*

Autore Topic: Tarocchi  (Letto 15740 volte)

madhur

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #30 il: Ottobre 12, 2004, 11:27:19 am »
Io le uso come specchio del mio inconscio. Come metodo di autognosi.

^Shi^

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #31 il: Ottobre 12, 2004, 12:23:28 pm »
Credo che le carte, così come altri mezzi di divinazione, siano strumenti, è il nostro superconscio che entra in azione. Ci aiutano a canalizzare i messaggi. Perciò tifo più per l'intuizione, se vogliamo chiamarla così, rispetto alle tecniche. Prima di studiare libri e schemi, ti consiglio di prendere confidenza con un mazzo che ti piace, di guardare le figure, di entrare in contatto con i simboli, dando la tua personale interpretazione. Poi a limite puoi confrontare, no?

Nihal

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #32 il: Ottobre 12, 2004, 12:31:00 pm »
E' corretto. Ma permettimi di darti un ulteriore spunto di riflessione.
Basandoti proprio sull'interpretazione personale, la conoscenza esatta degli innumerevoli simboli ermetici contenuti nei tarochhi (quelli di WAITE soprattutto) ti fornisce molti più strumenti su cui lavorare.
infati il mio consiglio non era quello di un metodo-
« Ultima modifica: Ottobre 12, 2004, 12:31:33 pm di Nihal »

- dolcenera -

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #33 il: Ottobre 12, 2004, 12:37:40 pm »
io ho provato moltissime volte, ho studiato eccetera, ma davvero non mi dicono niente, proprio non ci riesco, e quindi ho deciso di lasciare stare perche' sono convinta che queste cose ti danno subito una risposta che puo' essere o positiva o negativa, per esempio con la chiromanzia non ho assolutamente alcun problema, anzi, direi che me la cavo anche piuttosto bene, ma i tarocchi proprio non c'e' verso, nonostante tutti gli sforzi che abbia fatto. semplicemente non sono la cosa giusta per me, e non voglio forzare queste cose.

 :)  

Offline Misty

  • -
  • **
  • Post: 1345
    • http://www.myspace.com/michemisty
Re: Tarocchi
« Risposta #34 il: Ottobre 12, 2004, 12:49:33 pm »
prova con altre carte ... un mio amico legge le carte da briscola e ci azzecca sempre , dice che si, interpreta le carte , ma cmq la risposta se la sente dentro... io non ci riesco , però con le carte delle rune per esempio mi trovo bene ... sempre con il librino di fianco però !
 
"E ricordatevi : voi non siete polvere ... voi siete magia!" 

"Above all, watch with glittering eyes the whole world around you, because the greatest secrets are always hidden in the most unlikely places. Those who don't believe in magic will never find it."

*luce*

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #35 il: Ottobre 12, 2004, 03:17:46 pm »
Io non ho i tarocchi, leggo però altri tipi di carte, ho le carte degli angeli, e quelle dell'oracolo di nostradamus. Non sono facili, e anche se ogni carta ha un proprio significato dipende sempre molto dal contesto in cui si trova e da quello che si riesce ad intuire...

desdred

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #36 il: Ottobre 13, 2004, 12:27:38 pm »
Citazione
prova con altre carte ... un mio amico legge le carte da briscola e ci azzecca sempre , dice che si, interpreta le carte , ma cmq la risposta se la sente dentro... io non ci riesco , però con le carte delle rune per esempio mi trovo bene ... sempre con il librino di fianco però !
a me hanno insegnato con le carte napoletane, è molto semplice ma bisogna imparare ad interpretare il ruolo che giocano una carta accanto all'altra...

Marcus Kron

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #37 il: Ottobre 13, 2004, 01:14:25 pm »
Preferisco di gran lunga il libro dei mutamenti...

Bia

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #38 il: Ottobre 13, 2004, 02:17:59 pm »
Ho letto in alcuni libri che spesso chi legge le carte dopo un poco di volte "comincia a vedere qualcosa"..sicneramente non ho ben chiaro cosa voglia dire..
intuire il significato?o realmente vedere qualcosa come nel caso della palla...
 

Nihal

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #39 il: Ottobre 13, 2004, 03:13:53 pm »
Citazione
Ho letto in alcuni libri che spesso chi legge le carte dopo un poco di volte "comincia a vedere qualcosa"..sicneramente non ho ben chiaro cosa voglia dire..
intuire il significato?o realmente vedere qualcosa come nel caso della palla...
Non saprei..a me succede di "vedere" nei simboli delle carte molto chiaramente.
l'ultima volta che mi sono fatto le carte ho beccato in pieno e con grande precisione 6 mesi della mia vita che si sarebbero svolti poco dopo.
E accade spesso anche con altre arti divinatorie come le rune o l'I CHING
ed è per questo che su di  me lo faccio di rado..perchè è preciso come un orologio svizzero e in tutta sincerità, mi incute un certo timore  :huh:
« Ultima modifica: Ottobre 13, 2004, 03:18:04 pm di Nihal »

Offline Misty

  • -
  • **
  • Post: 1345
    • http://www.myspace.com/michemisty
Re: Tarocchi
« Risposta #40 il: Ottobre 13, 2004, 04:45:31 pm »
riesci a leggerle a distanza ??? mi piacerebbe molto ... il mio amico che legge quelle da briscola, sa leggere solo riguardo alle relazioni di coppia e io invece vorrei sapere x qualcos'altro ....  
"E ricordatevi : voi non siete polvere ... voi siete magia!" 

"Above all, watch with glittering eyes the whole world around you, because the greatest secrets are always hidden in the most unlikely places. Those who don't believe in magic will never find it."

Nihal

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #41 il: Ottobre 13, 2004, 04:58:53 pm »
Non lo so..mai provato prima... potrebbe funzionare come no..

mandami un PM, ma ho bisogno di avere qualche dettaglio di quello che vuoi sapere...
e mandami anche data di nascita e ora... suppongo che per fare un link a distanza serva almeno qualche simbolo astrologico da usare..

Appena ho qualche ora libera ti faccio sapere..tu intanto mandami queste cose.. e in questi giorni ci dò un'occhiata..
« Ultima modifica: Ottobre 13, 2004, 04:59:25 pm di Nihal »

Marcus Kron

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #42 il: Ottobre 13, 2004, 10:36:21 pm »
Ricordo a tutti che l'I CHING non è un'arte di divinazione ma di descrizione ed analisi.

Emrys

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #43 il: Ottobre 13, 2004, 10:44:54 pm »
Citazione
Ricordo a tutti che l'I CHING non è un'arte di divinazione ma di descrizione ed analisi.
A me sembra proprio che l'yi jing fosse il classico confuciano (pur più antico, in alcune parti, di Kung zi ;) ) dedicato alla divinazione... anche se è basato su di una filosofia semplice, profonda ed efficace (e non falsificabile! :P )...

Cmq l'obiezione di Marcus non la capisco  :blink:


Per quanto riguarda le carte e i tarocchi... sono affascinanti, anche se non ho mai imparato un vero e proprio metodo. Ricordo un'insegnante, un'analista junghiana, che usava singole figure degli arcani maggiori come punto di partenza per giungere a "costellazioni archetipiche" con il metodo freudiano delle libere associazioni, mescolato alla junghiana "immaginazione attiva"... era affascinante e prima o poi dovrei dedicarmici.

La divinazione vera e propria, invece, non l'ho mai davvero studiata... troppa pigrizia! Ma un giorno mi ci dovrò mettere! Promesso! Piuttosto, voi che vi ci dedicate, pensate che lo sforzo di studio (soprattutto, il tempo da dedicarci), risulti alla fine fruttuoso? O è un metodo "pesante" per raggiungere mete cui si può arrivare per vie più "agili" (non per questo più facili, badate! solo meno "pesanti" intellettualmente!)?  

Marcus Kron

  • Visitatore
Re: Tarocchi
« Risposta #44 il: Ottobre 13, 2004, 10:49:28 pm »
Intendevo dire che I Ching non descrive il fututo (divinazione) ma descrive il presente.  ;)  

 

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Giugno 20, 2021, 11:57:34 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ritrovaci su FB