*

Autore Topic: Assorbenti interni  (Letto 1878 volte)

Offline kyra08

  • -
  • **
  • Post: 223
  • ;dream
Assorbenti interni
« il: Luglio 04, 2010, 06:15:50 pm »
E qui mi rivolgo alle donne del sito.
L'altro giorno mi sono posta una domanda, parlando con una mia amica... ma gli assorbenti interni... per coloro che non hanno mai avuto rapporti sessuali... sono comunque facili da mettere? nel senso che.. io due anni fa avevo provato a inserirne uno interno ma con scarsi risultati... così continuo tutt'ora con i classici assorbenti.
Ma ora, pensandoci su.. il fatto che abbia avuto difficoltà, sarà dovuto dal fatto che non avevo ancora avuto rapporti sessuali? o semplicemente dal fatto che sono io l'incapace?? eheheheh...

scusate la domanda un pò infantile  :XD:
Kyra

Il Significato della vita non può essere espresso in parole. È qualcosa che si sente in certi momenti: quando si è vicini a una persona cara, o a un albero che ci incanta con la sua bellezza, o quando si è in completa comunione con se stessi e la Natura. Il significato della vita è un'esperienza, non un concetto, e non la si può fermare nel tempo...

Offline Anto

  • -
  • **
  • Post: 1057
  • L'Anto del Consiglio dei Grigi
    • Sentiero Pagano
Re: Assorbenti interni
« Risposta #1 il: Luglio 04, 2010, 10:03:36 pm »
Kyra, vai a leggerti il thread sulla Moon Cup.
माँ अंबा ललिता देवी नमो नमः

Offline Akhara

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 15
    • Bible Black GdR
Re: Assorbenti interni
« Risposta #2 il: Luglio 05, 2010, 05:53:07 pm »
E qui mi rivolgo alle donne del sito.
L'altro giorno mi sono posta una domanda, parlando con una mia amica... ma gli assorbenti interni... per coloro che non hanno mai avuto rapporti sessuali... sono comunque facili da mettere? nel senso che.. io due anni fa avevo provato a inserirne uno interno ma con scarsi risultati... così continuo tutt'ora con i classici assorbenti.
Ma ora, pensandoci su.. il fatto che abbia avuto difficoltà, sarà dovuto dal fatto che non avevo ancora avuto rapporti sessuali? o semplicemente dal fatto che sono io l'incapace?? eheheheh...

scusate la domanda un pò infantile  :XD:
Kyra
No, non dovrebbero esserci problemi perchè comunque gli assorbenti interni sono di una lunghezza tale da non arrivare alla membrana, quindi l'unico problema che insorge è l'inserimento - ma ci sono le istruzioni per questo XD - ma anche quello non dovrebbe dare molte noie, poi certamente dovrai abituarti :)
love is LOVE.
♂ + ♂ = ♥ GENDER
♀ + ♀ = ♥ DOESN'T
♀ + ♂ = ♥ MATTER

Offline Natalia

  • -
  • **
  • Post: 207
  • Cucciolosa Maya
Re: Assorbenti interni
« Risposta #3 il: Luglio 05, 2010, 06:25:29 pm »
Kyra, vai a leggerti il thread sulla Moon Cup.

A una ragazza vergine che non ha dimestichezza con gli assorbenti interni non mi sentirei di suggerire l'uso di una cosa del genere... magari dopo.
Senti francamente io penso che sia una cosa alquanto soggettiva perchè non tutte siamo fatte uguali, anche "lì": non è una urban legend il fatto che è capitato che ragazze con un imene molto elastico hanno conservato la loro verginità anche dopo il primo rapporto, così come invece ragazze con un imene particolarmente delicato l'hanno persa con l'uso di un tampax.
Esiste la misura mini (per intenderci quella con la fascia rosa) adatta per chi è vergine, ma se tu ti senti meglio con quelli esterni fai così. Semmai un giorno userai assorbenti interni mi sento solo di sconsigliarti quelli di marca O.B., in quanto sprovvisti di applicatore quindi molto scomodi, almeno per me.  :look:
Buona fortuna!  :60:
Strega oggi, domani pure

Offline kyra08

  • -
  • **
  • Post: 223
  • ;dream
Re: Assorbenti interni
« Risposta #4 il: Luglio 05, 2010, 07:06:58 pm »
Mmmmmmmm non che la domanda sia molto pertinente con la spiritualità.. sposto..

chiedo scusa.. non sapevo dove postare...

grazie per i consigli
Kyra, vai a leggerti il thread sulla Moon Cup.

A una ragazza vergine che non ha dimestichezza con gli assorbenti interni non mi sentirei di suggerire l'uso di una cosa del genere... magari dopo.
Senti francamente io penso che sia una cosa alquanto soggettiva perchè non tutte siamo fatte uguali, anche "lì": non è una urban legend il fatto che è capitato che ragazze con un imene molto elastico hanno conservato la loro verginità anche dopo il primo rapporto, così come invece ragazze con un imene particolarmente delicato l'hanno persa con l'uso di un tampax.
Esiste la misura mini (per intenderci quella con la fascia rosa) adatta per chi è vergine, ma se tu ti senti meglio con quelli esterni fai così. Semmai un giorno userai assorbenti interni mi sento solo di sconsigliarti quelli di marca O.B., in quanto sprovvisti di applicatore quindi molto scomodi, almeno per me.  :look:
Buona fortuna!  :60:

Il Significato della vita non può essere espresso in parole. È qualcosa che si sente in certi momenti: quando si è vicini a una persona cara, o a un albero che ci incanta con la sua bellezza, o quando si è in completa comunione con se stessi e la Natura. Il significato della vita è un'esperienza, non un concetto, e non la si può fermare nel tempo...

Offline Anto

  • -
  • **
  • Post: 1057
  • L'Anto del Consiglio dei Grigi
    • Sentiero Pagano
Re: Assorbenti interni
« Risposta #5 il: Luglio 05, 2010, 07:12:46 pm »
Kyra, vai a leggerti il thread sulla Moon Cup.

A una ragazza vergine che non ha dimestichezza con gli assorbenti interni non mi sentirei di suggerire l'uso di una cosa del genere... magari dopo.

in base a cosa hai deciso che i tamponi sono più facili da usare della moon cup?
माँ अंबा ललिता देवी नमो नमः

Offline Anto

  • -
  • **
  • Post: 1057
  • L'Anto del Consiglio dei Grigi
    • Sentiero Pagano
Re: Assorbenti interni
« Risposta #6 il: Luglio 05, 2010, 07:17:04 pm »
Mi stupisco che in un forum pagano si stia a preoccuparsi di una possibile lacerazione (indolore) dell'imene.

Comunque qui l' FAQ della moon cup.
http://www.labottegadellaluna.it/mooncup_faq.asp#3
माँ अंबा ललिता देवी नमो नमः

Offline Amber

  • -
  • **
  • Post: 1915
Re: Assorbenti interni
« Risposta #7 il: Luglio 05, 2010, 07:23:29 pm »
Ma la lacerazione non è indolore, nella maggior parte dei casi, e sappiamo il valore che riveste la cosa anche psicologicamente ed emotivamente.
...whichever way you decide, be sure of one thing. You have a right to be a pagan if you want to be.
Doreen Valiente

Offline kyra08

  • -
  • **
  • Post: 223
  • ;dream
Re: Assorbenti interni
« Risposta #8 il: Luglio 05, 2010, 07:27:39 pm »
Mi stupisco che in un forum pagano si stia a preoccuparsi di una possibile lacerazione (indolore) dell'imene.

scusa la domanda idiota, ma non capisco il perchè?? ^^
cioè... quale sia la cosa che ti sbalordisce e per quale motivo? e che legame c'è tra la preoccupazione della lacerazione dell'immene e il forum pagano... perchè è strana?
scusami davvero... =)

con affetto..

Il Significato della vita non può essere espresso in parole. È qualcosa che si sente in certi momenti: quando si è vicini a una persona cara, o a un albero che ci incanta con la sua bellezza, o quando si è in completa comunione con se stessi e la Natura. Il significato della vita è un'esperienza, non un concetto, e non la si può fermare nel tempo...

Offline Anto

  • -
  • **
  • Post: 1057
  • L'Anto del Consiglio dei Grigi
    • Sentiero Pagano
Re: Assorbenti interni
« Risposta #9 il: Luglio 05, 2010, 08:12:17 pm »
Ma la lacerazione non è indolore, nella maggior parte dei casi,
sbagliato. Il dolore del primo rapporto non dipende dalla lacerazione della membrana, ma solo dal grado di elasticità della muscolatura, e dalla frequente mancanza di lubrificazione per via della tensione per "la prima volta".

Citazione
e sappiamo il valore che riveste la cosa anche psicologicamente ed emotivamente.
A parte che non credo assolutamente che la moon cup abbia più probabilità di rompere l'imene rispetto al tampone (anzi arriva meno in alto, è meno invasiva), ti assicuro che moltissime donne arrivano al primo rapporto senza imene. Io sono una di quelle, mia mamma anche. Un'eventuale lacerazione durante il ciclo mestruale non verrebbe neanche notata.

Dal punto di vista psicologico, chi tiene a conservare l'imene intatto è colei che ha addosso le classiche croste cattoliche, ed è ancora succube del patrircato (ricordi le lenzuola rosse di sangue esposte alla finestra dopo la prima notte di nozze nel nostro meridione e nei paesi arabi?)
  Mi dicono, non ho conferme, che ci sono popolazioni orientali in cui le mamme, con dolcezza, col dito, a poco a poco lacerano l'imene delle bambine, come noi mamme europee, a poco a poco, alleniamo il prepuzio dei maschietti ad andare su e giù, per evitare la classica lacerazione  che tanti ragazzi lamentano (io ebbi il primo rapporto con un coetaneo altrettanto vergine e..fu lui a sanguinare LOL).

माँ अंबा ललिता देवी नमो नमः

Offline Akhara

  • Utenti Normali con presentazione
  • -
  • **
  • Post: 15
    • Bible Black GdR
Re: Assorbenti interni
« Risposta #10 il: Luglio 05, 2010, 08:14:43 pm »
Mi stupisco che in un forum pagano si stia a preoccuparsi di una possibile lacerazione (indolore) dell'imene.
Credo che il legame psicologico e "affettivo" legato a questa membrana sia maggiore, e che rientri poco con la spiritualità.. Voglio dire.. per le ragazze la perdita della verginità è una cosa importante, che, penso di parlare a nome di molte, farebbe molto piacere perdere con una persona a cui tieni molto, non con un tampone di carta.. Poiché è una cosa che non riavrai più..
love is LOVE.
♂ + ♂ = ♥ GENDER
♀ + ♀ = ♥ DOESN'T
♀ + ♂ = ♥ MATTER

Offline Anto

  • -
  • **
  • Post: 1057
  • L'Anto del Consiglio dei Grigi
    • Sentiero Pagano
Re: Assorbenti interni
« Risposta #11 il: Luglio 05, 2010, 08:28:03 pm »
ehm...forse non mi sono spiegata: la verginità si perde col primo rapporto, non con la rottura dellimene, che a volte è rotto ancor prima di nascere, anche se non lo sappiamo. Mi stupisco che non lo sappiate, io lo so da quando ero piccola e leggevo riviste di informazione sessuale (beati anni 70 quando sembrava che ci saremmo liberati del giogo sessuofobico cristiano).

Dal sito della moon cup:
3. Sono ancora vergine. Posso usare la Mooncup?
In teoria sì. Tuttavia potrebbe capitare che l'imene si allunghi o si laceri. L'imene è una sottile membrana, che ostruisce parzialmente l'ingresso della vagina. Ogni donna ha un imene di forma, consistenza e dimensioni differenti. Alcune donne nascono senza l'imene, o in altri casi esso si lacera senza che la donna se ne accorga, anche praticando un'attività fisica come il ciclismo, l'equitazione, la danza, lo stretching…Una volta strappato, l'imene diviene un anello di tessuto irregolare posizionato intorno all'apertura vaginale.


Cercando in rete un'altra opinione da proporvi, ho trovato questa interessante considerazione
http://myglimpsingmoonlight.splinder.com/post/16151001/elogio+dell%27imene+perduto+%28o+m
माँ अंबा ललिता देवी नमो नमः

Offline sarabanda

  • -
  • **
  • Post: 506
Re: Assorbenti interni
« Risposta #12 il: Luglio 05, 2010, 08:30:49 pm »
Ma la lacerazione non è indolore, nella maggior parte dei casi, e sappiamo il valore che riveste la cosa anche psicologicamente ed emotivamente.

be' Amber, a quanto ho sentito in giro in cinquant'anni di vita...questa eccessiva mitizzazione dell'imene integro etc. etc. ha fatto un mucchio di danni.
A parte il fatto che ha rappresentato ( e purtroppo rappresenta ancora) un mezzo di controllo della sessualità su milioni di donne..e già li la cosa innervosisce un po'...se vogliamo guardare... :smile:
Mica che ai maschietti è venuto in mente di solennizzare la prima volta per la donna con quello un po' più attento, generoso, e magari capace... :biggrin2:
ehhh no....
quando il tuo arco è rotto e le frecce sono finite, allora tira, tira con tutto il tuo cuore

aforisma zen

Offline Natalia

  • -
  • **
  • Post: 207
  • Cucciolosa Maya
Re: Assorbenti interni
« Risposta #13 il: Luglio 05, 2010, 08:42:38 pm »
in base a cosa hai deciso che i tamponi sono più facili da usare della moon cup?

Non ho detto che siano più facili da usare della moon cup, quello che volevo dire è che se una ragazza sente disagio in un affarino piccolo come un assorbente interno, sicuramente le dimensioni della moon cup rispetto a quelle di un comune tampax possono fare la differenza. Comunque sottolineo di aver detto

A una ragazza vergine che non ha dimestichezza con gli assorbenti interni non mi sentirei di suggerire l'uso di una cosa del genere... magari dopo.

Un domani che si sentirà a suo agio la trovo adatta per mille e mille motivi e la straconsiglio!
Buona fortuna!  :60:

PS: anch'io concordo sul fatto che la "verginità" è un concetto inventato dall'uomo per la donna quindi già per questo sbagliato, ciò non toglie che la rottura dell'imene può essere fisicamente dolorosa, ed è questo quello che magari penso possa preoccupare di più  ;)
Strega oggi, domani pure

Offline Amber

  • -
  • **
  • Post: 1915
Re: Assorbenti interni
« Risposta #14 il: Luglio 05, 2010, 08:58:01 pm »
Ma la lacerazione non è indolore, nella maggior parte dei casi,
sbagliato. Il dolore del primo rapporto non dipende dalla lacerazione della membrana, ma solo dal grado di elasticità della muscolatura, e dalla frequente mancanza di lubrificazione per via della tensione per "la prima volta".
be' la mia (e non solo) esperienza è ben diversa, ma non scendo nei dettagli, so' fatti miei.

Citazione
Citazione
e sappiamo il valore che riveste la cosa anche psicologicamente ed emotivamente.
A parte che non credo assolutamente che la moon cup abbia più probabilità di rompere l'imene rispetto al tampone (anzi arriva meno in alto, è meno invasiva), ti assicuro che moltissime donne arrivano al primo rapporto senza imene. Io sono una di quelle, mia mamma anche. Un'eventuale lacerazione durante il ciclo mestruale non verrebbe neanche notata.
Oh non dicevo questo per non accreditare la moon cup, non me ne importa niente. Durante il ciclo mestruale, e certo, con i dolori e il sangue guià presenti.

Citazione
Dal punto di vista psicologico, chi tiene a conservare l'imene intatto è colei che ha addosso le classiche croste cattoliche, ed è ancora succube del patrircato (ricordi le lenzuola rosse di sangue esposte alla finestra dopo la prima notte di nozze nel nostro meridione e nei paesi arabi?)
 
Non parlavo di voler mantenere l'imene intatto, ma del valore che comunque ha la prima volta per chi ce l'ha, non essewre temeraria nel giudicare. Comunque, ancora una volta, non c'entra niente l'essere "pagani".

 
...whichever way you decide, be sure of one thing. You have a right to be a pagan if you want to be.
Doreen Valiente

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Giugno 21, 2021, 12:25:22 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB