dei piccoli particolari curati, come le unghie... ma mi piace per me stessa.. se ho le unghie a posto mi sento bella, mi sento bene, pur non essendo truccata o vestita in modo particolare..
Riporto queste particolarità solo per far capire che non è sempre facile capire cosa sta dentro la nostra testa.. figurati che non lo capisco nemmeno io...

Offline rhuna

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 845
  • gnōthi seautón
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #36 il: Maggio 15, 2009, 06:08:57 pm »
no Luce, non è un mio pensiero questo...ho solo riportato un concetto che spesso ho sentito esprimere dagli uomini...
Mi dispiace quando sento questi discorsi, infatti la mia reazione è :badmood: ma devo convenire che, in taluni casi, è vero...c'è una cultura dell'esteriorità maggiore rispetto alla crescita personale (cultura, autostima...)e se ci rispettassimo, questo già contribuirebbe ad un miglioramento estetico...anche il rapporto con il cibo è legato all'autostima, alla mancanza d'affetto verso noi stesse che si ripercuote sugli altri, l'obesità è anche un'affermare che occupiamo uno spazio, che esistiamo (e molto altro...)
I sentieri si fanno camminando...

Tempesta

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #37 il: Maggio 15, 2009, 06:53:12 pm »
A questopunto mi sorge un dubbio... perchè in due discussioni su questi filmati uno deipunti toccati è proprio l'abbiglaimento che sta da schifo se uno ha qualche rotondità in piu'?

Alistros

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #38 il: Maggio 15, 2009, 07:24:45 pm »
Lo schifo è una cosa assolutamente personale ( rientrando nei limiti della decenza :bleh: ). Purtroppo siamo in una società ove il consumismo ha preso tutto e questo si vede anche in questa cultura dell'apparenza: per combinare qualcosa o siamo "impacchettati bene" o non veniamo comprati. Come le mele piccole e gustose che non vuole nessuno e quelle grandi come una boccia da bowling belle come se fossero lucidate ma che sanno di plastica. E' un modo di porsi alla vita che io detesto perchè si stanno perdendo di vista il cuore e l'anima.

In quanto alla ciccezza c'era un proverbio: Ciccezza fa bellezza  :59:!!! Io adoro le curve nei posti giusti, una bella gonna di seta multicolore un bel sorriso e sono gia mezzo cotto...Tornando in Ot Una persona deve sentirsi bene con se stessa e questo è il presupposto a mio parere per piacere agli altri perchè sei naturale e te stesso. Si troveranno persone che ti eviteranno( che è normale non puoi essere simpatico al mondo intero) ma molte che ti stimeranno e cercheranno la tua amicizia. L'idea dell'apparire è inculcata solo in persone superficiali e a mio parere che non ragionano col loro cervello  

Arsenia

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #39 il: Maggio 15, 2009, 09:29:59 pm »
Citazione
No scusami Arsenia, ok lo stereotipo lo creano gli uomini che sono al potere, ma le donne non è che guardano e basta, ci sono anche un certo tipo di donne che il sabato sera si trasformano e sembrano tante piccole Moana Pozzi, no che ogni volta l'uomo è brutto e cattivo e la donna no, c'è sempre un 50 e un 50...
io ho scritto infatti che è anche colpa nostra ma non perchè ci vestiamo in un determinato modo ma perchè sottostiamo a quei canoni. ora, io non ho mai parlato di stupro ma quando tu mi dici
Citazione
Non parlo più  , stà di fatto che esistono persone che escono in un certo modo per provocare e finire la serata in bellezza
io mi chiedo...cosa c'è esattamente di male? uno non può voler far sesso con chi gli capita a tiro? per carità, non è affatto il mio genere, ma i gusti son belli perchè son vari, non me la sento di giudicare chi ha voglia di far sesso, posso ritenere che alcuni metodi son più sicuri od appropriati di altri, ma ognuno deve essere libero.
Citazione
poi se succede qualcosa di brutto, come uno stupro o qualsiasi altra violenza, la colpa va ad entrambi i sessi, non solo ad uno ...
perdonami ma questa proprio non l'ho capita. durante uno stupro la donna SUBISCE violenza... è come se passo per strada e dato che ho il naso grosso uno mi ci tira un pugno perchè ha voglia di sfogare la sua rabbia e vedendo il mio naso brutto e grosso mi picchia... io che colpa ne ho scusa?

ruhana.. non a caso il mio ragazzo è uno di quelli che apprezza le rotondità nei punti giusti.
Citazione
Ebbene, in questo anno ho perso una quindicina di chili, ma, inspiegabilmente la taglia di una nota catena di abbigliamento dove abitualmente mi vesto non si è spostata di una virgola. Mi spiegate come è possibile? E sì che quindici chili dovrebbero essere quasi due taglie...
Oppure mi spiegate perché quando fanno le linee di abiti "comodi" (fermo restante che la taglia 46 è una taglia comoda... se penso che la portava Marylin...  ) li tagliano come se uno non avesse un po' di pancetta o una taglia superiore alla terza di reggiseno? Porti la 56? Ebbene comunque ti taglia la camicetta ad altezza ombelico... Ma perché?
siamo in trappola. io consiglio vivamente a tutti di compare una macchina da cucire ed un po di stoffa, in fondo è facile e si possono realizzare molti abiti di effetto e soprattutto che cadano bene nei punti giusti con modelli semplici.
« Ultima modifica: Maggio 15, 2009, 10:34:03 pm di Tempesta »

Arsenia

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #40 il: Maggio 15, 2009, 09:32:04 pm »
perdonatemi ho fatto un po di casino con le citazioni

Tempesta

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #41 il: Maggio 15, 2009, 10:32:34 pm »
Ragazzi che avete oggi?!  :'(

Comunque va bene così?

Offline Firefly

  • -
  • **
  • Post: 510
  • Il Wiccaning di Alex
    • psicologia e ipnosi
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #42 il: Maggio 15, 2009, 11:56:02 pm »
Io sono  rotondetta, amo le mie curve abbondanti. Mi ci trovo a mio agio e non le cambierei per i corpi scheletrici che si vedono sulle passerelle.
Ho abolito la tortura dei tacchi alti e pretendo di avere scarpe comode in barba alle mode.
Allo stesso modo voglio un taglio di capelli comodo e facile da "aggiustare" quando sono di corsa.
Le mie unghie non sono lunghe... ma mi piace ogni tanto vederle lucide, per me.
Ho delle simpatiche smagliature sulla pancia da quando ho partorito e ne vado fiera!!!
Non ho avuto mai problemi a risultare interessante ad un uomo. Non per come appaio, ma per come sono e mi sento.
Sto bene con me stessa e quindi sto bene con gli altri.
P.s. adoro i quadri di Botero...  :biggrin2:
Firefly

DeniZ

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #43 il: Maggio 16, 2009, 12:08:30 am »
Ma..Arsenia,  non si parlava di preconcetti che l'uomo dovrebbe avere nei confronti della donna? Se mi vieni a dire che non c'è problema se una esce e si porta a letto il primo che capita non fai altro che confermare questo astruso pensiero che l uomo dovrebbe avere... poi oh, ognuno è liberissimo di fare ciò che vuole, a me non cambia nulla ma almeno che non si lamenti :)

Approvo anch'io la donna in carne ma soprattutto... quelle al naturale!!!!! Senza trucco e menate varie  :biggrin2:

Arsenia

  • Visitatore
Re: Il corpo delle Donne
« Risposta #44 il: Maggio 16, 2009, 12:40:06 am »
Citazione
Ma..Arsenia,  non si parlava di preconcetti che l'uomo dovrebbe avere nei confronti della donna? Se mi vieni a dire che non c'è problema se una esce e si porta a letto il primo che capita non fai altro che confermare questo astruso pensiero che l uomo dovrebbe avere... poi oh, ognuno è liberissimo di fare ciò che vuole, a me non cambia nulla ma almeno che non si lamenti :)
scusa non ho capito bene quale sia l'astruso pensiero che l'uomo dovrebbe avere.
per me si parlava della considerazione che hanno le donne nei confronti del propro corpo e di quello di altre e, anche, di quello che ne hanno gli uomini, ma per me si parlava soprattutto della mercificazione che di esso se ne fa, ora chiaramente alcune donne ne fanno un uso a mio parere sbagliato che influisce pesantemene sulla mercificazione di esso, uso che dalla tv si trasfeisce a noi.  tuttavia non vedo niente di male nel "finire la serata in bellezza" e non vedo il nesso tra questo e lo stupro, e tanto meno il nesso tra il vestiario e lo stupro... per mè inconcepibile pensar che se una sera indosso una gonna un po piu corta ci possa essere gente che mi consideri una feroce divoratrice di uomini pronta ad andare a letto con il primo che capita o peggio ancora una poco di buona pronta ad essere sbattuta sul muro per essere stuprata visto che tanto -dato che è vestita così voleva "finire la serata in bellezza".-
perchè in fondo questo è quello che dici te quando fai affermazioni del genere:
Citazione
ci sono anche un certo tipo di donne che il sabato sera si trasformano e sembrano tante piccole Moana Pozzi, no che ogni volta l'uomo è brutto e cattivo e la donna no, c'è sempre un 50 e un 50...
secondo me è una cosa pesante da dire questa.

grazie tempesta, scusa!

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Settembre 23, 2021, 05:38:24 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB