*

Autore Topic: Reincarnazione  (Letto 4162 volte)

Sahfra

  • Visitatore
Re: Reincarnazione
« Risposta #30 il: Gennaio 15, 2008, 09:37:28 pm »
Rispondo.

Il topic pone una domanda assai chiara sulla reincarnazione e non chiede cosa ne pensa la wicca a proposito della reincarnazione: sarebbero due questioni differenti. Ciò che pensa la wicca, il cristianesimo o il buddismo o l'islam a proposito di tale questione la si rimanda semplicemente alla lettura dei testi. Questo a mio avviso significa che ogni religione e ogni suo testo di riferimento è attendibile o confutabile alla pari. Ognuno poi sceglie a chi attribuire la propria fiducia, a priori. Quindi per me, e qui chiarisco il mio rapporto con la wicca, ogni suo testo di riferimento, è vero quanto lo è la bibbia, il corano... etc.

In questo topic si parla di reincarnazione, e come quelli in cui si parla di magia o di stregoneria, va oltre la wicca e ogni singola religione. Solo perché i wiccan "accettano" [USO SPESSO LE VIRGOLETTE, HANNO UN MOTIVO E NON SONO MAI POSTE A CASACCIO] la magia o stregoneria, dir si voglia, non significa che la magia sia legata ad essa (magari può essere vero il contrario). Ma la stregoneria esiste prima e al di là della Wicca: esistono streghe (stregoni) vere e autentiche con immensi poteri che manco conoscono la Wicca, e anche se la conoscessero non la riconoscerebbero come proprio modus vivendi o pensandi.

Scusate questo discorso preliminare ma mi sembrava fondamentale per rispondere indirettamente a molti e per chiarire il mio punto di vista.

Torando a noi: è stata fatta una domanda e io ho dato risposta. Lungi da me il cambiare le vostre credenze, potreste anche credere che la reincarnazione non esista che io non mi prenderei mai il disturbo di cercare di farvi cambiare idea. In questo campo, vi renderete conto, non potete avere prove (qualcuno le ha, ma non è tra quelli che hanno risposto qui). Io non ve ne darò: in questo ambito chi potrà saprà, ma per propria conoscenza ed esperienza.

Cmq, la vita del nostro spirito è assai più importante di quello che molti possono immaginare. Noi siamo ciò che il nostro spirito è e il frutto di ciò che siamo stati nelle nostre vite precedenti. Ogni errore commesso nella vita passata lo scontiamo qui, adesso. Chi ha poteri è solo perché la propria anima li ha. I poteri, la tregoneria, la magia non si impara sui libri, né si può diventare streghe: o lo si è per ANIMA o non lo si sarà mai.

Ribadisco: le anime hanno un "sesso" e non organi sessuali. Sì, ne sono certa. Come faccio? Vuolsì così colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandar.


Quesse

  • Visitatore
Re: Reincarnazione
« Risposta #31 il: Gennaio 15, 2008, 09:43:38 pm »
Beh..ma come si è già detto ognuno ha un pò il suo modo di vedere la cosa..

Una volta pure io credevo che ci si potesse reincarnare negli animali..però poi con l'andar del tempo e l'accumularsi di esperienze ho iniziato a pensare che forse non è così..
Gli animali e le piante hanno un ruolo diverso sulla terra..sono i custodi dell'equilibrio e sono le forme sotto le quali si nasconde il divino, sono i siboli attraverso i quali impariamo..

Non credo che l'anima umana possa reincarnarsi in un aminale.

Invece ho letto una teoria interessante di Steiner.
Una volta che l'anima si stacca definivamente dal corpo segue tutto un'iter, come seconda vita, passando da un pianeta ad un'altro..venere, mercurio sole, marte, giove, saturno e ritorno (se non ricordo male)..su ogni pianeta l'anima procede ad una trasformazione..una raffinazione..incontra gli spiriti che poi riincontrerà sulla terra, procede alla velocità del pensiero..tutto è pensiero..

La parte che più mi piaceva era quella dove diceva che l'anima pian piano perde la forma umana, diventando una sfera di pura luce, però poi man mano che fa il percorso contrario, per tornare a reincarnarsi sulla terra,la riprende e quelle zone che una volta erano state le braccia e le gambe diventano le parti del capo e della mascella e della mandibola..

E' bello pensare che nella vita, quello che abbiamo fatto con i gesti e le direzioni verso le quali abbiamo mosso i nostri passi in quella prima, diventino parte integrante delle parole e del pensiero della vita successiva che ci farà muovere nuovi passi a ci farà fare nuove azioni per diventare un circolo di evoluzione costante dove di nuovo le nostre mani e le nostre gambe diventeranno parola e pensiero e così via..

Non so voi ma questa immagine la trovo bellissima. ^^



Inoltre quoto molto Sahfra, su tutto....ma in particolare sull'ultima parte..concordo..
Il talento è una cosa che uno ha di natura..e certi poteri sono un talento..
Certo si può imparare qualcosa, ma come ho già detto mille volte non credo molto ai libri..
..e comunque chi certe cose deve impararle non sarà mai come chi nasce con il proprio potere dentro di se..

E chi nasce avendo naturalmente questo dono difficilmente potra donarlo/insegnarlo a chi non ce l'ha o a chi non è pronto a riceverlo..

Certo possiamo studiare ed impegnarci..ma possiamo farlo quanto vogliamo che se la nostra anima non "può" imparare..nulla farà cambiare ciò che siamo..
Ed è anche per questo che sono una grande sostenitrice del "conosci te stesso più che puoi finchè puoi" prima del "conosci cose di cui non potrai mai aver certezza"..NOI siamo l'unica cosa certa!!E tutti i segreti dell'universo sono in noi...non dobbiamo andare a cercare da altre parti, non ce nè bisogno!
« Ultima modifica: Gennaio 15, 2008, 09:52:28 pm di Quesse »

Tempesta

  • Visitatore
Re: Reincarnazione
« Risposta #32 il: Gennaio 15, 2008, 10:42:49 pm »
Sahfra, mi sa cha hai un idea distorta sia della domanda posta inizialmente da Kalki che di cosa siano i testi nella wicca. La wicca NON ha testi sacri, e questo pone tutta una serie di problematiche...
Oltre al fatto che i portatori di Verità sono pregati di non assolutizzare informazioni che nessuno potà mai dimostrare...

Chiara86

  • Visitatore
Re: Reincarnazione
« Risposta #33 il: Gennaio 15, 2008, 10:49:01 pm »
Ribadisco: le anime hanno un "sesso" e non organi sessuali. Sì, ne sono certa. Come faccio? Vuolsì così colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandar.



Mi ritraduci in italiano l'ultima frase.... non è per fare ironia, penso che sia un punto importante del post. Onestamente non capisco bene cosa c'è scitto, quindi per favore me lo riscrivi? Grazie

Offline hariarti

  • Adepti
  • -
  • ***
  • Post: 325
Re: Reincarnazione
« Risposta #34 il: Gennaio 15, 2008, 10:53:27 pm »
Penso che le certezze le vorrebbero tutti ma più vado avanti nel mio cammino e meno ce ne sono, anzi ci saranno anche ma sono per noi incomprensibili!!!nessuno di noi ha la verità in tasca..mi riferisco ovviamente, ma con intento assolutamente non polemico,  alla questione del sesso dell'anima, a meno che non ci sia una tua qualche esperienza personale o altro, Sahfra ,a sostegno della tua opinione che magari  ti va di condividere.
Riguardo allo sperimentare l'altro sesso nella stessa vita grazie all'andro e menopausa non so, non mi convince, penso che vivere da uomo o donna sia una questione di sensibilità diversa e di esperienza diverse, non solo di ormoni..
Affascinante la teoria della anime gemelle e delle vite parallele, la prima non l'avevo mai letta fin'ora..Grazie!!
Sat nam e molte benedizioni

faith81

  • Visitatore
Re: Reincarnazione
« Risposta #35 il: Gennaio 16, 2008, 11:26:50 am »
Eppure dire che l'anima ha un sesso... è come dire che l'anima è maschio o femmina, ma come farà una cosa eterea avere una cosi particolare conformazione del corpo fisico?

questo è il punto che non capisco. Poi ovvio ognuno è certo di quello che crede ed è giusto cosi, deve essere giusto cosi..

se c'è chi è convinto che ci si reaincarna in ogni forma di vita, cosa che la trovo affine per accrescere di esperienze, si può credere in tutto.

però però dubbio, se è vero che il talento non è in tutti, ma che in tutti c'è una scintilla divina.. allora questa affermazione è sbagliata.
Nel senso che allora chi non ha talento non è stato mandato dal divino?
forse troppe interferenze dalla scienza? sarebbe una teoria anche questa.. distorta si, ma ora che la riguardo avrebbe pure un senso
« Ultima modifica: Gennaio 16, 2008, 11:29:22 am di faith81 »

Tosawi

  • Visitatore
Re: Reincarnazione
« Risposta #36 il: Gennaio 16, 2008, 11:38:51 am »
io preferisco pensare che in ogni individuo ci sia una scintilla divina, quindi anche la potenzialità magica...e parlo di potenzialità...diverso è avere doni particolari ed esserne consapevoli!

questa è la mia opinione, assolutamente nessuna presunzione di verità certa!


Offline Shaala

  • -
  • **
  • Post: 620
  • +La Morta Che Balla+
Re: Reincarnazione
« Risposta #37 il: Gennaio 16, 2008, 12:15:47 pm »
concordo pienamente con te Tosawi...
...tu non hai alcun potere su di me!

Offline Kalki

  • -
  • **
  • Post: 115
Re: Reincarnazione
« Risposta #38 il: Gennaio 16, 2008, 12:34:44 pm »
Della credenza nella reincarnazione c'è un elemento che mi lascia perplesso, e cioé il fatto che l'anima, nel passaggio da un corpo all'altro, o da una vita all'altra, resti in qualche modo integra. E questo sia nella maggior parte delle correnti buddhiste, dove nulla è stabile ed eterno all'infuori dello stato di nibbana/nirvana, sia nella Wicca, nella quale, non esistendo una vera e propria separazione fra Io e Mondo, sarebbe molto più logico presupporre un principio entropico.

In entrambi i casi l'anima, ancorché sopravvissuta al trapasso, non manterrebbe l'unità, ma si disintegrerebbe rendendo, così, più profonda la "comunione col cosmo", per mezzo della dispersione di sé (entropia, appunto). Ad un'eventuale reincarnazione, a questo punto, prenderebbero parte più pezzi di più anime, e non una sola, migrante da corpo a corpo.

Non che questa sia la mia opinione, ma la trovo essere la conseguenza più logica di alcuni assunti delle religioni in questione...

Offline Shaala

  • -
  • **
  • Post: 620
  • +La Morta Che Balla+
Re: Reincarnazione
« Risposta #39 il: Gennaio 16, 2008, 12:42:23 pm »
mmm... Kalki non credo che la wicca abbia a che rivedere con la reincarnazione...
Credo che"alcuni" wiccan credano nella reincarnazione.... e credo anche che ognuno si dia delle spiegazioni diverse...
...tu non hai alcun potere su di me!

faith81

  • Visitatore
Re: Reincarnazione
« Risposta #40 il: Gennaio 16, 2008, 12:44:55 pm »
io preferisco pensare che in ogni individuo ci sia una scintilla divina, quindi anche la potenzialità magica...e parlo di potenzialità...diverso è avere doni particolari ed esserne consapevoli!

questa è la mia opinione, assolutamente nessuna presunzione di verità certa!



anche io lo spero, eppure comicniava ad avere una logica..
la storia che non tutti hanno una scintilla divina, e che probabilmente chi non c'è l'ha è una persona in cui la scienza è intervenuta molto per la nascita..

sarà contorto e non bello ma aveva una logica

Tempesta

  • Visitatore
Re: Reincarnazione
« Risposta #41 il: Gennaio 16, 2008, 12:47:09 pm »
Ovvero esistono esseri umani di serie A e di serie B :g: mi fa venire in mente qualcosa...

Offline Kalki

  • -
  • **
  • Post: 115
Re: Reincarnazione
« Risposta #42 il: Gennaio 16, 2008, 12:54:56 pm »
Citazione da: Shaala
mmm... Kalki non credo che la wicca abbia a che rivedere con la reincarnazione...
Credo che"alcuni" wiccan credano nella reincarnazione.... e credo anche che ognuno si dia delle spiegazioni diverse...

E' ciò che ho già chiarito qualche pagina addietro.

Offline acquario88

  • -
  • **
  • Post: 1180
  • Sedens Ago
Re: Reincarnazione
« Risposta #43 il: Gennaio 16, 2008, 01:43:06 pm »
Ribadisco: le anime hanno un "sesso" e non organi sessuali.
Dio ha sesso? Mi spiego, non mi riferisco al Dio cristiano, ma alla Divinità... gli induisti lo chiamano Brahman (da non confondere con Brahma, il dio creatore della nostra dimensione) ed è da lui che proviene l'Atman, la scintillla divina...
Ora... in quanto alla tua affermazione, devo dire che mi ha colpito molto perchè rasenta il paradossale e quindi è terribilmente "intrippante" ( :lol_2: )... magari potremmo fare un esempio, sarebbe come dire che le anime hanno una polarità (quindi positivo e negativo, ovvero i "sessi") e che questa polarità si manifesta nel mondo, in modo "tangibile", con gli organi sessuali, ho capito bene? Ma questo tipo di ragionamento lega troppo alla dualità, cosa che in questo mondo va bene, ma siamo sicuri che vada bene anche in altri?

Tempesta

  • Visitatore
Re: Reincarnazione
« Risposta #44 il: Gennaio 16, 2008, 01:45:39 pm »
Credo che intenda che le anime hanno genere... comunque, secondo me, continuiamo a valutare secondo un contesto culturale ben preciso. Parliamo di anime e già di per se il concetto di anima ha una forte connotazione...

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Giugno 20, 2021, 11:07:20 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB